Menù Notizie

Zauri a RFV: "Atalanta superiore alla Fiorentina ma non imbattibile. La Dea gioca sui duelli"

di Daniel Uccellieri
Foto
Viola amore mio
Radio Firenze Viola
Viola amore mio
Luciano Zauri a Radio FirenzeViola
00:00
/
00:00

Il doppio ex di Fiorentina e Atalanta Luciano Zauri è intervenuto a Radio Firenzeviola, durante "Viola amore mio". Ecco le sue parole sulla sfida di Coppa Italia: "Le qualità dell'Atalanta sono le stesse degli ultimi anni, di crescita e continuità, ma quella di domani sarà una partita aperta e le due squadre se la giocano alla pari. L'Atalanta gioca sui duelli e la Fiorentina deve trovare il modo di superarla, l'Atalanta sembra superiore ma non è imbattibile".

L'Atalanta ha un punto debole nella difesa?
 "Vedo due squadre che vogliono imporre il loro gioco ma la Fiorentina deve attaccare in contropiede, oltre al pressing che i viola fanno"

Doppio regista la chiave viola? "La Fiorentina deve giocare con qualità e velocità e deve innescare i suoi attaccanti negli spazi aperti"

Qual è il suo giudizio su difensori viola esterni? "La Fiorentina sta disputando un campionato particolare con buonissime partite alternate ad altre meno buone, la certezza dei quattro dietro è fondamentale. Dodo è di grande affidabilità così come Biraghi mentre Parisi non ha reso come ci si aspettava, Italiano però si affiderà a chi sta meglio"

E sui centrali viola? "Nei pregi e difetti, c'è l'aggressività dei suoi centrali che spesso aggrediscono alto perciò a volte chi rimane dietro si trova spesso da solo, potrebbe aiutare un frangiflutti davanti alla difesa, perché quando si attacca su più fronti poi bisogna gestire situazioni di inferiorità numerica".

Assenza di Gasperini peserà? "Noi allenatori pensiamo di incidere ma spesso lo facciamo poco in partita, lo si fa nella preparazione in settimana, anche se la figura a bordocampo è importante. Credo non pesi molto l'assenza in panchina, di Gasperini come di tutti gli allenatori"

Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2024
01:06 Euro 2024 Ammonizione e squalifica: niente Svizzera-Italia per Riccardo Calafiori 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 giugno 00:56 I fatti del giorno Euro2024, il quadro degli ottavi: Svizzera-Italia è il primo, stasera la Germania conosce l'avversario 00:53 I fatti del giorno Zaccagni, Calafiori e gli altri. Tutte le altre reazioni dei giocatori azzurri dopo la Croazia 00:49 I fatti del giorno Bene, ma non benissimo. Spalletti si sfoga dinanzi alle telecamere e chiede di più alla sua Italia
00:42 I fatti del giorno La Spagna B domina contro l'Albania e trionfa nel Gruppo B: la coppa è pubblicamente nel mirino 00:38 I fatti del giorno Zaniolo vuole l'Italia e può tornare dove tutto è iniziato: anche Amrabat nell'affare? 00:34 I fatti del giorno Mister Baroni vuole veronizzare la sua Lazio: si lavora al doppio colpo Noslin-Cabal 00:32 Serie A Como, il ds Ludi: "Penso sempre a Modric, ma nessuna trattativa. Belotti è vicinissimo" 00:30 Serie A TOP NEWS ore 24 - L'Italia pareggia al 98' e va agli ottavi. Tutte le voci da Lipsia 00:27 Euro 2024 Ungheria, Csoboth: "Ho rivisto il gol con la Scozia mille volte, mi vengono i brividi" 00:23 Serie A Milan e almeno 3 club esteri su Luca Pellegrini. Ma per la Lazio non è in vendita (per ora) 00:21 Serie A La Lazio si congratula con Zaccagni: "Il momento migliore per la prima rete azzurra" 00:20 Serie ATMW Udinese, striscione dei tifosi contro i Pozzo: "Ora o spendi o vendi" 00:19 Serie C Faccioli saluta il Legnago: "Grazie per quello che hai significato in questo percorso" 00:18 Euro 2024Live TMW Croazia, il ct Dalic recrimina: "Otto minuti di recupero non si possono vedere..." 00:16 Serie A Bonucci ammette: "Ripetere quanto fatto tre anni fa non è facile, ma la Spagna insegni" 00:15 Euro 2024 Italia, Jorginho: "Non ci siamo accontentati, ma abbiamo sbagliato. Ora è il momento di godere" 00:11 Euro 2024 Polonia, Lewandowski: "Mi sentivo impotente per l'infortunio. Con la Francia non sarà l'ultima gara" 00:10 Serie A Genoa, individuato il possibile sostituto di Martinez: piace Kotarski del PAOK 00:08 Serie A Capello: "Italia non abituata a questa velocità di gioco. Calafiori fuoriclasse alla Sergio Ramos" 00:06 Serie A Bologna, accelerata decisiva per Holm: sarà rossoblù per 7 milioni di euro 00:04 Serie CTMW Radio Altamura, Grammatica: "Di Donato tecnico equilibrato con idee importanti" 00:03 Euro 2024Live TMW Spalletti sbotta in conferenza stampa: "Avessi avuto paura avrei fatto il vostro lavoro!" 00:00 Accadde Oggi... 25 giugno 1978, Kempes abbatte l'Olanda: l'Argentina vince 3-1 ed è campione del mondo 00:00 A tu per tu …con Beppe Iachini 00:00 Editoriale Miracolo Zaccagni e l’Italia esce da un incubo. Per puntare a un Europeo da protagonisti dobbiamo alzare il livello. Fantastico Donnarumma, prezioso Calafiori. E ora la Svizzera
Lunedì 24 Giugno 2024
23:59 Serie A Marcolin: "Mi aspetto Kvaratskhelia ancora a Napoli. Lavorare con Conte gli farà bene" 23:58 Serie A Uno dei grandi protagonisti azzurri out con la Svizzera: Calafiori sarà squalificato 23:56 Calcio estero Il Bayern fa la spesa in Premier: nel mirino Bernardo Silva, i tedeschi vogliono pagare la clausola