Menù Notizie

Spezia, Thiago Motta: "Milan costruito per lo scudetto. La strada per la salvezza è lunga"

di Niccolò Pasta
Foto

Nell'antivigilia della sfida contro il Milan, Thiago Motta, tecnico dello Spezia, ha parlato in conferenza stampa, iniziando da un commento della vittoria di domenica contro il Genoa: "Mi è piaciuto il nostro comportamento in campo, abbiamo fatto una partita seria, con coraggio e ambizione. Nel primo tempo abbiamo cercato di attaccare e chiudere, creando tante azioni. Nel secondo tempo, com'è normale affrontando il Genoa, ci hanno attaccato e siamo stati bravi a restare insieme, difendendoci e recuperare il pallone ripartendo in contropiede".

Aver segnato solo un gol fa arrabbiare?
"Rimango con l'aspetto di aver creato tanto, che in Serie A non è mai facile. Il Genoa ha un blocco difensivo che sa gestire i momenti e noi siamo stati capaci di creare tanto. Alla fine contano i gol, ma ci dà entusiasmo e voglia di migliorare: creare tanto è una cosa interessante".

Siete tornati al 4-3-3: verrà riproposto anche col Milan?
"Dipende da chi e contro chi si può interpretare. Abbiamo fatto bene anche con moduli diversi, per il futuro possiamo cambiare in base a come siamo e chi affrontiamo".

Il gruppo è coeso.
"Siamo una squadra che non ha fatto un inizio stagione normale. Il covid, il problema in preparazione, i tanti cambi e i giocatori arrivati alla fine. C'era bisogno di tempo di conoscersi, ci sono ragazzi che subito si integrano in gruppo e altri che hanno bisogno di più tempo. Possiamo e dobbiamo migliorare ma questa unità è importante, sono molto ottimista. Siamo un gruppo sano, che vuole migliorarsi".

Maggiore e Manaj sono in diffida. Possono essere preservati?
"Noi pensiamo di partita in partita, pensiamo al Milan al 100%. Sono una squadra che è costruita per vincere lo scudetto e noi dobbiamo continuare a pensare di gara in gara, avremo tempo per preparare la partita con la Samp e quella con la Salernitana".

Che Milan si aspetta?
"Mi aspetto il miglior Milan possibile. Indossare una maglia come quella del Milan, con una rosa ampia e con giocatori di grande qualità, quando hai l'opportunità di giocare fai quello che sai. Sono giocatori di livello e qualità, noi sappiamo di affrontare il miglior Milan".

Bourabia come sta?
"Mehdi, come gli altri, si sta allenando molto bene. È un grande professionista, ci aspettiamo faccia la differenza a centrocampo. Può recuperare tanti palloni, chiudere gli spazi, difendere l'area e come ha fatto a Venezia andare in avanti e finire l'azione. È un giocatore molto completo, aspettiamo sia al 100% e faccia la differenza".

Si è riaperta la lotta salvezza.
"Come ha detto il nostro presidente, la strada è lunga e insidiosa. Siamo consapevoli che ci saranno momenti complicati e delicati, dobbiamo restare uniti e fare il nostro meglio ogni giorno, per il bene della squadra, del club e delle persone che ci vengono a vedere".

Quanto sarà importante un Picco pieno contro la Sampdoria?
"Questo sport lo facciamo per avere soddisfazioni per noi, un gruppo che se lo merita, ma è innegabile che noi facciamo questo lavoro per i nostri tifosi e per le persone che amano lo Spezia e che ci vengono a sostenere anche nei momenti più complicati, come li abbiamo avuti e come li avremo in futuro. Affrontarli insieme è importante, possono venire in cinquemila e speriamo vengano tutti, sostenendo la squadra e che siano orgogliosi dei ragazzi".

