Menù Notizie

Benvenuti in Italia - Top 50 di chi arriva. Lukaku al secondo posto

di Ivan Cardia
Foto Articolo

"Non pensavo che sarebbe diventato un big", così Geert Emmerechts, il primo tecnico di Romelu Lukaku. Che ce l'ha fatta, eccome. Lo scetticismo è statto un tratto distintivo della carriera del centravanti belga: troppo lento, e poi sfodera record di velocità. Segna poco, e al WBA fa un gol ogni due partite. Troppo pesante, e sfoggia un fisico praticamente perfetto. Tra predestinato e potenziale flop, il crinale è sempre stato sottile, per il classe '93 di Anversa. Il Chelsea lo ha pagato 12 milioni a 18 anni e non ci ha creduto, Roberto Martinez e l'Everton gli hanno cambiato la vita. Poi il grande salto al Manchester United è andato bene ma non benissimo: 27 gol stagionali nella prima stagione all'Old Trafford, 15 nella seconda. Alti e bassi, una crescita che non è sempre stata lineare. Perché Lukaku era più grande, forte, veloce, potente dei suoi avversari già giovanissimo. E di quello in diversi frangenti della sua carriera è sembrato accontentarsi.

L'ha voluto Conte. Quando il tecnico salentino e l'Inter si sono annusati per poi scegliersi, le richieste tecniche sono state ben precise. A livello di nomi, però, quello di Lukaku è stato l'unico punto imprescindibile per l'ex ct. Eppure, la trattativa è stata lunga ed estenuante: c'è stato l'inserimento della Juventus e sono serviti summit internazionali perché i nerazzurri potessero fare quel passo in avanti che serviva, a un soffio dagli 83 milioni che chiedeva lo United sin dal primo minuto. 65 milioni in cinque anni, più 10 di bonus e una piccola percentuale sull'eventuale futura rivendita: tanto è servito, per mettere d'accordo i due club. Per prendersi la Serie A, molto meno: due gol in due partite, l'avvio di Lukaku è stato da incorniciare. Sembra l'uomo giusto al posto giusto. Con le spalle larghe a sufficienza per reggere in alto l'Inter.


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
12:53 Serie A Milan, scintille Paqueta-Giampaolo. La società pensa alla multa 12:52 Serie A LIVE TMW - Napoli-Liverpool, solo tre vittorie dei Reds in Italia 12:49 Europa PSG, ridotti a 2 i turni di squalifica di Neymar in Champions League 12:45 Serie A Verso Atletico-Juve, le ultime di formazione: dubbi Pjanic e Morata 12:41 Serie A Sanchez e Lukaku: il Mail si interroga. Colpa loro o dello United? 12:41 Serie A LIVE TMW - Inter-Slavia Praga, cechi mai vittoriosi nelle gare in Italia 12:38 Serie A BBC sulla Champions Juve: "De Ligt colpo doppiamente importante" 12:34 Altre Notizie FOTO - Inter-Slavia Praga, i tifosi del club ceco a spasso per Milano 12:30 Serie A Champions al via - Liverpool e Napoli le favorite: la scheda del girone E 12:28 Altre Notizie Totti sulla Roma: "Finalmente una vittoria"
12:27 Serie A Ag. Kessie: "Vergognoso il comunicato del Verona. La deriva va fermata" 12:23 Altre Notizie Campionato Primavera 1, si chiude con una super Roma 12:19 Serie A Atletico Madrid, Joao Felix all’esame CR7 12:15 Serie A Suning vs Sinobo, l’Inter pensa al derby. Cinese e di Champions 12:11 Serie A TMW - Juventus, Al Rayyan in pole per Mandzukic. Con l'ok del Ministero? 12:07 Altre Notizie Inter-Slavia Praga, previsti circa 55mila spettatori 12:03 Serie A TMW - Juve, allenamento in vista dell'Atletico Madrid: c'è anche Pjanic 12:00 Serie A Champions al via - Sarri sfida Simeone: la scheda del girone D 11:56 Serie A TMW RADIO - Ds Lecce: "Vittoria che dà fiducia. Falco ringrazi Liverani" 11:53 Serie A TMW - Lazio, per Caicedo niente Al Gharafa. I qatarioti abbandonano la pista 11:49 Europa Liverpool, Fabinho: "Squadra concentrata. Pronti per il Napoli" 11:45 Serie A TMW - Grygera: "Juve ottimo mercato. Ma in Champions serve fortuna" 11:42 Serie A Ancelotti su Twitter: "Obiettivo chiaro: vincere e passare il turno" 11:38 Serie A Il Mail sulla Juve: "Qualità ok ma manca Jorginho per il Sarri-ball" 11:34 Serie A Klopp, fame Champions: vuole difendere la corona, partendo da Napoli 11:30 Serie A Champions al via - L'Atalanta può provarci: la scheda del girone C 11:27 Altre Notizie Del Piero e le favorite in Champions: "Barça e City. Attenti al Real Madrid" 11:23 Altre Notizie Torino-Lecce, la moviola de La Gazzetta: "Il penalty è quello sul Gallo" 11:19 Serie A L'Inter vista dalla Rep.Ceca: "Obbligatorio fermare Lukaku e Sensi" 11:15 Serie A ESCLUSIVA TMW - L'intervista a Mirko Barisic, presidente della Dinamo Zagabria