Menù Notizie

Flachi sulla Samp: "Poca personalità e troppa prevedibilità. In B centravanti fondamentale"

di Tommaso Maschio
Foto

L'ex attaccante della Sampdoria Francesco Flachi ha parlato nel corso della trasmissione 'Forever Samp' su Telenord soffermandosi sull'andamento della squadra di Andrea Pirlo sottolineando l'assenza di una prima punta di peso che possa dare al tecnico la possibilità di variare maggiormente il gioco.

“Pirlo è giusto che trovi anche un’identità a questa squadra, ha cambiato tanto senza trovare la formazione ideale fra infortunati ed espulsi. - spiega Flachi - La squadra si impegna, ma difetta di personalità, troppi passaggi orizzontali e poche verticalizzazioni, siamo prevedibili. Esposito è troppo solo ed è l’unico giocatore che ti può cambiare la partita. A Pisa è stato lasciato solo Esposito là davanti, ma specie in Serie B è fondamentale avere un centravanti strutturato fisicamente perché ti permette di trovare anche altre soluzioni magari sugli esterni, che sono un’altra carenza della Sampdoria attuale".

L'ex attaccante guarda però con fiducia al futuro anche di fronte a una classifica deficitaria che vede i blucerchiati appena sopra la zona play out - che dista cinque punti - e a meno sei da quella playoff: "Comunque, resto ottimista e penso che con un paio di vittorie il treno dei play off possa ancora essere agganciato. Invece dall’altra parte se perdi ti ritrovi in certe situazioni. I ragazzi devono fare qualcosa di più e tirare fuori tutta la loro cattiveria".

Altre notizie
Mercoledì 21 Febbraio 2024
16:56 Calcio estero Stanotte ricomincia la MLS: le regole, le 29 squadre partecipanti e le due divisioni 16:53 Serie A Dybala: "Vittoria del Mondiale l'emozione più grande della mia carriera. E sul calcio arabo..." 16:49 Serie C Padova, tegola Palombi: lesione all'adduttore sinistro. Almeno tre settimane di stop 16:45 Serie A Il Milan prende in giro l'Inter e Kanye West: su TikTok la parata di VIP dal volto coperto 16:41 Calcio estero Barcellona, le casse piangono: LaLiga impone taglio di oltre 60 milioni sul monte ingaggi
16:37 Serie A Pioli prima di Rennes-Milan: "Kalulu e Tomori non ci saranno, vediamo per domenica" 16:36 Serie A Dybala giura fedeltà alla Roma. Ma non ha rinnovato (e ha la clausola da 13 milioni) 16:34 Calcio femminile Italia, Bonfantini: "Se siamo qui è anche merito di Gama. Venerdì sarà emozionante" 16:30 Altre Notizie Roma, Cucciari: "De Rossi normalizzatore, lo riconfermerei già adesso" 16:30 Serie A Monza, Franco: "Felici del campionato. Nessun interessamento della Salernitana per Mota" 16:26 Calcio estero Lite in Nazionale, Son chiede perdono per Lee: "Commettiamo tutti degli errori" 16:25 Serie A Arnautovic gode il suo momento d'oro: il riscatto da parte dell'Inter è già ufficiale 16:23 Serie A Inter, Lautaro: "Vittoria sull'Atletico ci dà un vantaggio, ma non è ancora fatta" 16:19 Serie C Tre sconfitte in altrettante gare. Bordini si gioca la Triestina nello scontro diretto col Vicenza 16:15 Serie A Dybala: "Il mio futuro è la prossima partita, ma gioco nella Roma e mi vedo con la Roma" 16:12 Calcio estero Caso Palhinha ancora di moda. Il proprietario del Fulham: "Considereremo offerte degne" 16:10 Serie A Atalanta, parla Ruggeri: "Bergamo è casa mia, spero di restare a lungo. Quanto è forte CDK" 16:08 Serie A Seggiolini rotti dai tifosi della Fiorentina al Castellani. L'Empoli non chiederà i danni ai viola 16:06 Serie A Cosa dovrebbe fare Daniele De Rossi per farsi confermare alla guida della Roma? 16:04 Calcio estero Eriksen fuori dal progetto Manchester United, per l'estate si scalda l'idea del ritorno all'Ajax 16:02 Serie C Il saluto di Rizzo al Catania: "Non è dispeso dall'infortunio. Grato per ogni momento vissuto" 16:00 Serie A "Col Feyenoord daremo tutto, e l'Olimpico...". Rivedi Cristante alla vigilia dell'Europa League 15:57 Serie C Atalanta sprecona, Renate mai domo. Il recupero della 23ª giornata di Serie C finisce 2-2 15:53 Serie A L'annuncio dell'entourage di Hamsik: "Un giorno arriverà il momento del ritorno a Napoli" 15:49 Serie B Venezia, Sverko: "Serie B imprevedibile, importante restare agganciati alla vetta" 15:45 Altre Notizie Inter, Impallomeni: "Questa squadra non ha più timore di nessuno" 15:45 Serie A 21 clean sheet in stagione per l'Inter, Sommer: "Il buon equilibrio è il nostro segreto" 15:41 Calcio estero Emre Can: "Non è un Borussia Dortmund a due facce, anche se non siamo sempre ottimi" 15:40 Serie A Il padre di Retegui: "Era tutto fatto all'Atletico Madrid. Poi abbiamo scelto il Genoa" 15:38 Serie A Pruzzo: "Primo tempo dell'Inter deludente. Poi si è ricordata di giocare un calcio veloce"