Menù Notizie

LIVE TMW - Inter, Adriano a Lukaku: "Immagina io e te in coppia". Romelu: "Faremmo 70 gol"

di Alessandro Rimi
Foto Articolo

Tra poco dal profilo ufficiale Instagram dell'Inter, il bomber belga Romelu Lukaku contatterà in diretta un altro gigante della storia nerazzurra: Adriano, l'imperatore. In chat fan nerazzurri chiamati a interagire con i due campioni.

18.10 - Iniziata la diretta

Lukaku esordisce così
"Per me è un onore parlare con Adriano, mio idolo da bambino, uno che ha fatto grandi cose con l'Inter e con il Brasile"

Lukaku: "Come stai?"
Adriano: "Bene ancora in quarantena, ma per fortuna bene"

Lukaku: "Sai che sei un idolo per me?"
Adriano: "Grazie, anche tu sei un grande giocatore. Hai preso il mio posto (ride, ndr). Sono felice che ti abbiano preso, ti auguro il meglio a Milano che è una città straordinaria. I tifosi nerazzurri ci sono sempre. Purtroppo l'ultima volta che sono venuto in Italia non ci siamo visti, ma lo faremo presto"

Lukaku: "Volentieri! Ricordi quando sei arrivato all'Inter?"
Adriano: "Sì ed ero nervoso, non conoscevo l'ambiente. Era un sogno che si avverava. I tifosi mi hanno accolto bene. Guardavo prima loro, poi la palla"

Lukaku: "Vero, io prima guardai la mia famiglia in tribuna, poi i tifosi in curva, solo alla fine la partita già iniziata. Da piccolo guadavo sempre te e Ronaldo: il tuo miglior gol?"
Adriano: "Ne dico due: la punizione contro il Real Madrid e quello di Udine"

Lukaku: "Io ricordo più quello contro la Roma..."
Adriano: "È stata solo fortuna (ride, ndr). Deve esserci istinto quando calci con tutta quella potenza. Quelli come noi lo sanno..."

Lukaku: "Il tuo allenatore più importante?"
Adriano: "Prandelli a Parma mi ha aiutato tantissimo. All'Inter Mancini e Mourinho sono stati importantissimi. Diciamo che, in questo senso, sono stato fortunato"

Lukaku: "La partita più bella che hai giocato?"
Adriano: "Contro il Milan, il derby è sempre spettacolare"

Lukaku: "Da piccolo non avevamo la tv in famiglia. Andavamo sempre in casa degli zii, il weekend, e mi mettevo su YouTube per guardare i tuoi gol"
Adriano: "Grazie Rom. Sono cose che ti fortificano. Siamo diventati uomini, oggi puoi aiutare la tua famiglia e non c'è cosa più importante"

Lukaku: "Parlami del Brasile: ti ricordo nella Confederation Cup contro la Grecia. Che gol che hai fatto, mamma mia..."
Adriano: "È naturale, ti viene da dentro. Siamo grandi, forti, esplosivi, calciamo con grande potenza. Non c'è molto da allenare, ce l'hai dentro e basta"

Adriano: "Immagina noi due insieme..."
Lukaku: "Faremmo 70 gol in stagione (ridono, ndr). Voglio seguire le tue orme qui all'Inter"

Adriano: "I compagni ti aiutano ad andare in gol, l'attaccante deve fare lo stesso con gli altri..."
Lukaku: "Lo faccio con Lautaro. Viene prima la squadra, poi il singolo"

Lukaku: "Con chi ti sei trovato meglio in attacco?"
Adriano: "Mourinho cambiava molto. Direi Recoba, Martins, Ibra. Un po' con tutti loro"

Adriano: "Come ti trovi lì a Milano?"
Lukaku: "Quando c'era l'opportunità di venire in Italia, pensavo solo all'Inter: ero innamorato di quella squadra che vinceva le Coppe con i grandi attaccanti. La prima settimana è stata complicata perché come sai la Serie A è molto tattica. Dovevo capire bene i meccanismi"

Adriano: "Vero, Prandelli dopo l'allenamento me ne faceva fare un altro specifico per entrare in fretta nell'idea del calcio italiano"
Lukaku: "Sì, dopo l'Inghilterra volevo andare all'Inter perché ero curioso del calcio che fanno qui. Mi trovo davvero bene, così come la mia famiglia"

