Menù Notizie

Parma, Martines sul nuovo Tardini: "I lavori inizieranno alla fine della stagione 2024/25"

di Daniel Uccellieri
Fonte: ParmaLive.com
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Managing Director Corporate del Parma Luca Martines ha preso parte alla trasmissione Casa Italia in onda su Rai Italia. Il tema centrale del suo intervento è stato legato al tema stadio, con gli ultimi aggiornamenti sul Nuovo Tardini. Queste le sue parole riportate dal club: “Il progetto dello stadio si svilupperà su più stagioni. Lo abbiamo presentato un anno fa con un iter molto più veloce rispetto a quello che altri colleghi stanno affrontando in altre città, ma è comunque lungo. Il deposito del progetto definitivo è stato fatto a settembre, poi siamo entrati in Conferenza dei Servizi. La stessa Conferenza ha chiesto una serie di integrazioni documentali che abbiamo fornito la settimana scorsa ed è ripartita, a quel punto, la Conferenza. Siamo verso la fine del percorso, nel giro di un paio di mesi ci aspettiamo che la Conferenza dei Servizi esprima il proprio parere al Comune di Parma e poi da qui avremo l’autorizzazione a procedere per la parte esecutiva”.

Sui tempi di realizzazione del nuovo impianto: “Siamo ancora in una fase amministrativa, quindi di approvazione e a cui seguirà il progetto esecutivo. Le tempistiche sono intorno al 2024, ritengo con buona approssimazione di avere autorizzazione a procedere fra settembre e dicembre del 2024. I lavori cominceranno alla fine della stagione 2024-25. Lo stadio temporaneo? E’ un tema delicato, stiamo sondando due strade, la preferita è di costruire uno stadio temporaneo in provincia con un processo simile alla ristrutturazione dello stadio corrente. Bisognerà avere autorizzazione dalla comunità. Ad oggi si sono candidati diversi Comuni. Tre Comuni che sono Noceto, Fidenza e Monticelli Terme con cui abbiamo già avviato vari sopralluoghi e c’è uno scambio di documenti, altri, fra cui Sorbolo, che stiamo valutando”.

Sulla scelta di rifare il Tardini: “Il Tardini compie 100 anni ed è stato protagonista di capitoli della storia del calcio. E’ una struttura in cui gli ultimi interventi risalgono agli anni 2000, ma sostanzialmente è un impianto degli anni '90. Ha una serie di limiti strutturali che oggi sono sempre più importanti. Da un lato siamo spinti dal desiderio di creare una struttura che garantisce la migliore Match Day Experience, la migliore esperienza inclusiva per tutti coloro che vanno allo stadio, intesa come servizi, visibilità e acustica. C’è poi un tema importante che è quello dell’inclusività appunto, siano esse famiglie o persone normodotate o diversamente abili, tutti devono avere accesso allo stadio in una maniera equivalente. C’è poi un tema di sostenibilità ambientale, perché le strutture, specialmente quelle costruite negli Anni 90 non eccellevano da un punto di vista di efficienza energetica. Creeremo una comunità energetica con dei pannelli solari che sono impiantati sul tetto dello stadio e la cui energia verrà redistribuita ai cittadini”.

Sulla legge stadi: “La nuova legge Stadi è entrata in vigore nel gennaio di quest’anno, il progetto prevede la demolizione dell’attuale stadio e la costruzione di un nuovo stadio al suo posto, senza variarne le caratteristiche. Lo stadio avrà la stessa capienza e le stesse dimensioni di quello attuale ed è un partenariato pubblico-privato. Il terreno e il bene sono di proprietà del Comune che lo affida in concessione al privato per un certo periodo di tempo che ne prende in carico oneri di ricostruzione e manutenzione”.

Altre notizie
Martedì 16 Aprile 2024
22:25 Serie A Sorridono PSG e Atletico Madrid. Gol pesantissimi di Mbappé e Correa 22:23 Serie A L'ex agente di Koulibaly: "Col Napoli non lavoro più, calciatori 'prigionieri' del club" 22:20 Serie A Vitinha fa esultare Luis Enrique. Al 54esimo Barcellona-Paris Saint-Germain 1-2 22:19 Serie C Catania, tegola per mister Zeoli: distrazione del legamento collaterale per Peralta 22:15 Serie A Lazio, infermeria piena per Tudor: Marusic da valutare. Luis Alberto in gruppo
22:12 Calcio estero Il futuro di Gnabry non è deciso: il Bayern può cederlo a un top club, prezzo da fissare 22:12 Serie A Clamoroso autogol di Hummels. Dopo 49' tra BVB e Atletico Madrid è parità assoluta 22:08 Serie A Zeroli dopo il rinnovo col Milan fino al 2028: "Non potrei essere più emozionato..." 22:04 Serie B Spezia, Salvatore Esposito: "Si salva chi ha più fame e noi ce l'abbiamo. Testa alla Samp" 22:00 Serie A La Milano nerazzurra si prepara ai festeggiamenti per lo scudetto dell'Inter 21:56 Calcio esteroUfficiale Bergodi non è più l'allenatore del Rapid Bucarest: fatali le 4 sconfitte consecutive 21:52 Serie A Champions al 45esimo: il BVB ha già ribaltato l'Atletico. Barça in 10: è 1-1 col PSG 21:49 Serie B Parma, si avvicina il mercato: nel mirino dei crociati il giovane talento uzbeko Fayzullaev 21:45 Serie A Zoff non ha dubbi: "Meret il portiere giusto per il Napoli, non deve cercare un altro club" 21:42 Calcio estero Nubel titolare al Bayern in futuro? Se succede entro il 2026, rinnovo automatico fino al 2030 21:38 Serie A Ristabilita la parità, il Borussia Dortmund sblocca con Brandt il match contro l'Atletico 21:34 Serie B Cremonese, c'è lo scontro diretto col Catanzaro: lavoro differenziato per tre giocatori 21:30 Serie A Marchizza: "Migliorato grazie a Italiano. Mi faceva vedere i video di Zinchenko al City..." 21:27 Calcio estero Clamoroso al Montjuic, pullman del Barcellona preso a sassate dai propri tifosi 21:23 Serie A Conte-Napoli, Branca: "Ci sono stati dei contatti, ADL aspetterà per affondare" 21:19 Serie B Ternana, Capozucca: "Cinque prestiti dalla Fiorentina? Due pronti per i viola. Volevo Kayode" 21:16 Serie A Raphinha ancora letale per il PSG. Ma che accelerazione di Yamal: 1-0 Barça al 12' 21:15 Serie A Dopo l'addio di Felipe Anderson, la Lazio piazza il "colpo" Zaccagni: il rinnovo si avvicina 21:12 Calcio estero Senza Xabi Alonso, il Bayern si tira fuori dalla corsa per Zubimendi: Arsenal in pole 21:08 Serie A Lecce, stagione finita per Banda: il fantasista dovrà operarsi. Emergenza in attacco per Gotti 21:04 Serie C Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: inibizioni per Degli Esposti e Delli Carri 21:00 Serie A TOP NEWS ore 21 - Notte Champions al via. Capello punge Donnarumma 20:58 Calcio estero Autobus in ritardo, l'Atletico Madrid presenterà una protesta ufficiale all'UEFA 20:56 Calcio estero Arsenal, Trossard prima del Bayern: "Siamo pronti. Rigori? Li prepariamo tutta la stagione" 20:53 Serie A La maglia bruciata, le banconote col suo volto. Dembélé contestato dai tifosi del Barça