Menù Notizie

Pres. Venezia: "Permanenza in B importante per il futuro. Colloqui con possibili investitori"

di Claudia Marrone
Foto Articolo

In una lunghissima intervista rilasciata ai canali ufficiali del club, il presidente del Venezia Duncan Niederauer ha fatto un punto della situazione. Riportiamo di seguito le parti salienti, partendo dal futuro imminente: "Dobbiamo ancora capire se e quando riprenderanno i campionati e qualora questo avvenga, con che tempi. Come ha detto il nostro capitano Modolo in una recente intervista, però, non è il momento di pensare a quando riprenderà il campionato. Ci sono problemi più importanti. In questo momento posso dire che stiamo portando avanti entrambi i progetti, quello relativo alla squadra, quello relativo al progetto immobiliare e allo stadio perché sono ovviamente interconnessi. Per quanto riguarda la squadra abbiamo stabilizzato la situazione finanziaria per questa stagione e stiamo lavorando attivamente al piano aziendale per la stagione successiva. Per il progetto immobiliare, credo che per realizzarlo, sarebbe importante collaborare con un gruppo italiano. Da parte nostra siamo pronti a rimanere molto coinvolti, ma per un progetto di queste dimensioni e importanza, se un gruppo di investitori americani come il nostro trovasse un partner locale credo che le probabilità di successo aumenterebbero notevolmente. L’Italia e in particolare i cittadini di Venezia e Mestre sono stati molto pazienti e meritano di veder realizzato questo progetto. Dal momento che parliamo di progetti importanti, è chiaro che la permanenza in Serie B diventi essenziale".

Espressa poi fiducia nella squadra e in mister Dionisi, ecco che il numero uno arancioneroverde spiega cosa lo ha spinto a gettarsi in questo progetto: "Il brand “Venezia” è un valore aggiunto che pochi club possono rivendicare, anche in Serie A. Ho guidato il piccolo gruppo di investitori che erano già coinvolti nel club e abbiamo deciso di fare questo investimento aggiuntivo nella speranza di portare questo progetto a una grande conclusione. A quel punto è stato necessario nominare un nuovo presidente e la scelta è ricaduta su di me, poiché tra gli investitori americani, sono quello che trascorre più tempo in Italia, sono l’unico con un codice fiscale e avevo rapporti già esistenti con il sindaco Brugnaro e altre figure istituzionali. Ma non c’è dubbio che avrò bisogno di aiuto per gestire il club in modo efficace. Credo infatti che la leadership e il consiglio di amministrazione della società dovrebbero avere una componente più italiana e veneziana, ed è quello che mi auspico avvenga attraverso l’arrivo di alcuni nuovi investitori. Stiamo parlando con potenziali parti interessate a investire nel club ma per ora, anche a causa della situazione che stiamo vivendo, non ci sono notizie concrete da segnalare".

Andando poi a parlare della squadra: "A volte sembra di vedere due squadre diverse quando giochiamo in casa e fuori casa. Lontano da Venezia quest’anno abbiamo avuto prestazioni straordinarie, tra le migliori in Serie B. Sfortunatamente, se guardiamo le nostre partite al Penzo, abbiamo raccolto pochissimi punti e non so spiegarne il perché. Sicuramente un po’ di sfortuna e i tanti infortuni non ci hanno aiutato. Ma sono sicuro che ci sapremo far trovare pronti qualora il campionato dovesse riprendere. Oggi, non abbiamo idea di quando l’emergenza sanitaria inizierà a migliorare, tutte le previsioni sui i picchi continuano a essere spostate in avanti, quindi è difficile fare una previsione sulla ripresa del campionato. Una cosa è certa, se e quando ciò accadrà, dovrà avvenire in totale sicurezza. Non ci devono essere rischi per gli atleti, per tutte le persone che lavorano all’organizzazione della partita o per i tifosi. Lasciamo queste decisioni a chi di dovere ma siamo disponibili a confrontarci con tutti coloro che vogliano ascoltare i nostri pensieri o idee".

