Menù Notizie

Atalanta, Gasperini e l'espulsione: "Non ho detto niente. Questi signori sono un problema"

di Daniel Uccellieri
Foto
© foto di Image Sport

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky dopo il pareggio interno con l'Udinese: "Abbiamo preso gol a tempo scaduto, c'è un po' di rammarico. Siamo riusciti a sbloccarla, forse dopo il gol avremmo potuto fare qualcosa in più.

Il rosso?
"Non so perché sono stato ammonito, non ho detto nulla. Questo è un problema arbitrale grandissimo, questi signori rappresentano un problema. Devono smettere di essere difesi, devono fare i professionisti anche loro e mettere la faccia. Perché non vengono a spiegare le loro decisioni a fine partita? Non ci provano neanche, perché verrebbero fuori tutti i problemi.

Gli assenti in difesa?
"È un momento di emergenza, ma lo supereremo. Oggi abbiamo fatto bene, l'Udinese non ha creato tante occasioni".

La squadra è poco cattiva in attacco?
"Abbiamo avuto alcune situazioni dopo il gol, in questo momento giochiamo tanto e ruotiamo molto anche in attacco. Chi subentra deve avere energia e concretezza, soprattutto quando le partite sono indirizzate bene come oggi, altrimenti può bastare un angolo per compromettere il risultato".

La sostituzione di Ilicic?
"Giochiamo tante partite ravvicinate e in panchina avevo ottimi giocatori per sopperire all'assenza di Josip. Oltretutto hanno giocato anche con le nazionali. Giochiamo troppo, il calendario è assurdo"

Altre notizie
Martedì 7 Dicembre 2021
15:45 Serie A Milan, Kalulu: "Il mio ruolo? Finché gioco va bene, soprattutto in un grande club come questo" 15:42 Calcio estero Chelsea, Azpilicueta si svincola a giugno: vicinissimo il suo approdo al Barcellona 15:40 Serie B Serie B, il Giudice Sportivo: sette giocatori fermati per un turno. Due sono della Reggina 15:38 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Italiane in Europa, le ultime LIVE! Milan con Ibra e Messias 15:38 Serie A Milan, troppi infortuni di tipo muscolare: ritmi mai sostenuti in carriera per alcuni giocatori
15:34 Serie B Galliani su Ramirez: "Su di lui c'erano anche 2-3 club di Serie A, ma ha scelto il Monza" 15:34 Altre Notizie TMW RADIO - Repice: "Juve, l'obiettivo è solo il quarto posto. Scudetto? Tra due anni" 15:30 Serie A Fiorentina, Callejon resta fino al termine della stagione ma il rinnovo appare difficile 15:27 Calcio estero Zenit-Chelsea, emergenza a centrocampo per Tuchel: out Jorginho, Kante e Kovacic 15:23 Serie A Juventus, Rabiot: "Preferisco giocare centrale ma per la squadra mi adatto come ala" 15:19 Serie B Reggina, Taibi difende Aglietti: "Siamo nel ciclone, ma il mister non è in discussione" 15:15 Serie A "Il primo posto è importante". Rivedi Simone Inzaghi in vista della sfida con il Real Madrid 15:12 Calcio estero Lo Zenit scende in campo con dei cuccioli in cerca di casa. Alla fine Dzyuba ne adotta uno 15:11 Calcio estero Manchester United, Rangnick: "Presto per dire se possiamo vincere la Champions League" 15:08 Serie A Allegri e la Juventus col 4-2-3-1: "Così più ordinati ma non vuol dire che lo faremo per tutto l'anno" 15:06 Serie A Caso Ferrero, l'avvocato Tenga: "Arrestato a Milano perché stava trattando Stankovic" 15:04 Serie C Serie C, le designazioni arbitrali nei tre gironi per la diciottesima giornata 15:00 Serie A TMW - Calderon contro la Superlega: "Grave errore, atto improvvisato e di disprezzo per il calcio" 14:56 Serie A Longoria: "Milik sarà nostro a luglio. Under e Pau Lopez, riscatti praticamente automatici" 14:53 Serie A Stasera Milan-Liverpool, Bennacer suona la carica: "Insieme possiamo e dobbiamo farcela" 14:51 Altre Notizie Venezia, lesione del bicipite femorale per Okereke: l'attaccante sarà out con la Juve 14:50 Serie A Domani clima rigido per Juve-Malmo, Allegri: "Nevicherà, non è che ci tirano le bombe..." 14:49 Calcio femminile Juve Women, le convocate per il Chelsea: out Sembrant e Cernoia. Torna Caruso 14:45 Serie A Milan, Kalulu: "Ibra è un mentore, è stato accogliente e mi ha dato tanti consigli" 14:44 Serie A LIVE TMW - Allegri: "Domani Perin in porta, giocano Rugani, Alex Sandro, Dybala e Rabiot" 14:42 Calcio estero UFFICIALE: Taye Taiwo torna in Finlandia. A 36 anni l'ex Milan giocherà in terza divisione 14:38 Serie A Zenga sul Milan: "È dura ma può farcela a passare il turno. Sono ottimista" 14:38 Serie A LIVE TMW - Rabiot: "Dobbiamo vedere ancora il vero Rabiot: so che posso dare di più" 14:35 Altre Notizie TMW RADIO - Cerruti: "Milan, guarda l'Inter: senza coppe sarebbe un vantaggio" 14:34 Serie B Alessandria, Marconi vicino al rientro. Di Masi: "Ci è mancato, è un attaccante da doppia cifra"