Menù Notizie

TMW - Milan, su Florentino piomba il Leeds

di Tancredi Palmeri
Foto

Nel progetto in divenire per il prossimo anno, rischia già di perdersi un pezzo del Milan futuro.
Sulla lista rossonera per gli acquisti è già appuntato da mesi il nome di Florentino, il giovane possente mediano del Benfica che visto l’alto prezzo si prova a convincere con la formula del prestito con obbligo di riscatto.
Ma adesso si è inserito un nome nuovo tra i contendenti per il portoghese, forse più minaccioso rispetto agli altri.
Si tratta del Leeds di Andrea Radrizzani e Marcelo Bielsa appena promosso in Premier. Che non è arrivato in massima serie per rimanere a guardare, e che ha dimostrato di sapere investire con dovizia sui giovani per metterli al servizio dell’arte modellatrice del Loco.
Il Leeds sta facendo le cose con discrezione per smarcarsi dalla concorrenza di altre società che potrebbero rilanciare.
I contatti sono iniziati a febbraio dopo la chiusura della finestra di mercato e prima che il mondo cambiasse.

Alcuni incontri in remote durante il lockdown, ma soprattutto una riunione una settimana fa con l’agente del calciatore Bruno Carvalho Santos per capire il piano d’azione.
Per il cartellino servono tra i 20 e i 30 milioni di €, da vedere con che formula, e il prezzo ribassato rispetto alla clausola (folle, da 120 milioni) potrebbe far accelerare la trattativa.
La valutazione è scesa proprio perché a gennaio Florentino ha perso il posto in squadra: il tecnico Bruno Lage gli chiese di rimanere con la promessa di diventare un pilastro del Benfica e provare a vincere il titolo portoghese, salvo rimangiarsi la parola a trasferimento saltato.
È finita che il tecnico Bruno Lage è stato esonerato a due giornate dalla fine dopo aver sprecato l’occasione del titolo, e Florentino nelle ultime due partite ha riacquistato la titolarità essendo eletto man of the match in uno dei due incontri, e uno dei migliori comunque nell’altro.
Il Leeds dovrà guardarsi dal Milan, che ha pensato a Florentino con la testa di Maldini e non con quella di Rangnick, e dal Betis, che ha appena messo in panchina Manuel Pellegrini e lascerà andare William Carvalho.
Non è stata ancora formulata l’offerta, ma il Leeds sta procedendo con un piano, e il Milan dovrà stare attento.

Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2024
03:23 Euro 2024TMW Fagioli: "L'esordio all'Europeo la mia rivincita. Dopo la Spagna dovevamo riscattarci" 01:41 Euro 2024TMW Di Lorenzo: "Bella gara. Spalletti ha sottolineato gli errori? Il mister è questo, è esigente" 01:06 Euro 2024 Ammonizione e squalifica: niente Svizzera-Italia per Riccardo Calafiori 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 giugno 00:56 I fatti del giorno Euro2024, il quadro degli ottavi: Svizzera-Italia è il primo, stasera la Germania conosce l'avversario
00:53 I fatti del giorno Zaccagni, Calafiori e gli altri. Tutte le altre reazioni dei giocatori azzurri dopo la Croazia 00:49 I fatti del giorno Bene, ma non benissimo. Spalletti si sfoga dinanzi alle telecamere e chiede di più alla sua Italia 00:42 I fatti del giorno La Spagna B domina contro l'Albania e trionfa nel Gruppo B: la coppa è pubblicamente nel mirino 00:38 I fatti del giorno Zaniolo vuole l'Italia e può tornare dove tutto è iniziato: anche Amrabat nell'affare? 00:34 I fatti del giorno Mister Baroni vuole veronizzare la sua Lazio: si lavora al doppio colpo Noslin-Cabal 00:32 Serie A Como, il ds Ludi: "Penso sempre a Modric, ma nessuna trattativa. Belotti è vicinissimo" 00:30 Serie A TOP NEWS ore 24 - L'Italia pareggia al 98' e va agli ottavi. Tutte le voci da Lipsia 00:27 Euro 2024 Ungheria, Csoboth: "Ho rivisto il gol con la Scozia mille volte, mi vengono i brividi" 00:23 Serie A Milan e almeno 3 club esteri su Luca Pellegrini. Ma per la Lazio non è in vendita (per ora) 00:21 Serie A La Lazio si congratula con Zaccagni: "Il momento migliore per la prima rete azzurra" 00:20 Serie ATMW Udinese, striscione dei tifosi contro i Pozzo: "Ora o spendi o vendi" 00:19 Serie C Faccioli saluta il Legnago: "Grazie per quello che hai significato in questo percorso" 00:18 Euro 2024Live TMW Croazia, il ct Dalic recrimina: "Otto minuti di recupero non si possono vedere..." 00:16 Serie A Bonucci ammette: "Ripetere quanto fatto tre anni fa non è facile, ma la Spagna insegni" 00:15 Euro 2024 Italia, Jorginho: "Non ci siamo accontentati, ma abbiamo sbagliato. Ora è il momento di godere" 00:11 Euro 2024 Polonia, Lewandowski: "Infortunio? Mi sentivo impotente. Con la Francia non sarà l'ultima gara" 00:10 Serie A Genoa, individuato il possibile sostituto di Martinez: piace Kotarski del PAOK 00:08 Serie A Capello: "Italia non abituata a questa velocità di gioco. Calafiori fuoriclasse alla Sergio Ramos" 00:06 Serie A Bologna, accelerata decisiva per Holm: sarà rossoblù per 7 milioni di euro 00:04 Serie CTMW Radio Altamura, Grammatica: "Di Donato tecnico equilibrato con idee importanti" 00:03 Euro 2024Live TMW Spalletti sbotta in conferenza stampa: "Avessi avuto paura avrei fatto il vostro lavoro!" 00:00 Accadde Oggi... 25 giugno 1978, Kempes abbatte l'Olanda: l'Argentina vince 3-1 ed è campione del mondo 00:00 A tu per tu …con Beppe Iachini 00:00 Editoriale Miracolo Zaccagni e l’Italia esce da un incubo. Per puntare a un Europeo da protagonisti dobbiamo alzare il livello. Fantastico Donnarumma, prezioso Calafiori. E ora la Svizzera
Lunedì 24 Giugno 2024
23:59 Serie A Marcolin: "Mi aspetto Kvaratskhelia ancora a Napoli. Lavorare con Conte gli farà bene"