Menù Notizie

TMW - Cittadella, Gorini: "Vittoria che dà prestigio alla società. Ma dovevamo chiudere la partita"

di Andrea Piras
Foto

Dopo il successo contro il Genoa, il tecnico del Cittadella Edoardo Gorini ha parlato in conferenza stampa dallo stadio "Luigi Ferraris".

La vittoria di oggi.
"E' stata una partita nella quale abbiamo sofferto, soprattutto la prima mezz'ora la vitalità del Genoa. Siamo stati bravi a giocare da squadra e soffrire tutti insieme. Poi dopo mezz'ora siamo stati bravi a prendere il pallino del gioco e siamo stati bravi e cinici e fare gol dopo un quarto d'ora nel secondo tempo. Poi se non chiudi le partite e le lasci in bilico, giocatori di qualità come quelli del Genoa rischiano di farti gol. E' un aspetto che dobbiamo migliorare ma è chiaro che sono contento della vittoria e della prestazione della squadra. E' una vittoria che dà prestigio alla società".

Da esterno, il Genoa è veramente la corazzata del campionato?
"Ho visto una squadra un po' impaurita. Il Genoa arriva da un momento dove non riescono ad ottenere risultati, è chiaro che sia un po' preoccupata e giochino col freno a mano tirato. Noi siamo stati bravi ad approfittarne. Nella prima mezz'ora abbiamo sofferto rischiando solo sul tiro di Strootman. Hanno avuto più possesso palla ma non abbiamo sofferto tantissimo. Dal punto di vista dell'aggressività abbiamo fatto una grande partita perché noi anche nel secondo tempo siamo riusciti a tenere la pressione alta. Alla fine credo che la vittoria sia meritata. La nostra voglia di vincere ha prevalso su quella del Genoa".

C'è rammarico per stagione che state facendo?
"Sì. E' l'aspetto su cui dobbiamo crescere. Nelle ultime due gare casalinghe contro Cosenza e Modena, nella prima abbiamo sbagliato un rigore alla fine e nell'altra abbiamo subito gol. E' un aspetto su cui dobbiamo crescere e già oggi sia stata una vittoria da una parte un po' fortunata ma voluta fortemente e questo va dato merito alla squadra di averci creduto fino alla fine e aver tenuto botta fino alla fine. Il Cittadella non può pensare di andare su tutti i campi e dettar legge ma deve essere una squadra che dà fastidio a tutti con l'aggressività e la pressione. La difficoltà è mantenerla tutte le partite. Poi è chiaro che parlano sempre i risultati. Oggi è una vittoria per noi molto importante. Giovedì abbiamo un'altra partita, dobbiamo essere bravi a ricarica e sommare un'altra vittoria a questa. Il campionato è livellato, se fai due vittorie ti alzi in classifica, se perdi ripiombi dov'eri prima. Dobbiamo esser bravi a ricaricare le forze".

Uno dei valori aggiunti è Kastrati.
"Magari col Cosenza sabato sul gol loro ha avuto un'incertezza ed è stato il primo ad ammetterlo. Ma lui ha un carattere molto forte ed è un giocatore molto freddo oltre ad essere allenato da un preparatore dei portieri fra i migliori che ci sono, anche se poco pubblicizzato. Ed è aiutato da Maniero e Manfrin che giocano meno ma si allenano a duemila e gli permettono di crescere e migliorare".

Altre notizie
Martedì 7 Febbraio 2023
15:42 Serie A Superlega, Reichart: "Monopolio UEFA senza rischi, si attaccano a quello dal 1955" 15:38 Altre Notizie Elliott contrattacca, Blue Skye nel mirino: avviate azioni riconvenzionali in Lussemburgo 15:38 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Salernitana-Juventus: ancora due ballottaggi per Allegri 15:34 Serie C Serie C, le designazioni arbitrali nei tre Gironi per la 27ª giornata di campionato 15:34 Altre Notizie TMW RADIO - Braglia: "La Champions può essere la medicina giusta per questo Milan"
15:33 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - 21^ di Serie A, le ultime LIVE: Miretti e De Sciglio verso una maglia dal 1' 15:30 Serie A Inter, Zanetti: "Napoli più continuo di noi. C'è tanto di Spalletti in quella squadra" 15:27 Calcio estero Lipsia, Willi Orban non si allena: si sta preparando per una donazione di cellule staminali 15:27 Serie A Nicolò Zaniolo presto a Istanbul: "Sì, sono in partenza. Un abbraccio a tutti" 15:23 Serie A Adani: "Milan sconcertante nel derby. Pioli non ha messo Leao per far fare il difensore a Origi" 15:21 Serie A Juventus, avv. Paniz: "Parole di Santoriello? Un pm non può dire che odia l'indagato" 15:21 Serie C UFFICIALE: Potenza, rinforzo di esperienza in difesa. C'è la firma dell'ex Avellino Sbraga 15:19 Calcio femminile Europeo Femminile 2025, candidatura congiunta dei paesi nordici. Con l'appoggio dei governi 15:18 Serie A TMW - Zaniolo in partenza da Milano per la Turchia: entro un'ora prenderà il volo per Istanbul 15:15 Serie A Mauro: "Juventus, calarsi in una dimensione nuova e totalmente diversa non è facile" 15:14 Calcio estero Accordo tra Barça e Atletico Madrid per la cessione estiva di Carrasco. C'è pure il Man United 15:13 Serie A TMW - Roma, il CEO Berardi: "Nuovo stadio pronto per il 2027. Difficile ma ci speriamo" 15:10 Serie A Zaniolo e la clausola col Galatasaray. Così la Roma potrà incassare altri 5 milioni di euro 15:08 Serie A Lazio, Zaccagni: "A Verona volevamo e dovevamo vincere, per continuare la nostra corsa" 15:04 Serie B Ternana, Bandecchi: "Respinte le offerte per i nostri giocatori. E rinunciato a bei milioni" 15:03 Editoriale Dagli #A16 alle ali di folla: De Laurentiis ha avuto il coraggio mancato a Inter, Juventus e Roma. E in estate non dovrà spaventare l'eventuale uscita di Osimhen: il sostituto è già in Serie A 15:02 Altre Notizie TMW RADIO - Impallomeni: "Fiorentina in piena confusione. Troppi palleggiatori lì in mezzo" 15:00 Serie A Fiorentina, Saponara verso il rinnovo: il club vuole confermarlo ancora in rosa 14:57 Serie A Via libera della Roma: Zaniolo nel pomeriggio a Istanbul per visite e firma col Galatasaray 14:55 Calcio estero UFFICIALE: La colonia giapponese del Celtic perde un pezzo. Ideguchi torna in patria 14:54 Serie A Kaio Jorge può lasciare la Juventus: lo vuole il Cruzeiro di Ronaldo per il Brasileirao 2023 14:52 Serie A Lazio, Pedro sui social: "Continuiamo a lottare, insieme e uniti più che mai" 14:50 Altre Notizie TMW RADIO - Bonanni: "Lazio, persa un'altra occasione. Al Milan serve di nuovo compattezza" 14:48 Calcio femminile La ct Grilli elogia il Como Women: "C'è bisogno di società così, che diano spazio alle giovani" 14:45 Serie A Ag. Di Lorenzo: "Vuole restare al Napoli, ma bisogna essere predisposti in due"