Menù Notizie

TMW RADIO - Protti: "Juventus, Chiellini straordinario. E' insostituibile"

di TMWRadio Redazione
Foto Articolo

L’ex capitano del Livorno, Igor Protti, interviene a “Stadio Aperto” su TMW Radio commentando i temi legati al Napoli, alla Lazio e alla Juventus parlando del peso dell’assenza di Chiellini nella squadra di Sarri.

Nelle ultime ore si sta discutendo tanto del VAR, cosa ne pensi della tecnologia nel calcio?

“Il VAR è uno strumento utile, secondo me ha limitato notevolmente gli errori arbitrari in questi anni. Non si riuscirà mai a risolvere tutti i problemi perché di mezzo c’è sempre l’arbitro che agisce secondo la propria interpretazione, ed essendo umano può sbagliare. Certo è che le regole che ci sono ora rendono il lavoro molto complicato”.

Il Napoli in questa stagione ha battuto diverse squadre importanti, l’ultima l’Inter, come ti spieghi la stagione travagliata dei partenopei?

“Mi verrebbe da dire che le motivazioni calanti potrebbero essere la causa di questa stagione difficile. Ci sono momenti in cui la testa fa la differenza, più delle caratteristiche tecniche. I calciatori del Napoli probabilmente sono riusciti a metterci la giusta concentrazione e grinta solo contro avversari di una certa caratura”.

Che momento sta attraversando la Juventus?

“La Juventus ha fatto un cambio importante nella direzione tecnica ad inizio anno. Nel momento in cui un allenatore nuovo chiede delle cose diverse da quelle fatte con il tecnico precedente è normale che il ritmo non sia altissimo per via delle novità tattiche. Adesso arriva un momento importante con il ritorno della Champions League e la competizione arriva nel momento in cui la Juventus sta faticando, ma sono convinto che gli uomini di Sarri tireranno fuori il massimo nei momenti cruciali”.

L’assenza di Chiellini si sta facendo sentire nella difesa della Juventus?
“Dico da tanti anni, anche quando si parlava di Giorgio come uno dei problemi della Juventus che non funzionava, che il giorno in cui Chiellini lascerà la difesa della Juve sarà un gran problema trovare il giusto sostituto. È un difensore straordinario con grande mentalità che trasmette anche ai compagni di squadra. De Ligt è un giovane straordinario, ma Chiellini è insostituibile e la sua assenza indebolisce la Juve”.

Nella tua esperienza da calciatore sei stato compagno di squadra di Allegri, che ricordi hai di lui?

“Siamo stati compagni a Livorno e a Napoli. Da ragazzo era l’opposto dell’allenatore che poi è diventato. Ha mantenuto la semplicità nell’espressione dei concetti e quella voglia di smorzare i toni non prendendosi sempre troppo sul serio, da buon livornese. Massimiliano ha dimostrato sempre di essere un tecnico di altissimo profilo”.

Immobile riuscirà a battere il record di gol di Higuain?

“Ciro può fare ancora tanti gol perché sente tanto la porta. Oltre ad essere un grande attaccante ha la fortuna di giocare con grandi calciatori che lo assistono come Luis Alberto. Lo spagnolo sta facendo una stagione meravigliosa e vederlo giocare è una gioia per gli occhi. Bisogna elogiare il lavoro della dirigenza laziale perché sono dei maestri nel trovare giocatori poco conosciuti che poi diventano calciatori di altissimo livello.

Da bandiera della squadra, cosa auguri al Livorno?

“Non voglio entrare nei dettagli, dico solo che chiunque prenderà il Livorno dovrà farlo con tanta voglia e determinazione. Per la squadra spero il meglio anche se la situazione ora è complicata, ma finché la matematica non li condanna i ragazzi devono continuare a lottare”.


Igor Protti, ex attaccante, sul Var, il Napoli, la Juventus, Chiellini, Immobile. Luis Alberto, e Massimiliano Allegri. In studio Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini
Altre notizie
Giovedì 06 Agosto 2020
12:08 Serie A Napoli, l'Everton beffa gli azzurri per Gabriel. Ancelotti vuole anche Allan 12:06 Serie A Domani rivali, in futuro chissà: la Juve su Aouar dell'OL. Che pensa a Matuidi e Demiral 12:04 Calcio estero Nicolas Anelka, genio e sregolatezza. La sua storia approda su Netflix 12:00 Serie A Perché lo United ha lasciato Sanchez all'Inter a zero? Risparmio stimato in circa 60 milioni 11:57 Calcio estero Leverkusen-Rangers, probabili formazioni: Havertz titolare per conquistarsi l'Inter
11:53 Calcio estero UFFICIALE: Barcellona, ecco Gustavo Maia. Al San Paolo 4.5 milioni, clausola da 300 milioni 11:49 Serie A Sassuolo, De Zerbi: "Potrei restare altri 10 anni qui. In una big solo alle giuste condizioni" 11:46 Calcio estero TMW - Un centravanti qatariota per Carrera? C'è l'offerta dell'AEK Atene per Almoez Ali 11:45 Serie A La Roma a Friedkin: da Alisson a Totti e Dzeko. La Top 11 dell'era Pallotta 11:42 Calcio estero Wolverhampton-Olympiacos, probabili formazioni: occhio all'uomo mercato Jimenez 11:38 Serie A Barcellona-Napoli, la designazione arbitrale: gara affidata al turco Cakir 11:36 Serie A TMW - Bologna, caccia al centravanti: c'è l'ok di Mihajlovic per Vladyslav Supryaga 11:34 Calcio estero Juventus-Lione, i convocati di Rudi Garcia: riecco Depay e Reine-Adelaide 11:32 Altre Notizie Europa League, le partite in programma per oggi 11:30 Serie A Lazio, David Silva ha detto sì: il fratello ha già visitato il centro sportivo di Formello 11:27 Altre Notizie La moviola di Inter-Getafe: direzione all'inglese, giusto fischiare il rigore a Godin 11:25 Serie A Le pagelle di Godin - Serata complicata contro il Getafe. Soprattutto per colpa degli episodi 11:23 Serie A Milan, il Tottenham chiede 20 milioni per Aurier: si lavora per per abbassare le pretese 11:21 Serie A Alexis Sanchez all'Inter a costo zero. Il Niño Maravilla guadagnerà 21 milioni in 3 anni 11:19 Serie C Ternana, è fatta per Lucarelli: attesa per la firma del tecnico 11:15 Serie A La Roma a Dan Friedkin, alla fine non è record in A. Il Milan è costato 740 milioni 11:12 Serie A Napoli, Manolas: "So come si elimina il Barcellona. Messi il numero uno al mondo" 11:08 Serie A Le pagelle di Bastoni - Partitona e man of the match. Lanci degni di un regista 11:08 Serie A UFFICIALE: Sanchez all'Inter a titolo definitivo gratuito. Contratto fino al 2023 11:06 Altre Notizie Inter-Getafe, Conte e il cattivo rapporto col microfono 11:04 Serie B Serie B, il Trapani al Coni: salvezza in bilico 11:00 Serie A La Roma a Friedkin: cronistoria di una trattativa lunga quasi 10 mesi. Alti e bassi, poi il lieto fine 10:57 Calcio estero MLS, c'è la prima finalista: Portland supera di misura Philadelphia 10:55 Serie A Juve, oggi il test decisivo per Dybala: potrebbe anche essere titolare contro il Lione 10:53 Serie A Le pagelle di Lukaku - Big Rom 30 e lode nonostante una mezzora da assente ingiustificato