Menù Notizie

TMW RADIO - Stringara: "Jorginho-Verratti-Barella, che trio. Mihajlovic? Minimo sindacale..."

di Dimitri Conti
Foto Articolo

L'ex centrocampista Paolo Stringara ha parlato in diretta su TMW Radio, nel corso della trasmissione Stadio Aperto con Niccolò Ceccarini e Dimitri Conti: "Tra Verratti, Jorginho e Barella potremmo avere il centrocampo migliore del mondo con la Francia... Davanti abbiamo due come Berardi e Insigne che sono sulla stessa lunghezza d'onda ma un centravanti non naturalmente giusto per questa squadra. Poi potrà succedere di tutto... Io in questa squadra vedrei molto bene Raspadori. Non dimentichiamoci di un certo Totò Schillaci...".

Manca un po' di prospettiva nella difesa?
"Bonucci e Chiellini intanto ci sono ancora... Poi c'è Mancini che sta crescendo, ma anche Romagnoli. Di giocatori ne abbiamo: se vedo le altre nazionali di difensori così top a livello mondiale non ne vedo molti".

Dove può pensare di arrivare quest'Italia?
"In fondo. Buone nazionali ce ne sono, tra queste c'è anche l'Italia che se la giocherà. Negli ultimi periodi di buone partite ne abbiamo viste, di sconfitte pochissime, quasi zero".

Chi l'uomo su cui scommetterebbe?
"Ho un debole per Verratti, giocatore eccezionale. Non sarebbe una sorpresa, non quanto Raspadori".

Quanto è importante Barella?
"Ha tutto, è cattivo e rapido, ogni tanto la butta anche dentro. In quel centrocampo, con Jorginho, Verratti e Barella si equivalgono tutti. Giovane fantastico, al tifoso piace perché dà tutto e si suda la maglietta".

Che direbbe a Conte?
"Da tifoso dell'Inter non so, ma da allenatore ci mancherebbe: va solo ringraziato per quanto ha fatto, creando identità. Magari il gioco spumeggiante no, ma l'identità sì".

Simone Inzaghi che potrà fare?
"Si porta dietro i 5 anni di convivenza con Lotito che non sono una cosa semplice per un allenatore. Da presidente ingombrante, l'avrà abituato a situazioni di leggera difficoltà a priori. Si porta dietro il 3-5-2 che era anche di Conte e pure la voglia di fare bene. Va sostenuto, aiutato, difeso e coccolato".

Quanto sarà difficile sostituire Hakimi?
"Uno dei pochissimi errori che ha fatto Conte. Ha visto che poteva giocare con Hakimi e Perisic togliendo i vari Darmian, D'Ambrosio e Young. Lì c'è stata la svolta del campionato dell'Inter, magari poteva essere fatto prima...".

Difficile per Mihajlovic far crescere le ambizioni?
"Per me intanto quest'anno non ha fatto un ottimo lavoro ma il minimo sindacale, mi pare che il Bologna abbia una buona squadra. Due o tre cosine però quest'anno poteva risparmiarsele... Per esempio Sanremo con Ibrahimovic o il gioco delle somiglianze. Dopo un periodo in cui tutti l'hanno aiutato, forse, serviva più riconoscenza".

Barrow e Orsolini devono ancora fare il salto?
"Sono due ottimi giocatori e sì, devono dare qualcosa in più e per fare il salto devono stare al Bologna. Altrove rischiano di fare dieci presenze in un anno...".


Altre notizie
Martedì 15 Giugno 2021
20:30 Serie A Sport - Ancelotti vuole almeno uno tra Locatelli, Barella e Phillips per il Real Madrid 20:26 Euro 2020 Germania, Bierhoff: "Siamo nel girone più difficile, ma dobbiamo pensare a noi" 20:23 Euro 2020 Ungheria-Portogallo 0-3, Cristiano Ronaldo è votato star of the match dalla UEFA 20:19 Euro 2020 Francia-Germania, il prossimo ct tedesco Flick seguirà la gara dietro la panchina di Low 20:15 Serie A Empoli, Corsi: "Non eravamo più una priorità per Dionisi. Trattenerlo sarebbe stato negativo"
20:12 Euro 2020 Le pagelle del Portogallo - Rafa Silva cambia la storia, CR7 flop per 87', poi la doppietta 20:10 Altre Notizie Ungheria-Portogallo 0-3: il tabellino della gara 20:08 Serie A TMW - De Paul all'Atletico Madrid: ingaggio da 3,5 milioni. Firma a Buenos Aires 20:06 Serie A UFFICIALE: Empoli, risolto il contratto con Dionisi. Il comunicato d'addio al tecnico 20:04 Euro 2020 Le pagelle dell'Ungheria - Nagy, prova da leader. Orban spiana la strada al Portogallo 20:02 Calcio femminile UFFICIALE: Florentia SG, il titolo sportivo va alla Sampdoria. Le liguri giocheranno in Serie A 20:00 Serie A TMW News - La vigilia della nostra Nazionale. Dionisi, ecco il Sassuolo 19:58 Calcio estero UFFICIALE: Caen, se ne vanno in sei, compresi i nazionali africani Yago e Mbengue 19:57 Euro 2020 Il Portogallo soffre fino all'84', poi dilaga: 3-0 all'Ungheria. CR7, doppietta e record 19:55 Serie A De Paul a un passo dall'Atletico Madrid: all'Udinese 35 milioni più bonus. Contratto di 5 anni 19:53 Euro 2020 Francia-Germania, formazioni ufficiali: Bleus col tridente dei sogni. Ci sono Rabiot e Gosens 19:49 Euro 2020 Pedri pensa già al match contro la Polonia: "Siamo la Spagna, abbiamo voglia di vincere" 19:45 Euro 2020 Uno-due del Portogallo a Budapest: CR7 gol e supera Platini come marcatore all time 19:45 Serie A Hellas Verona, chiesto il rinnovo del prestito di Ilic: no del Manchester City 19:42 Euro 2020 Galles, Williams: "Vincere con la Turchia ci darebbe una grande possibilità di passare il turno" 19:40 Calcio estero TMW - Atzori verso Malta, vicino l'accordo con il Floriana 19:38 Altre Notizie Matri: "Caro ladro che hai rubato dai miei, ridammi la maglia dell'esordio col Milan!" 19:34 Euro 2020 Inghilterra, Mings: "Un sollievo che Eriksen stia bene. In campo siamo più sicuri" 19:30 Serie A L'agente di Lautaro Martinez: "L'Inter vuole trattenerlo a tutti i costi. Rinnovo? Valuteremo" 19:28 Serie A TMW RADIO - Sconcerti: "Dopo le parole di ieri è quasi certo che Ronaldo lasci la Juventus" 19:27 Euro 2020 Belgio, Alderweireld: "Per la Danimarca non sarà facile giocare dopo quanto successo" 19:25 Serie A Inter, l'agente di Hakimi: "Saluterà i nerazzurri. Al momento è l'unico sicuro di partire" 19:23 Euro 2020 Shaqiri: "In questa Italia non c'è un Pirlo ma è un gruppo equilibrato e fortissimo" 19:19 Serie B Lecce promosso in Primavera 1. Balata: "Club moderno guidato da un presidente lungimirante" 19:16 Serie B UFFICIALE: Benevento, ecco Caserta: è lui il nuovo tecnico dei giallorossi