Altre notizie
Giovedì 27 Gennaio 2022
00:15 Serie A Derby di Siviglia per Vecino. Il centrocampista ha rifiutato alcune offerte, a luglio sarà libero 00:12 Calcio estero UFFICIALE: Metz, ecco Fali Candé. Il terzino della Guinea-Bissau firma fino al 2026 00:08 Serie A Inter e Nike insieme oltre il 2024. A cifre raddoppiate, degne di un top club europeo 00:04 Serie B Pordenone, si lavora al ritorno di Candellone. Lavori in corso con il Sudtirol 00:00 Serie B Vicenza, amarezza Brocchi: "Atteggiamento sbagliato, obbligatorio vincere la prossima"
00:00 Le Statistiche Giovanni Arpino, giornalista e autore di Azzurro tenebra 00:00 A tu per tu …con Crescenzo Cecere
Mercoledì 26 Gennaio 2022
23:59 Serie B Lecce, gioia Baroni: "Non c'è mai stata partita, ma non guardo la classifica" 23:59 Serie A Desolati: "Vlahovic doveva essere chiaro con la Fiorentina. Anche a me ha dato fastidio" 23:57 Calcio estero Chabot dalla Samp al Colonia. Il ds Jakobs: "Ha esperienza e può crescere in Bundesliga" 23:52 Serie A Inter, duello con l'Atalanta per Cambiaso del Genoa. L'esterno nel mirino dei due club 23:49 Serie A Salernitana, le condizioni di Diego Costa non convincono. Non sarà un giocatore granata 23:49 Calcio femminile CS Lebowski, ingaggiate tre calciatrici afgane del Bastan di Herat: Fatima, Susan e Maryam 23:45 Serie A Il ct Mancini su Luiz Felipe: "Può avere un grande futuro nella Nazionale italiana" 23:42 Calcio estero PSG, Wijnaldum: "Lavoro per guarire dall'infortunio. E studio il francese per integrarmi" 23:40 Serie A Di Chiara su Vlahovic: "La Fiorentina ha fatto un affare. Gli unici che ci hanno rimesso sono i tifosi" 23:39 Serie A TMW - Lazio, proposto Maxi Gomez. Può lasciare il Valencia negli ultimi giorni di mercato 23:38 Serie A TMW - Genoa, a un passo il giovane croato Kacavenda: è in arrivo dall'NK Lokomotiva 23:36 Serie A TMW - Cagliari-Samp, lavori in corso: sardi su Askildsen, Lykogiannis nel mirino dei liguri 23:36 Serie A Chabot lascia la Samp e passa al Colonia: "Spero di cogliere questa opportunità" 23:34 Serie C Reggiana, sirene dalla Serie B per Radrezza. Ma il club non vuole privarsi del trequartista 23:30 Serie A Inter, si parla anche del rinnovo di Handanovic: c'è distanza sulle cifre 23:27 Calcio estero Dopo il Valencia, anche il Bordeaux fa un tentativo per Mingueza. Secco no del giocatore 23:23 Serie A Fiorentina, Pulgar dal ritiro del Cile: "Sto bene fisicamente, non vedo l'ora di giocare" 23:21 Serie A Balbo su Vlahovic: "La Juve ha preso la miglior punta possibile. Con Dybala coppia perfetta" 23:19 Serie C Cesena, Bortolussi sulla B: "Magari ci arrivo con questa maglia. Sognare non costa nulla" 23:17 Calcio estero Coppa d'Africa, gli accoppiamenti dei quarti di finale: Egitto-Marocco, la sfida più affascinante 23:15 Serie A TMW - Amiri-Genoa, intesta totale ma non c'è via libera Bayer: aspetta quello del PSG per Ebimbe 23:12 Calcio estero Belgio, 24ª giornata: tonfo Anderlecht col Cercle Brugge. Hoedt espulso dopo 25' 23:12 Calcio estero Bayern, il CEO Kahn su Lewandowski: "Faremo di tutto per trattenerlo il più a lungo possibile"