Menù Notizie

Sognando l'Europeo: in ventitré per gli ultimi cinque posti, non ci sarà Zaniolo

di Andrea Losapio
Foto Articolo

A settembre del 2018 Roberto Mancini convocò Nicolò Zaniolo. Non aveva mai esordito in Serie A, ma il talento della Roma era un punto di partenza per l'Europeo del 2020, dopo una mancata qualificazione a Russia 2018. Poi la prima lesione al crociato, la pandemia, il secondo infortunio che lo ha tolto, ora e definitivamente, dall'Europeo itinerante del 2021. Zaniolo non è stato inserito nella lista dei vaccinati, quindi lasciando spazio per la sua succesione. Dei ventisei posti dell'Europeo ben ventuno sono già assegnati, cinque invece rimangono sul tavolo.

PORTIERI - Scelti già Donnarumma come titolare - e Sirigu come riserva, come fa da oramai parecchi anni - ci sono tre nomi papabili. Gollini è forse il meno indicato, anche se con l'Atalanta si sta giocando la qualficazione di Champions League. Così nel ballottaggio ci sono Meret, non sempre titolare a Napoli, e Cragno, che però si sta giocando una salvezza complicata con il Cagliari, pur tenuto vivo dalle sue parate. Alla fine potrebbe essere lui il terzo, ancor più degli altri.

DIFENSORI CENTRALI - Situazione da valutare perché Bonucci, Chiellini, Acerbi e Bastoni hanno trovato continuità di rendimento negli ultimi mesi. Così i quattro sembrano già scelti, ma un posto potrebbe scapparci: Mancini ha sempre vissuto la Nazionale negli ultimi due anni, Toloi è l'outsider, mentre Romagnoli è più dietro. I primi due possono disimpegnarsi anche come terzino destro, trovando quindi il favore di Mancini. Non è detto però che ne venga chiamato un altro.

TERZINI - Sicuri Emerson, Florenzi e Spinazzola, c'è una folta batteria di alternative. Di Lorenzo è il più utilizzato, Darmian ha avuto un ottimo finale di stagione, da protagonista, con l'Inter. Lazzari paga gli automatismi della difesa a quattro - e della scelta di giocare più a sinistra - mentre Calabria ha fatto una discreta annata ma il rendimento è un pelo in peggioramento. Di Lorenzo quindi favorito su tutti, sempre che Mancini non voglia utilizzare un difensore centrale come adattato.

CENTOCAMPISTI - Sicuri in cinque, probabilmente ne arriveranno altri due. Stefano Sensi, se sta bene, finirà nel calderone dei convocati. Poi ci sono Cristante e Pessina, reduci da una buona annata (più l'atalantino del romanista) mentre Tonali, Castrovilli e Zaccagni sembrano più dietro. Probabile che ne vengano addirittura chiamati due: se ci fosse stato Zaniolo, capace di giocare sia a centrocampo che in attacco, probabilmente sarebbe stato convocato lui.

ESTERNI - Bernardeschi, Chiesa e Insigne sono certi della convocazione, Berardi al 90%. Così la batteria sembra a posto, ma eventualmente lo juventino potrebbe essere impiegato pure nelle mezz'ali. Così non è da escludere Stephan El Shaarawy, sempre convocato in Nazionale anche quando (non) giocava nello Shanghai Shenhua. Molto più complicato, seppur facente parte del gruppo di Mancini in maniera continuativa, la convocazione per Grifo. Discorso simile per Politano.

ATTACCANTI - Qui potrebbe capitare lo Schillaci di Italia 90, con Caputo come principale nome. Gli altri, da Scamacca a Lasagna, sono lontanissimi come percentuali. Insomma, se oltre a Immobile, Kean e Belotti dovesse essere convocato un altro calciatore il centravanti del Sassuolo sarà il primissimo nella lista. Appuntamento, però, al primo di giugno.