Adriano: "L'Inter è una famiglia e questo un calciatore lo percepisce"
Lukaku: "Hai ragione. Anche adesso il nostro Presidente sta aiutando il club a crescere con l'idea del gruppo unito"

Adriano: "Dai che ti aspettano grandissime cose. In bocca al lupo fratello"
Lukaku: "Ti aspetto a Milano amico mio. Grazie"

18.43 - Terminata la diretta

Altre notizie
Lunedì 01 Giugno 2020
19:28 Serie C TMW RADIO - Ad Monopoli: "Senza riforma l'anno prossimo per fare la C servono i salti mortali" 19:27 Calcio estero La Championship riparte il 20 giugno, ma il QPR non ci sta: "Ci opponiamo fermamente" 19:24 Serie A Atalanta, il calendario ufficiale: si riparte con il Sassuolo, ultima con l'Inter 19:23 Serie A ESCLUSIVA TMW - Foschi: "Inter, Cavani con Lukaku formerebbe la coppia più forte in Italia" 19:19 Serie B Yousif torna a parlare: "Non appena verrà chiarito tutto diventerò il presidente del Livorno"
19:16 Serie A La Serie A riparte, il nuovo calendario: dopo la Coppa Italia, tocca a Torino-Parma 19:15 Serie A La corsa scudetto secondo Mancini: "Juve ha rosa migliore, Lazio gioca un grande calcio" 19:15 Serie A LIVE TMW - Serie A, ufficializzato il nuovo calendario: si riparte dai recuperi del 25° turno 19:11 Serie A Juventus, piace il giovane attaccante turco in forza al Werder Brema Eren Dinkci 19:08 Serie A La povertà, la malaria, la velocità: chi è Osimhen e come cambierebbe il Napoli dopo Milik 19:04 Serie C Avellino, nuova pretendente per Di Paolantonio. C'è il Pordenone 19:04 Serie A UFFICIALE: Serie A, date e orari dei recuperi del 25° turno: si riparte da Torino-Parma 19:00 Serie A Torino, Cairo: "Se si interrompe il campionato, non si potranno fare neanche i playoff" 18:59 Serie C TMW RADIO - Ds Reggina: "Toscano e Denis rimangono. Aspettiamo il Consiglio per festeggiare" 18:56 Serie A TMW - Milan, seduta personalizzata per Conti. Ma non è in dubbio per la Juve 18:53 Serie A TMW - In Spagna ecco l'applauso virtuale. Pres. Liga: "Omaggiamo eroi Covid e avviciniamo tifosi" 18:49 Serie B Venezia, promozione per Soncin. L'ex attaccante entra nello staff di Dionisi 18:45 Serie A Mancini: "Stagione compressa, arriveremo prima dell'Europeo con una scelta molto ampia" 18:41 Serie A Morte Floyd, Chiellini: "Ho avuto bisogno di tempo. Perché la storia si ripete?" 18:38 Serie A Bologna, Danilo a scadenza: Mihajlovic gli chiede di restare ma pone le condizioni 18:36 Serie A TMW - Milan, Paquetà è sul mercato ma vuole una big. PSG pista tiepida, piace al Valencia 18:34 Serie B FOCUS TMW - Serie B 2019/2020, le panchine: riparte la stagione e l'Ascoli cambia volto 18:30 Serie A Quanto vale Tonali oggi? I 65 milioni del Barcellona sembrano un ricordo 18:28 Serie A Algoritmo per determinare la classifica in caso di nuovo stop? Cairo: "E' l'antitesi del calcio" 18:27 Calcio estero Il Siviglia ricorda Reyes a un anno dalla morte: minuto di silenzio prima dell'allenamento 18:25 Serie A Fiorentina, Terzic in uscita: il terzino pronto a lasciare Firenze durante la prossima estate 18:23 Altre Notizie Coronavirus, in Spagna nessuna nuova vittima nelle ultime 24 ore. Appena 71 i nuovi contagiati 18:19 Calcio femminile Bosnia donne, Hasanbegovic: "Rispetto per Italia e Danimarca, ma sogniamo l'Europeo" 18:16 Altre Notizie Coronavirus, i dati divisi per regione: 56 nuovi contagiati in Liguria, 50 in Lombardia 18:15 Serie A La Champions come ossessione comune: perché Allegri è l’allenatore giusto per il PSG