Menù Notizie

Quarti di Champions: Atalanta con voglia di stupire. Ilicic e Gollini out fino alla fine

di Simone Lorini
Fonte: Andrea Losapio
Foto Articolo

L'Atalanta ha voglia di continuare a stupire. Quella che è considerata, al di fuori dell'Italia, la Cenerentola della Champions League ha tutta l'intenzione di restare fedele al proprio gioco e alla propria filosofia per provare a giocare lo scherzetto ai campioni di Francia del PSG. Sulla carta e a livello tecnico non ci sarebbe storia, ma i punti a favore della Dea non mancano. Su tutti, il fattore sorpresa e la voglia di stupire.

Come arriva alla Champions - Mentalmente, al meglio. La squadra di Gasperini ha chiuso alla grande il campionato, nonostante il ko contro l'Inter, piazzandosi al terzo posto davanti a quella Lazio che a lungo era stata indicata come contender della Juventus per lo Scudetto. Gasperini ha avuto tempo e modo per studiare il PSG e al netto delll'eventuale risultato finale siamo certi che la sua Atalanta saprà mettere in grande difficoltà Neymar e compagni. Per dirla alla Sarri, se il PSG vorrà arrivare in semifinale dovrà prima passare dal "dentista". Non gioca da 11 giorni (al momento della gara), ultima partita Atalanta-Inter 0-2

Assenze, dubbi e cessioni - L'assenza più importante è senza dubbio quella di Josip Ilicic. Lo sloveno è alle prese con i noti problemi personali e sta cercando di recuperare in patria, praticamente impossibile la sua presenza per la gara col PSG. E poi c'è la mancata presenza di Pierluigi Gollini, costretto a rimanere fermo per una lesione subtotale del legamento crociato del ginocchio: rimarrà ai box per due mesi, in porta ci sarà Sportiello.

La possibile formazione - (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata

Altre notizie
Lunedì 28 Settembre 2020
01:45 Calcio estero Il Benfica annuncia: principio d'accordo per Ruben Dias al Manchester City. Costerà 68 milioni 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 27 settembre 00:57 I fatti del giorno Pirlolandia sbatte sulla Roma: la Juve si aggrappa a Ronaldo e non va oltre il 2-2 00:54 I fatti del giorno Due punti persi o uno guadagnato? La Roma convince ma non vince, Fonseca non può sorridere 00:51 I fatti del giorno Il Milan non si ferma: 17 risultati utili consecutivi, ora l'assalto all'Europa
00:48 I fatti del giorno Passi in avanti, ma l'attacco ancora non gira: al Crotone servono rinforzi di qualità 00:45 I fatti del giorno Dalle stelle alle stalle: in una sola settimana mister Maran ha già provato i due volti del Genoa 00:42 I fatti del giorno Due su due per il Napoli: Gattuso si gode Lozano sperando di non perdere Koulibaly e... Insigne 00:39 I fatti del giorno L'Udinese inizia col piede sbagliato: ko a Verona, bisogna ripartire dalla qualità di De Paul 00:37 I fatti del giorno Il Verona di Juric non sbaglia: altri tre punti contro l'Udinese, nonostante le assenze 00:36 Serie A Hauge ammette: "Il Milan? Ci sono dei contatti, ma l'offerta deve accontentare il club" 00:35 I fatti del giorno Sassuolo, che poker allo Spezia: De Zerbi si gode i gol del suo reparto offensivo 00:33 I fatti del giorno Spezia, prima in Serie A amara per gli Aquilotti: ma l’atteggiamento è quello giusto 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - La Juventus si ferma a Roma. Fonseca sicuro: "Dzeko è sereno" 00:27 Altre Notizie Toni: "Bravo Conte a lamentarsi l'anno scorso, ora ha un'Inter veramente forte" 00:23 Serie A Milan, Pioli: "Giocatori professionali, ora due gare importanti. Col Rio Ave uno spareggio" 00:19 Calcio estero Leicester, Rodgers: "Non ero mai riuscito a battere Guardiola, prestazione e risultato speciali" 00:18 Serie A TMW RADIO - Bucchioni: "Juve, servivano Dzeko e Locatelli. Male i cambi di Pirlo" 00:17 Calcio estero Lione, Aulas allontana Umtiti e assicura: "Nessuna offerta del Barça per Depay" 00:15 Serie A Milan, dall'Inghilterra: testa a testa con il Manchester United per Alex Luna 00:14 Serie A Juventus, Pirlo: "Bentancur e Arthur sono entrati bene. Danilo non è qui per caso" 00:12 Calcio estero Lione, Garcia: "Partenza che non mi soddisfa. Ma è colpa mia se non abbiamo vinto" 00:10 Calcio estero Barcellona, Koeman stizzito: "Suarez? Non ci interessa cosa fa in altre squadre" 00:08 Serie A Napoli, Gattuso: "Ci mancava uno come Osimhen! Il 6-0 al Genoa è eccessivo" 00:07 Serie A TMW RADIO - D'Agostino: "Mi sembra la Juve di un anno fa. Inter favorita per lo Scudetto" 00:06 Serie A Juventus, Arthur: "Felice per il mio debutto in Serie A, buon lavoro di squadra" 00:04 Serie C Pres. Virtus Francavilla: "Oggi irriconoscibili. Le voci su Perez? È un professionista" 00:03 Serie A Veretout dopo Totti: l'ultima doppietta giallorossa in Roma-Juventus era del Pupone 00:02 Serie A Juventus, CR7 pensa positivo: "Con questo spirito collettivo saremo più forti che mai!" 00:00 Editoriale -7 alla fine. I numeri delle big: 4 Inter, 3 Juventus, 3 Napoli... Equivoco Toro. Genoa, salvati da Balotelli