Altre notizie
Domenica 05 Aprile 2020
11:27 Altre Notizie Fiorentina, Comotto: "Commisso è speciale. Taglio degli stipendi? Tanta demagogia" 11:25 Serie A Marash Kumbulla: "Orgoglioso dell'Albania e del Premier Rama. Chiellini è il mio modello" 11:23 Serie A Emergenza Coronavirus, nuova idea per la Serie A: maxi-ritiro fino all'ultima giornata 11:19 Serie C Novara, Banchieri: "Penso si debba portare a termine la stagione rispettando la salute di tutti" 11:15 Serie A Roma, al vaglio la riduzione degli stipendi per aiutare i dipendenti
11:12 Calcio estero Manchester United, Jadon Sancho pronto a dire no senza qualificazione alla Champions League 11:12 Serie A LIVE TMW - Emergenza Coronavirus, svelato il piano de Governo per convivere in futuro col Covid-19 11:08 Altre Notizie Amichevoli squadre di club, le partite in programma oggi 11:07 Serie A Il Ministro Speranza svela i 5 punti su cui sta lavorando il Governo per convivere col Covid-19 11:04 Serie A Milan, pronto l'assalto a Milik: il Napoli spara alto, ma ha il contratto in scadenza 2021 11:00 Serie A Juventus, Higuain-River come Tevez-Boca? Il Pipita deve però ridursi l'ingaggio 10:57 Calcio estero Inghilterra, il ct Southgate ha accettato un taglio di stipendio del 30% 10:53 Altre Notizie Emergenza Coronavirus, Cardinal Bertone: "Mancanza dello sport è una grande carestia" 10:49 Serie A Juventus, Rabiot rientrato in Francia: è il nono calciatore bianconero a tornare a casa 10:45 Serie A Il primo tutor di Cristiano Ronaldo: "Questo stop, a 35 anni, gli servirà per ricaricare le pile" 10:42 Calcio estero Emergenza Coronavirus, Spagna, Mundo Deportivo apre con un #Grazie 10:38 Serie B Cremonese, Ciofani: "Mi manca la famiglia. Taglio degli stipendi? Tanto rumore per nulla" 10:34 Serie A Premier League, spaccatura sul taglio stipendi: "Che effetto avrebbe sul servizio sanitario?" 10:30 Calcio estero Real Madrid, As passa in rassegna i giovani sbocciati: "Oro bianco" 10:27 Calcio estero Lione, L'Equipe apre a uno scenario: "Aulas-Parker, l'OL in eredità" 10:23 Serie B Corriere dello Sport: "Vigorito: l'azienda calcio saprà ripartire" 10:20 Serie A Le grandi trattative del Parma - 1999, Ortega sfiora l’Inghilterra ma rimane in Italia 10:19 Calcio estero PSG, da Barcellona Sport svela: "Neymar prepara il suo addio" 10:15 Serie A Napoli, Lozano spinge per l'addio: sulle sue tracce Atletico Madrid, Siviglia e Valencia 10:15 Serie A Il Milan e l'ennesima rivoluzione: se Maldini deciderà di andare via, già pronto il sostituto 10:12 Serie C Tuttosport: "Monza è un esempio" 10:08 Calcio estero Liverpool, Daily Express dopo la decisione di pagare lo staff: "Tifosi arrabbiati" 10:04 Serie B Gazzetta dello Sport: "Da Paroni a Cesar e gli altri. Quelli che sono...sempre a casa" 10:00 Serie A ESCLUSIVA TMW - Juan Iturbe: "Il mio sogno è tornare a giocare in Italia. Non sbaglierò più" 09:58 Rassegna stampa La Nuova Ferrara: "Spal, Di Biagio: intorno a noi tanta sofferenza ma ho ragazzi seri"