Menù Notizie

Napoli, Meret: "Con la Juve segnale di grande forza. Peccato per il finale"

di Tommaso Bonan
Foto Articolo

"Abbiamo fatto 60' sottotono e contro la Juve non te li puoi permettere. Sono andati avanti 3-0 ma abbiamo avuto la forza di crederci, dopo la prima rete abbiamo giocato ancora meglio ed avevamo trovato il pareggio". Alex Meret, portiere del Napoli, a Radio Kiss Kiss parla così dell'ultima gara contro la Juventus: "Questo è un segnale di grande forza, ma dobbiamo riflettere sui primi 60'. Rimontare tre reti a Torino però non è da tutti, peccato per l'episodio finale".

Sulla prossima sfida contro la Sampdoria: "Davanti hanno calciatori molto forti, non dobbiamo sottovalutare la gara che sarà la prima davanti al nostro pubblico. Dopo la Juve ci sarebbe piaciuto tornare subito in campo per metterci alle spalle la gara, ma c'è stata la sosta della nazionale".

Sull'esordio in Champions contro il Liverpool: "Si parte subito con la squadra che ha vinto la Champions, siamo in un girone difficile ma sappiamo che in questa manifestazione è così. Dobbiamo cercare di fare punti. Da bambino giocare gare come queste era un sogno, ora trovarsi a giocarsela mi mette tanta felicità. Se il mister deciderà di schierarmi cercherò di fare del mio meglio".

Altre notizie
Mercoledì 19 Febbraio 2020
13:12 Calcio estero Haaland, il cyborg del Dortmund. Percentuale realizzativa vicina al 50% 13:08 Serie A Auguri Icardi ma il regalo se lo fa l'Inter: assalto a Milinkovic-Savic 13:04 Serie B Vigorito: "Il Benevento è il successo di tutti. L'armonia è costituita da tutte le componenti" 13:01 Altre Notizie Lazio: Immobile, i miei compagni sono fantastici 13:00 Serie A Udinese, Musso ha attirato le attenzioni del Chelsea: Pozzo chiede almeno 30 milioni
13:00 Serie A LIVE TMW - Roma, alle 13.15 la conferenza di Smalling 13:00 Serie A LIVE TMW - Roma, alle 13.15 la conferenza stampa di Fonseca 12:57 Calcio estero Liverpool, Robertson: "Al ritorno ci sarà Anfield. Vedremo se ci sarà anche l'Atletico" 12:53 Serie A Inter, Lautaro ora vale 150 milioni: il Barcellona pronto a muoversi con le contropartite 12:52 Serie A LIVE TMW - Stasera Atalanta-Valencia: Zapata verso l'esclusione, gioca Malinovskyi 12:49 Serie B Il Pescara sbarca oltreoceano: a inizio giugno è pronta una mini tournée in Canada 12:45 Serie A I due mercati di Petrachi e il momento della Roma. Da un mese non tutto è da buttare 12:42 Serie A TMW - Roma, rifinitura senza Cetin. Diawara ok, lungo colloquio Fonseca-Lopez 12:38 Serie A Lazio, Giroud obiettivo anche per l'estate: prima offerta per il francese 12:34 Serie C Catania, ogni promessa è debito. E Lucarelli paga a tutti la cena 12:30 Serie A ESCLUSIVA TMW - Obbedio "Veloce, intelligente e qualitativo: Gabbia sulle orme di Bonucci" 12:27 Serie A Juventus, Thiago Alcantara prima alternativa a Pogba: lo spagnolo vuole lasciare Monaco 12:23 Serie A Inter, Chong ha detto no al Barça. E può finire all'Hellas Verona 12:19 Serie B Il sindaco di Venezia: "Lo stadio per il club cittadino? Sta nascendo qualcosa di bello" 12:15 Serie A Milan, la rabbia del perfezionista Ibrahimovic: lascia San Siro per primo e a testa bassa 12:12 Calcio estero Hakimi: "Tornare al Real Madrid? Non è detto. Posso rimanere anche al Dortmund" 12:08 Serie A Pogba a prezzo di saldo. Lo United rischia di perderlo per "appena" 60 milioni 12:04 Serie D Mirri: "La realizzazione di una casa per il Palermo vale la promozione in Serie C" 12:02 Serie A TMW - Stasera Atalanta-Valencia: avanza Malinovskyi nell'undici titolare. Fuori Freluer? 12:00 Serie A TMW - Canizares: "Regalo di Natale? L'Atalanta ha fatto un assist al Valencia. Serviva più cautela" 11:57 Calcio estero PSG ko col Dortmund, Tuchel nel mirino. Il fratello di Kimpembe: "Sei un figlio di p....." 11:53 Serie A Hellas Verona, l'Inter spinge per Kumbulla. Ma le insidie arrivano dalla Germania 11:51 La scheda di Carlo Nesti Carlo Nesti: “I rarissimi “trielli” nella volata scudetto” 11:49 Serie C Reggina, Toscano chiarisce: "La rincorsa del Bari? Siamo padroni del nostro destino" 11:45 Serie A Juventus, conferma a rischio per Higuain. Dybala via solo in caso di esigenze di bilancio