Menù Notizie

Vlahovic e Chiesa non fanno tornare il sorriso ad Allegri. Anche per questioni contrattuali

di Andrea Losapio
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Uno-due e il gioco è fatto: la Juventus vince contro la Lazio, si riprende da un momento difficile, ipotecando seriamente la finale di Coppa Italia. Eventualmente di fronte ci sarà la vincente fra Fiorentina-Atalanta, in campo questa sera per l'andata, mentre il ritorno è in programma fra tre settimane a Bergamo. Ma è una vittoria di Pirro, anche per come si è presentato Massimiliano Allegri dopo la partita: il Bologna è a meno due, la Roma a meno sette, l'Atalanta a meno nove con una partita da recuperare. Tocca tornare a vincere per avere il sorriso e non possono bastare i gol di Vlahovic e Chiesa in un mese complicato.

Ecco, poi ci sono i protagonisti dei due gol. Vlahovic ha un contratto in scadenza nel 2026, quindi entra negli ultimi due anni di contratto. E lo farà andando a guadagnare dodici milioni di euro annui, cifra complicata da corrispondere, soprattutto in caso di mancato aggancio al quarto (quinto?) posto in campionato. Per ora le offerte non ci sono, alcuni contatti per rinnovare sì, ma per ora la situazione appare cristallizzata. Il contratto proposto sarebbe un quinquennale da 10 milioni annui, attualmente sono 24 in due anni. Sarebbe un anno (o quasi) gratis se dovesse mantenere lo stipendio della prossima stagione. Non dovesse rinnovare e ci fosse un'offerta buona verrebbe ascoltata.

Poi Chiesa, situazione ancor più spinosa. Contratto in scadenza nel 2025 e richieste da top che alla Juventus non hanno intenzione, attualmente, di soddisfare. Perché negli ultimi anni Chiesa ha fatto discretamente, senza entusiasmare. Il gol di ieri, come quello in finale di Coppa Italia contro l'Atalanta nel 2021, è uno sponsor per un aumento. Ma entrambi rischiano di non fare parte della Juve dell'anno prossimo.

Altre notizie
Lunedì 15 Aprile 2024
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 14 aprile 00:58 I fatti del giorno Serie A, la classifica: in coda punti importanti per 3. Il derby del 22 può incoronare l'Inter 00:54 I fatti del giorno Ranieri: "L'Inter gioca meravigliosamente". Ma il Cagliari la ferma: Viola ancora decisivo 00:51 I fatti del giorno Che paura N'Dicka: malore in Udinese-Roma, ma non è infarto. La gara riprenderà dal 71' 00:48 I fatti del giorno Inter in riserva: per lo scudetto nel derby servirà una vittoria. Inzaghi: "Il 2-2 era da annullare"
00:45 I fatti del giorno Difesa colabrodo, Okafor salva il Milan nel finale. Pioli rimanda a fine stagione il futuro 00:42 I fatti del giorno Il Sassuolo fa quasi l'impresa col Milan: fiducia e un punto in cascina nella lotta-salvezza 00:39 I fatti del giorno Frosinone, un altro pari. Ma questo è pesantissimo: Cheddira show nel suo stadio 00:36 I fatti del giorno Difesa imbarazzante. Il Napoli non vince nemmeno quando ha la partita in pugno 00:33 I fatti del giorno Da Bayer Neverkusen a Neverlusen: Xabi Alonso conquista il primo Meisterschale dopo 120 anni 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Inter fermata dal Cagliari, vittoria nel derby per lo scudetto. Migliora N'Dicka 00:26 Calcio estero Bayer campione, Hofmann: "Non so se ridere o piangere, non l'avevo nemmeno sognato" 00:23 Serie A Troppe rimonte subite dal Sassuolo? Ballardini: "Abbiamo le qualità per fare meglio" 00:19 Calcio estero Bayer campione, la gioia di Wirtz: "Non riesco a rendermene conto, è indescrivibile" 00:15 Serie A Il doppio ex Fusi: "Il Toro esce rinfrancato dal derby, la Juve è più vicina alla Champions" 00:12 Calcio estero Marquinhos nella storia del PSG, nessuno ha più presenze. Il fratello: "Il momento più triste..." 00:08 Serie A Di Francesco: "Frosinone ancora padrone del proprio destino. Turati? Da Serie A e lo dimostra" 00:05 Serie A Colpo di Zapata a Gatti nel derby, Trefoloni: "Maresca ha gestito con esperienza" 00:04 Serie C Cesena, Toscano insaziabile: "Le squadre vincenti si nutrono di successi. C'è ancora da fare" 00:00 Editoriale Pioli, questi risultati mettono a rischio la conferma. Quanto vale Vlahovic? Cairo e un Toro che merita il salto di qualità. Inter scudetto a un passo. Marotta dovrà inventarsi altri Thuram 00:00 Accadde Oggi... 15 aprile 1992, il Torino batte il Real Madrid per 2-0 e guadagna la finale di Coppa UEFA 00:00 A tu per tu …con Beppe Accardi
Domenica 14 Aprile 2024
23:59 Serie A Inzaghi non segue l'esempio scudetto di Pioli e Spalletti: "Non mi piacciono i tatuaggi" 23:56 Calcio estero Lizarazu attacca Luis Enrique: "39 formazioni diverse in 43 partite, non c'è ordine" 23:53 Serie A Marchegiani: "Inter straordinaria, il Milan è primo nel campionato che fanno le altre" 23:51 Serie A Mani Lapadula, per l'AIA il 2-2 del Cagliari è regolare. L'analisi di Trefoloni a Open VAR 23:49 Calcio estero Germania, il Bayern Monaco abdica: "Complimenti al Bayer ma il titolo tornerà da noi" 23:46 Serie A Marelli: "Il 2-2 del Cagliari andava annullato, Lapadula allarga il braccio" 23:45 Altre Notizie Dramma in Eccellenza: malore per un calciatore del Castelfiorentino, condizioni gravi 23:42 Calcio estero Bayer campione, Grimaldo: "Nessuna sconfitta e 16 punti sul Bayern, abbiamo scritto la storia"