Menù Notizie

Spezia, Italiano: "Fatto un capolavoro. Futuro? Porte aperte, ma provo affetto per questi colori"

di Niccolò Pasta
Fonte: Inviato al "Picco"
Foto Articolo

Ottenuta la matematica salvezza grazie al netto 4-1 contro il Torino, Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, ha così commentato lo storico risultato della squadra bianca in conferenza stampa: "Era l'ennesimo obiettivo che volevamo centrare. L'anno scorso ci siamo riusciti, penso che lo sforzo doveva essere triplo per rimanere in una categoria contro squadre forti. Penso che oggi si sia fatto un capolavoro. Abbiamo fatto un buonissimo lavoro fino ad oggi e per farlo diventare il capolavoro ci voleva la prestazione di oggi. E' stata una partita preparata in un allenamento e mezzo, i ragazzi si sono comportati con coraggio e per noi è una salvezza meritata".

Cosa ha detto alla squadra prima della gara?
"Ho cercato di dire loro che capivo potesse esserci tensione e ansia ma che non si poteva perdere l'identità che chi ha portato a raggiungere la salvezza. I ragazzi hanno interpretato la partita in maniera spettacolare, il Torino se non lo affrontiamo come fatto oggi vince sempre. Il grande attaccamento dei ragazzi ha portato alla salvezza e a centrare un obiettivo che per noi sembrava difficile ma che siamo riusciti a raggiungere. Questo è un regalo anche per la tifoseria che ci ha accompagnato allo stadio".

Nzola si è ripreso:
"Ci sono regole da rispettare che fanno parte di un gruppo. Non lo abbiamo portato a Genova e oggi ha tirato fuori una prestazione di alto livello come tutto l'anno. L'infortunio lo ha limitato e oggi ha fatto quello che ha fatto vedere in questo difficile campionato. E' a quota 11, è qualcosa di straordinario".

Quando ha pensato di avercela fatta?
"Il 3-1 ha un po' frenato la voglia di riaprire la gara del Torino, che sul 2-1 continuava a mettere palloni lunghi. Può capitare una svista, una lettura sbagliato, e complichi una gara tranquilla. Il 3-1 ha chiuso la gara e va dato merito a questi giovani, abbiamo iniziato il campionato con 21 debuttanti, fuori casa per tantissimo tempo, abbiamo avuto infortuni pesanti come Galabinov, poi Nzola, una miriade di problemi come la cessione societaria nel mezzo del mercato dove potevamo rinforzarci. Oggi è successo quanto avete visto".

Lei parla americano? Resta?
"Stiamo facendo il corso per comunicare con la nuova proprietà (ride, ndr). Io sono convinto che i nuovi proprietari aspettavano di sapere la categoria, da domani si inizierà a parlare per capire le loro idee, quale futuro può avere la società. Per quel poco che li ho conosciuti sono persone squisite, per bene, umili e alla mano. Non vedo l'ora di conoscere i loro programmi e capire il futuro. Non posso non provare affetto per questi colori, dove ho ottenuto qualcosa di straordinario. L'affetto c'è, le porte sono aperte a qualsiasi cosa".

Altre notizie
Lunedì 14 Giugno 2021
17:34 Serie A TMW - Fonseca al Tottenham, ci siamo: entro il week-end la firma. Due anni con opzione 17:30 Serie A Matarrese sulla Superlega: "Ho parlato con Ceferin. Sa che l'argomento non è chiuso" 17:27 Serie B UFFICIALE: Pordenone, Zammarini a titolo definitivo dal Pisa. Contratto fino al 2024 17:23 Euro 2020 Portogallo, Ronaldo sul record di presenze: “Bello, ma voglio vincere di nuovo l'Europeo” 17:19 Serie C TMW - Feralpisalò, Gavioli torna all'Inter. Dai nerazzurri può arrivare Pompetti
17:15 Serie A Gravina: "Più tifosi allo stadio? Incontreremo la UEFA per capire se sarà possibile" 17:12 Euro 2020 Inghilterra, la FA conferma: "Nostri giocatori sottoposti regolamente all'elettrocardiogramma" 17:10 Calcio estero UFFICIALE: Liverpool, il portiere Adrian rinnova per un'altra stagione 17:08 Euro 2020 Santos: "Contro l'Ungheria servirà il miglior Portogallo. I magiari giocheranno a viso aperto" 17:04 Euro 2020 Le pagelle della Scozia - Robertson capitano che non molla. L'attacco è un problema 17:00 Serie A TMW - Mercoledì il giorno decisivo: Dionisi firmerà col Sassuolo. Contratto di 2+1 17:00 Euro 2020 Le pagelle della Repubblica Ceca - Gioiello e doppietta per Schick. Coufal è un treno 16:59 Euro 2020 Polonia-Slovacchia, le formazioni ufficiali: da Szczesny a Kucka, c'è tanta Italia in campo 16:56 Serie C TMW - Il Carpi incontra Domizzi e si inserisce nella corsa all'allenatore: le ultime 16:54 Altre Notizie TMW RADIO - Cerruti: "Italia, Berardi può fare grande salto. Milan, Calhanoglu sopravvalutato" 16:53 Serie A Sabatini: "Che leader Simon Kjaer: lucidità e sangue freddo. E Roma lo bocciò" 16:52 Euro 2020 Uno straordinario Schick distrugge la Scozia: doppietta nel 2-0 della Repubblica Ceca a Glasgow 16:49 Serie B Chievo, non solo Tedino. Sono altri quattro i profili monitorati per la panchina 16:45 Serie A TMW - Il Napoli accelera per Flemming: per il '98 del Fortuna Sittard la trattativa è aperta 16:44 Altre Notizie TMW RADIO - Sconcerti: "Italia, Barella giocatore unico. Verratti va recuperato in fretta" 16:42 Calcio estero Real Madrid, Isco e Marcelo non vogliono partire: i due vogliono restare alla corte di Ancelotti 16:38 Euro 2020 L'astrologo amico di Mancini: "Ascolta i biotrend astrali. Berardi molto protetto dalle stelle" 16:36 Euro 2020 Austria, Arnautovic chiede scusa: "Ieri parole eccessive, ma non sono razzista" 16:34 Serie C FOCUS TMW - La Serie C 2021-22 inizia a prendere forma: la situazione delle panchine 16:30 Serie A Sorrentino consiglia il Torino: "Io mi terrei stretto Sirigu. Nel caso, Silvestri dell'Hellas" 16:27 Calcio estero Manchester City, occhi su Sergi Roberto: Cancelo e Bernardo Silva come contropartite 16:23 Euro 2020 Olanda, Blind scosso dal dramma Eriksen: "Ho pensato di ritirarmi dal torneo" 16:19 Serie A Ronaldo: "Via dalla Juve? Qualsiasi cosa succederà sarà per il meglio. Ora penso agli Europei" 16:15 Serie A Fiorentina, nuovo centro sportivo: inammissibile il ricordo di Italia Nostra. La sentenza del TAR 16:11 Euro 2020 Che perla di Patrik Schick! Gol da centrocampo e Repubblica Ceca avanti 2-0 sulla Scozia