Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Paramatti: "Juve favorita, De Ligt cresce, Cuadrado tuttofare”

di Lorenzo Di Benedetto
Fonte: Dal nostro inviato, Lorenzo Marucci
Foto Articolo

L'ex difensore di Bologna e Juventus, Michele Paramatti, presente a "La partita delle leggende" tra i rossoblù e il Real Madrid, ha parlato in esclusiva a TuttoMercatoWeb.com. Queste le sue parole: "Tornare in campo al Dall'Ara sarà emozionante, ci sono tutti gli elementi per una grande festa".

Il coro "Paramatti in Nazionale"...
"Spero me lo facciano anche stasera almeno vado a casa contento. Questo è un altro motivo per il quale ho grande voglia di tornare a indossare questa maglia".

Cosa pensa del Bologna di oggi?
"Ancora è presto per fare valutazioni ma l'impronta di Mihajlovic, anche se a distanza, si vede. La sua presenza gioverà a tutti. Il carattere di Sinisa lo conosciamo, trasmetterà la giusta grinta".

La Juventus: contro l'Inter si è vista l'impronta di Sarri?
"Occorre ancora un po' di tempo per vedere le cose al meglio. Credo ci siano tutti gli elementi pèer ripetere se non migliorare le prestazioni del passato. I bianconeri restano favoriti anche se l'Inter si è avvicinata. Sarà una corsa a tre".

Come giudica De Ligt?
"È giovane e deve crescere. Ha doti indiscutibili, sarà un giocatore utile e l'infortuniuo di Chiellini paradossalmente può aiutarlo".

Clicca sul video per l'intervista completa.


© Riproduzione riservata
Altre notizie
Domenica 20 Ottobre 2019
13:37 Europa Tottenham, nuovo obiettivo per la difesa: piace Ferguson del West Brom 13:32 Serie B Juve Stabia, Calvano: "Mi auguro che il vento stia cambiando" 13:27 Serie A Le pagelle di Muriel - Uno-due micidiale che non ha steso la Lazio 13:23 Serie B TMW - Trapani, comunicato l’esonero a Rubino: Nember ds 13:23 Europa Man United, Glazers non passa la mano: rifiutate due offerte dagli Emirati
13:20 Serie A Inter, Barella al 45': "Cerchiamo di sfruttare le debolezze del Sassuolo" 13:19 Serie A 4 reti segnate e 2 annullate. Sassuolo-Inter è sull'1-3 all'intervallo 13:13 Europa Galatasaray, Falcao in dubbio per la sfida di Champions contro il Real 13:12 Serie A Lukaku si sblocca e fa 1-2. Il belga riporta avanti l'Inter sul Sassuolo 13:08 Serie A Le pagelle di Parolo: mai più regista. Lucas Leiva, dove sei? 13:04 Europa Everton, sondaggio per Allegri ma l'ex tecnico della Juve dice no 12:59 Altre Notizie Graziani: "4-3-3 vestito più su misura per il Toro, serve più coraggio" 12:54 Serie B Venezia, Capello: "Risposto bene, ci siamo fatti trovare pronti" 12:49 Serie A Sassuolo e Inter sull'1-1. Berardi segna e dedica il gol a Squinzi 12:49 Serie A Le pagelle di Immobile: dove sarebbe la Lazio senza i suoi gol? 12:45 Europa Arsenal, Ceballos vuole andare oltre il prestito: avviati contatti col Real 12:40 Serie A Udinese, Marino: "Pochi gol ma margini di miglioramento enormi" 12:35 Serie B Pres. Pescara: "Zauri non è in discussione ma si devono svegliare tutti" 12:34 Serie A Subito Lautaro Martinez. Il Toro porta avanti l'Inter sul Sassuolo al 2' 12:30 Serie A Le pagelle di Danilo - Una sassata che vale il momentaneo pari 12:26 Serie A Sassuolo, Marlon: "Speriamo in una grande gara per la famiglia Squinzi" 12:22 Altre Notizie Inter, oggi 5 italiani in campo. Non succedeva dal febbraio 2018 12:21 Serie A Sassuolo, Carnevali: "Triste la prima partita senza Squinzi" 12:19 Serie A Inter, Marotta: "Ibrahimovic a gennaio? Il nostro attacco rimarrà invariato" 12:16 Serie B Venezia, Bocalon: "Partita importante affrontata con la giusta mentalità" 12:12 Serie A Inter, Gagliardini: "Vogliamo mettere subito in campo quanto preparato" 12:11 Serie A Le pagelle di Pjanic - Direttore d'orchestra, decisivo con un suo gol 12:07 Altre Notizie Milan-Lecce, i convocati per la prima di Pioli: rientra Musacchio 12:02 Serie A Udinese, Marino: "Toro squadra forte, sarà una partita molto aperta" 11:57 Serie B Venezia, Tacopina esulta: "Vittoria importante, tre punti pesanti"