Menù Notizie

TMW - Nainggolan: "Se vince l'Inter non lo fa la Juve, quindi sono contento"

di Andrea Losapio
Fonte: Dall'inviato a San Siro, Marco Conterio
Foto Articolo

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari, ha parlato al termine della sconfitta per 1-4 contro l'Inter in Coppa Italia. "Siamo in un momento di difficoltà, poi se le cose vanno così... Ci parliamo, ci guardiamo in faccia, siamo degli uomini. Bisogna cercare di essere più perfetti possibili, magari credersi un po' di meno, quando puoi fare un gol e non lo segni diventa un problema in attacco. Noi dobbiamo essere più equilibrati, più sul pezzo. Ognuno di noi lo sa, ora c'è il Brescia, ci concentriamo su di loro. Dobbiamo vedere le cose in maniera positiva, essere al sesto posto alla fine del girone d'andata è una cosa bella per il Cagliari. Ora inizia un nuovo campionato, dobbiamo fare meglio di ora".

Com'è andato il suo ritorno a San Siro, visto l'affetto dei tifosi?
"Fa sempre piacere, sono contento, vuol dire che ho lasciato qualcosa di buono".

Perché l'Inter non si riprende Nainggolan?
"Quando fai prestiti di un anno non puoi decidere di ritornare in un giorno. Io sto bene, mi sento bene, poi si vedrà. Io sono concentrato sul Cagliari".

C'è un po' di rammarico?
"Io non faccio mercato, io sono un giocatore. Per me ci potevo stare, loro hanno fatto altre scelte e io ho dovuto accettare. Io sono un uomo, quando non mi vogliono non mi piango addosso. Voglio giocare e divertirmi ancora".

Si è chiarito con Conte?
"Io non ho mai avuto problemi con lui, mi ha sempre detto le cose in faccia. Quando mi vengono dette io apprezzo. Sono uomo, innanzitutto, lui lo è stato con me. Questa è la vita".

È stato l'anima del Cagliari di questo girone di andata.
"Non eravamo demotivati, dopo 20 secondi prendere gol è difficile uscirne fuori contro l'Inter. Noi non siamo la Juve, la Lazio, sebbene contro di loro abbiamo giocato la miglior prestazione, pur non vincendo. Stiamo facendo un ottimo campionato con il Cagliari, prima o poi questo momento doveva arrivare. Se ne usciamo il prima possibile e riprendiamo il percorso fatto prima delle quattro sconfitte possiamo dire la nostra".

Cosa ha pensato sul palo?
"Ci ho scherzato con Samir, poi diventava la mia vittima preferita. Ho lasciato un buon spogliatoio, sono sempre stato bene con tutti... Non ho mai creato problemi, al di là di quel che si dice. Io tifo sempre per i miei ex compagni, se poi vince l'Inter non vince la Juve, quindi sono contento".

Altre notizie
Venerdì 03 Luglio 2020
13:04 Serie B Monza, contatti con Pazzini per l'attacco. Il centravanti è in scadenza con l'Hellas 13:00 Serie A Perché nessuno vuole comprare De Paul, scommessa per le big e troppo costoso per le altre 12:57 Serie A Domani Sassuolo-Lecce, i convocati di Liverani: tanti giovani. C'è Farias, ancora out Lapadula 12:53 Serie A Juve, Alaba sempre di moda. Ma se non rinnova col Bayern, l'austriaco preferisce la Liga 12:49 Serie B Rosina annuncia l'addio al calcio: "Dico stop, ora comincia una nuova vita"
12:45 Serie A Il vuoto di potere della Roma soffoca la squadra. Ma ogni anno è la stessa storia 12:42 Altre Notizie Milan, Ibrahimovic punta la Juve: titolare martedì contro i bianconeri? 12:40 Serie A Bellissimo saluto di Hakimi al Real Madrid: "Non è un addio, sarà per sempre la mia casa" 12:38 Calcio estero VIDEO - Reti bianche nello spareggio salvezza in Bundes: Werder-Heidenheim 0-0 12:34 Serie B Livorno, Spinelli risponde a Lupo: "Non dica fesserie. Dei titolari solo Marras è andato via" 12:30 Serie A New York Times - Ramadani-Fiorentina, gli accordi segreti prima dell'arrivo di Commisso 12:27 Calcio estero Bayern Monaco, Sané: "Voglio vincere tutto con questo club, la Champions è un sogno" 12:23 Calcio estero VIDEO - Tottenham-Sheffield 1-3, gli highlights della gara 12:19 Serie C Catania, Lucarelli: "Vogliamo stupire sul campo, senza farci distrarre dai fattori esterni" 12:15 Serie A Le pagelle di Perotti - Inqualificabile. Disonora la fascia da capitano con un fallo criminale 12:12 Serie A Bologna, il Sindaco di Ravenna: "Nostro stadio disponibile. No a progetto transitorio" 12:10 Serie A Il Milan avrebbe meritato di più: tutti gli expected goals del 29esimo turno 12:08 Serie A Juve, rinnovo Dybala: le parti vogliono arrivare alla fumata bianca. Richiesto contratto top 12:04 Serie C Palermo, spunta anche il nome di Scienza per la panchina 12:00 Serie A Le pagelle di Lozano - L'unico vispo. Crea scompiglio. Che sia arrivato il suo momento? 11:57 Calcio estero Bayern Monaco, Kahn: "Sané un top player, con lui restiamo all'avanguardia in Europa" 11:55 Serie A VIDEO - Roma-Udinese 0-2, gli highlights: a segno Lasagna e Nestorovski 11:53 Serie A Milan, la tentazione per Pioli in vista della Lazio si chiama Ibrahimovic 11:51 Serie A FOCUS TMW - Classifiche a confronto: -6 Juventus, +11 Inter! Il Napoli ha 18 punti in meno 11:49 Calcio femminile UFFICIALE: San Marino Academy, la giapponese Kunisawa primo colpo per la A 11:45 Serie A Le pagelle di Lasagna - Una furia all'Olimpico. Il gol? Un piatto troppo succulento 11:44 Calcio estero VIDEO - Real Madrid-Getafe 1-0, gli highlights: Ramos porta i Blancos a +4 sul Barça 11:42 Serie A Juventus, Chiellini non va di fretta: il suo obiettivo è tornare al top per la Champions 11:38 Serie A Udinese, Nestorovski: "Vittoria meritata. Dedico il mio gol a Mandragora" 11:34 Serie B Venezia-Empoli, i convocati di Dionisi: rientrano Caligara e Aramu. Out Modolo