Inter, questione Icardi: Wanda vota Juve. Ma c'è anche l'ipotesi Napoli

di Simone Lorini
Foto Articolo

Se il mercato dell'Inter si è comprensibilmente concentrato sulla ricerca di una seconda punta in grado di garantire un buon numero di gol, c'è sempre la questione legata a Mauro Icardi da dirimere stando a Tuttosport. Con la valutazione dell'argentino crollata dopo i due mesi da separato in casa, si cercano affari che possano portare in nerazzurro il giocatore di cui ha bisogno Spalletti. Il preferito di Marotta è naturalmente Paulo Dybala, che però guadagna 7 milioni e ne vorrebbe 9. Lorenzo Insigne, in rotta col Napoli, invece parte da 4,6 e - anche in caso di un comprensibile adeguamento di ingaggio - resterebbe entro i parametri nerazzurri, dove oggi l’ingaggio più alto è proprio quello di Icardi con 5,4 milioni. Qui però potrebbe sorgere un problema legato alla valutazione del cartellino, dato che l’Inter molto difficilmente accetterebbe di dare la stessa valutazione a quelli di Icardi e Insigne. Ma tanto conta anche il volere di Wanda Nara, che preferibilmente proverà a dirottare il marito là dove si incastreranno meglio anche le necessità famigliari e professionali della signora, che in Italia si è costruita anche una carriera. Un trasloco a Torino, non creerebbe scossoni alle une e alle altre.


Altre notizie
Sabato 25 Maggio 2019
 00:21  ...Nicola Turi
 00:00  ...con Marchetti
Venerdì 24 Maggio 2019