Menù Notizie

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Empoli: Verdi-Ngonge alle spalle di Djuric

di Lorenzo Di Benedetto
Foto
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Di seguito le ultime dai campi su Hellas Verona-Empoli, raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Hellas Verona-Empoli - Domenica 28 maggio, ore 12.30
▪ Arbitro: Chiffi
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky

Come arriva l'Hellas Verona
L'emergenza non si è attenuata rispetto al match di una settimana fa a Bergamo. Rientra Magnani, che si candida a chiudere il terzetto con Hien e Ceccherini, ma resta fuori Darko Lazovic, vittima di un infortunio al retto femorale della coscia sinistra. Malgrado l'ottima prova del Gewiss di Terracciano, sulla destra dovrebbe rivedersi Faraoni, mentre il favorito per l'out mancino è Depaoli. Abildgaard è in vantaggio su Sulemana per la mediana, dove l'unico certo di una maglia è Tamèze. Sulla trequarti, invece, dovrebbe essere Simone Verdi ad affiancare Ngonge, alle spalle dell'unica punta Djuric.

Come arriva l'Empoli
Zanetti non potrà schierare fedelmente la formazione messa in campo con la Juventus, vista la squalifica di Parisi e Bandinelli. Per rimpiazzare il terzino sicura la presenza di Cacace, sua unica alternativa nel ruolo, mentre a centrocampo, con Marin fuori per infortunio, dovrebbe essere impiegato Haas al fianco di Grassi. La difesa sarà completata da Ebuehi a destra e dal duo Ismajili-Luperto al centro. In zona offensiva Zanetti ha più scelta. A parte Baldanzi, ci saranno praticamente tutti, c’è solo da sfogliare la margherita. Per supportare l’unica punta (salgono le quotazioni di Piccoli ma Caputo lo rimane il favorito) è probabile che Zanetti si affidi ai tre tenori visti contro la Juventus, ossia Cambiaghi, Fazzini e Akpa Akpro.

Altre notizie
Martedì 6 Giugno 2023
01:02 Serie A Leao e un'emoticon che vale più di mille parole: tutti i dubbi dopo lo scossone in casa Milan 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 giugno 00:56 I fatti del giorno L'Inter non ha paura, Inzaghi punta il suo triplete e Dimarco cita Mou: il racconto del media day 00:53 I fatti del giorno Scossone in casa Milan: via Maldini e Massara. Troppe divergenze con Cardinale 00:49 I fatti del giorno Ore decisive per il futuro di Gasperini: previsto l'incontro risolutorio, in un senso o nell'altro
00:45 I fatti del giorno Tare saluta la Lazio dopo 18 anni. Finisce l'era del ds: "È stata una lunga e intensa avventura" 00:42 I fatti del giorno Da Mourinho a il post Spalletti: il valzer delle panchine di Serie A in vista dell'anno prossimo 00:38 I fatti del giorno Messi vuole il Barça, il Barça vuole Messi. Manca l'ok de LaLiga (che può arrivare fra poche ore) 00:34 I fatti del giorno Quando e dove si giocherà lo spareggio salvezza Spezia-Verona. Niente tempi supplementari 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Maldini e Massara sempre più lontani dal Milan. Juve, avanti con Allegri 00:26 Calcio estero Da CR7 a Benzema, l'Arabia Saudita non si ferma e adesso punta anche Lewandowski 00:23 Serie A City Football Group, l'avvocato Galassi: "Palermo? Sarà la quarta forza della galassia City" 00:19 Serie A Napoli, tentazione spagnola se parte Zielinski: occhi sul gioiello del Celta Gabri Veiga 00:19 Serie C Audace Cerignola, Pazienza verso una big. Per la sostituzione in pole c'è Taurino 00:17 Serie A Belotti-Roma, avanti per altre due stagioni. Esercitata l'opzione per il rinnovo di contratto 00:17 Serie A Napoli, due obiettivi a tinte viola per il dopo-Kim: piacciono Milenkovic e l'ex Hancko 00:14 Serie A UFFICIALE: Lazio, sfuma l'obiettivo Mateus Uribe. Il colombiano si trasferisce all'Al Sadd 00:11 Serie A Inter, minaccia spagnola nella corsa a Pavard: anche il Real Madrid sul difensore 00:08 Serie A Collovati controcorrente sull'addio di Maldini al Milan: "Non mi stupisce, mercato fallimentare" 00:06 Serie C Turris, nota del club: azzerate tutte le cariche societarie 00:04 Serie B Modena, non solo Manconi e Cotali. Pronto un terzo colpo: è Sersanti della Juve Next Gen 00:02 Serie A Juventus, offerta di rinnovo per un anno per Cuadrado. Alex Sandro potrebbe partire 00:00 Editoriale Cosa può esserci per Vincenzo Italiano dopo la finale. I complimenti di De Laurentiis, il 'vecchio' tentativo di Giuntoli e un confronto necessario dopo Praga: le tre strade 00:00 Accadde Oggi... 6 giugno 2000, a Roma viene presentato il centravanti. È Gabriel Omar Batistuta 00:00 A tu per tu …con Giuseppe Sannino
Lunedì 5 Giugno 2023
23:59 Serie A "In una finale può succedere di tutto". Rivedi Barella in vista di Manchester City-Inter 23:57 Calcio estero Bayern Monaco, pressing su Raphinha: ritorno di fiamma di Tuchel sull'esterno del Barça 23:56 Serie A Juventus, ultimo tentativo per convincere Rabiot: sul piatto un altro anno di contratto 23:55 Serie B Pisa, per il dopo D’Angelo contatti con Eusebio Di Francesco 23:54 Serie A Salernitana, accordo con Ochoa: il portiere rinnoverà per un altro anno con i granata