Menù Notizie

TMW - Genoa, Blessin: "Solo da gruppo unito usciremo da questa situazione. Serve più cinismo"

di Andrea Piras
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo la sconfitta casalinga contro il Cittadella, il tecnico del Genoa Alexander Blessin ha parlato in conferenza stampa dallo stadio "Luigi Ferraris".

Cosa sta succedendo al Genoa?
"Abbiamo fatto. prestazioni migliori ma l'obiettivo era dare più ampiezza nel gioco, ci siamo anche riusciti. Non voglio parlare del possesso palla perché alla fine non fa gol".

C'è la volontà di cambiare qualcosa, come inserire un terzo centrocampista?
"Quando perdi ci sono sempre dei cambiamenti. Ho anche pensato di giocare con la difesa a tre, ma mancano i giocatori. Con l'infortunio di Pajac sono arrivati anche i problemi. Ci manca equilibrio perché ci manca un terzino che arrivi a mettere palla in area. Siamo poco pericolosi perché arriviamo in quella zona ma la qualità dei cross manca. Quello che fa male sono i gol, abbiamo creato due-tre occasioni grandissima ma se non le sfrutti fa male. Se non segni, non devi subire gol. L'ho detto anche ai ragazzi sapendo come gioca il Cittadella. Quando non siamo stati attenti, abbiamo subito il gol".

Il Genoa in questo momento sembra che giochi contro le sue paure.
"I ragazzi ci hanno provato. Quello che si vede è che non sono liberi di testa e ogni errore pesa di più. Posso rimproverare poco, solo di non aver sfruttato le occasioni da gol. Dobbiamo essere più concreti".

Da tre partite vi manca il gol su azione. Cosa ne pensa?
"Devi essere più cattivi e cinici sotto porta. Cercare di fare gol a tutti i costi. Nelle ultime due partite abbiamo creato poco, oggi è stato un passo avanti. La cosa buona è che abbiamo creato buone occasioni, dobbiamo lavorare. Sono rientrati Sturaro e Ilsanker ma quello che rimane è il problema sulla fascia sinistra".

A prescindere dal sistema di gioco che utilizza, sono cinque-sei partite che le prestazioni del Genoa si assomigliano: parte bene, prova a creare occasioni ma poi nel corso della partita viene meno la spinta e si soffrono le ripartenze dell'avversario. Come mai non si riesce a cambiare questa inerzia?
"Contro squadre che giocano basse, devi velocizzare il gioco e tenere i ritmi alti. Dobbiamo essere bravi a tenere i ritmi giusti e velocizzare nel momento giusto, fare più pressione e stressare l'avversario".

Perché non cambia questa difesa 4-2-3-1, se è difficile giocare col materiale che ha a disposizione?
"Pensando ad alta voce, si può giocare con la diesa a tre e giocare con Aramu a sinistra, ma i problemi rimangono. Alla fine abbiamo messo Strootman come terzino sinistro, ma chiaramente non lo è e non è la situazione ideale".

Come si può uscire da questa situazione?
"Soltanto come squadra possiamo uscire da questa situazione. Solo come gruppo unito ne possiamo uscire. Guardando la partita, eravamo un po' sotto controllo e prendiamo la botta del gol però poi bisogna rialzarsi. Bisogna andare oltre superando questo momento di difficoltà".

Altre notizie
Martedì 7 Febbraio 2023
15:23 Serie A Adani: "Milan sconcertante nel derby. Pioli non ha messo Leao per far fare il difensore a Origi" 15:21 Serie A Juventus, avv. Paniz: "Parole di Santoriello? Un pm non può dire che odia l'indagato" 15:21 Serie C UFFICIALE: Potenza, rinforzo di esperienza in difesa. C'è la firma dell'ex Avellino Sbraga 15:19 Calcio femminile Europeo Femminile 2025, candidatura congiunta dei paesi nordici. A Stoccolma la finale 15:18 Serie A TMW - Zaniolo in partenza da Milano per la Turchia: entro un'ora prenderà il volo per Istanbul
15:15 Serie A Mauro: "Juventus, calarsi in una dimensione nuova e totalmente diversa non è facile" 15:14 Calcio estero Accordo tra Barça e Atletico Madrid per la cessione estiva di Carrasco. C'è pure il Man United 15:13 Serie A TMW - Roma, il CEO Berardi: "Nuovo stadio pronto per il 2027. Difficile ma ci speriamo" 15:10 Serie A Zaniolo e la clausola col Galatasaray. Così la Roma potrà incassare altri 5 milioni di euro 15:08 Serie A Lazio, Zaccagni: "A Verona volevamo e dovevamo vincere, per continuare la nostra corsa" 15:04 Serie B Ternana, Bandecchi: "Respinte le offerte per i nostri giocatori. E rinunciato a bei milioni" 15:03 Editoriale Dagli #A16 alle ali di folla: De Laurentiis ha avuto il coraggio mancato a Inter, Juventus e Roma. E in estate non dovrà spaventare l'eventuale uscita di Osimhen: il sostituto è già in Serie A 15:02 Altre Notizie TMW RADIO - Impallomeni: "Fiorentina in piena confusione. Troppi palleggiatori lì in mezzo" 15:00 Serie A Fiorentina, Saponara verso il rinnovo: il club vuole confermarlo ancora in rosa 14:57 Serie A Via libera della Roma: Zaniolo nel pomeriggio a Istanbul per visite e firma col Galatasaray 14:55 Calcio estero UFFICIALE: La colonia giapponese del Celtic perde un pezzo. Ideguchi torna in patria 14:54 Serie A Kaio Jorge può lasciare la Juventus: lo vuole il Cruzeiro di Ronaldo per il Brasileirao 2023 14:52 Serie A Lazio, Pedro sui social: "Continuiamo a lottare, insieme e uniti più che mai" 14:50 Altre Notizie TMW RADIO - Bonanni: "Lazio, persa un'altra occasione. Al Milan serve di nuovo compattezza" 14:48 Calcio femminile La ct Grilli elogia il Como Women: "C'è bisogno di società così, che diano spazio alle giovani" 14:45 Serie A Ag. Di Lorenzo: "Vuole restare al Napoli, ma bisogna essere predisposti in due" 14:42 Calcio estero VIDEO - Il bomber che non ti aspetti. Il portiere dell'Hong Kong FC segna in rovesciata 14:38 Serie A Roma, Wijnaldum è pronto. Può trovare minuti col Lecce, altrimenti tutto rimandato col Verona 14:34 Serie C Serie C, i marcatori: Gomez (Crotone) passa le 10 reti. Bruschi, vetta solitaria nel Girone A 14:30 Serie A Milan, Maignan e Bennacer puntano il Tottenham ma non sarà facile: recupero in forse 14:28 Calcio estero Leeds, ci sono anche piste spagnole per la panchina: in corsa il madridista Raúl e il basco Iraola 14:25 Serie A TMW RADIO - Luca Marchetti: “Pioli deve provare a cambiare. Pogba? Nessun addio alla Juve” 14:23 Serie A Chi è il simbolo dell'Inter? Zanetti: "Darmian fa la differenza in qualsiasi gruppo" 14:21 Serie A Nicolò Zaniolo al Galatasaray. Sorride anche l'Inter: incasserà oltre due milioni di euro 14:19 Serie B Cittadella, Marchetti: "Dopo l'Ascoli mi sento più leggero. Ora continuità col Frosinone"