Altre notizie
Sabato 15 Maggio 2021
19:45 Serie A Vlahovic: "Nessun obiettivo personale, penso solo a far vincere le ultime due alla Fiorentina" 19:41 Calcio estero PSG, Pochettino: "Il nostro destino dipende dagli altri, ma vogliamo mettere pressione al Lille" 19:37 Calcio estero Kempes sul futuro di Messi: "Dovrebbe andare al PSG o al Bayern" 19:33 Serie C Playout Serie C, Bisceglie e Legnago vincono e avvicinano la salvezza 19:30 Serie A Ansaldi commenta il ko del Toro nello scontro salvezza: "Basta negatività, uniti ne usciremo"
19:27 Calcio estero Lewandowski eguaglia il record di gol di Müller: "Traguardo che sembrava impossibile" 19:23 Altre Notizie L'ex Juventus Amauri: "Chiellini e Buffon, l'America vi accoglierebbe a braccia aperte" 19:19 Serie A Semplici ci crede: "Milan? Abbiamo visto che possiamo mettere in difficoltà chiunque" 19:19 Serie A Derby d'Italia, secondo cartellino giallo per Bentancur al 55esimo: la Juve resta in 10 19:15 Serie A Sassuolo, De Zerbi sull'Europa: "Non dipende solo da noi visto che siamo sotto" 19:11 Altre Notizie Napoli, tutti negativi a un giorno dalla gara di Firenze. Resta positivo solo Maksimovic 19:08 Serie A Atalanta, Gasperini: "La qualificazione in Champions ci deve dare sprint in vista della coppa" 19:04 Serie C Supercoppa Serie C, netta vittoria della Ternana sul Como. Lucarelli vede il titolo 19:00 Serie A Spezia, Italiano: "Fatto un capolavoro. Futuro? Porte aperte, ma provo affetto per questi colori" 18:56 Serie A Torino non ancora salvo, Belotti: "Persa cattiveria. Ma il destino è nelle nostre mani" 18:53 Serie A Gotti carica l'Udinese in vista della Samp: "Reagiamo sul campo e torniamo a vincere in casa" 18:53 Serie A Juve, Cuadrado al 45': "Ho sempre cercato l'assist, oggi per fortuna è entrata" 18:51 Serie A Un rigore a testa, a segno i giocatori più attesi. Poi Cuadrado nel finale: Juve-Inter 2-1 al 45' 18:47 Serie A Genoa, Portanova: "Ballardini ci ha dato serenità, la salvezza ce la siamo meritata tutta" 18:45 Serie A Nicola non fa drammi dopo il ko con lo Spezia: "Spese tante energie, restiamo sereni e compatti" 18:41 Serie A Darmian non giocherà Inter-Udinese. Era diffidato, è stato ammonito per il fallo su Chiellini 18:38 Altre Notizie Domani Udinese-Samp, i convocati di Gotti: out Nuytinck, Arslan e De Maio. Aggregato Basha 18:36 Serie A Irrati richiama (di nuovo) Calvarese al VAR, l'Inter con Lukaku pareggia il derby d'Italia! 18:36 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, tutte le ultime LIVE sul 37° turno: tre nuovi forfait nell'Udinese 18:34 Serie A Quale futuro per Italiano? Il tecnico: "A La Spezia si sta bene, ma parlerò con Platek" 18:29 Serie A Genoa, Ballardini: "Atalanta forte a livello europeo ma li abbiamo messi in difficoltà" 18:27 Serie A Irrati richiama Calvarese al VAR, la Juve al 24esimo sblocca il derby d'Italia! 18:26 Calcio estero Marsiglia, Sakai verso il ritorno in patria. Contatti con l’Urawa Red Diamonds 18:23 Serie A Paratici: "Il futuro della Juventus non dipende dal risultato del derby d'Italia" 18:19 Serie A Spezia salvo, il presidente Chisoli: "Impresa, non miracolo. Italiano? Spero rimanga"