Menù Notizie

Scadenza 2023 - Cosa farà Messi? A Parigi tira aria di divorzio, a Barcellona sognano il ritorno

di Ivan Cardia
Speciale scadenze: approfittando della sosta del campionato, TMW fa il punto sui prossimi rinnovi. O colpi a parametro zero.
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Cosa farà Lionel Messi? La Pulce è il più grande nome in scadenza di contratto a fine stagione. Approdato al Paris Saint-Germain nel 2021, in Francia ha vinto subito una Ligue 1 che è pronto a bissare, ma non è riuscito a trascinare i transalpini in Champions League. E c'è chi sogna un grande ritorno.

La stagione attuale. Dopo un primo campionato non esaltante a livello personale, Messi è riuscito a diventare protagonista a tutti gli effetti, tra Mbappé e Neymar, spinto pure da una stagione nella quale ha coronato il sogno mondiale con l'Argentina. 18 reti e 17 assist in 32 presenze stagionali finora, in campionato ha contribuito a consolidare il primato del PSG, che oggi guida la classifica con 7 punti sull'Olympique Marsiglia. Meno felice l'avventura europea: la squadra di Galtier ha salutato per l'ennesima volta la Champions League molto prima della finale, eliminata agli ottavi dal Bayern Monaco. La collezione di figurine ha deluso ancora.

La situazione. Tira aria di divorzio. Se in Argentina, e anche in Catalogna, l'erede di Maradona è un idolo incontrastato, non si può dire altrettanto a Parigi, dove negli ultimi giorni sono arrivati anche i fischi dei tifosi. Di recente, la stampa francese ha parlato anche di un litigio con Galtier: a prescindere dal futuro del tecnico, a sua volta tutt'altro che sicuro di rimanere a Parigi, tutti indizi di un potenziale addio. Chi vorrà Messi, dovrà fare i conti con il suo stipendio attuale, di poco superiore ai 40 milioni di euro a stagione, previsto da un contratto che dà al PSG anche l'opzione per un rinnovo annuale. Quest'ultimo scenario, dopo la frenata nelle trattative per il prolungamento arrivata a gennaio, sembra però molto lontana. Alla finestra, soprattutto il Barcellona, con i tifosi blaugrana che sognano il grande ritorno. Sirene anche da MLS e soprattutto dall'Arabia Saudita, nonostante le smentite di papà Jorge che sui social ha parlato di fake news.

Lionel Messi
Data di nascita: 24 giugno 1987
Squadra di appartenenza: Paris Saint-Germain
Valore di mercato: 50 milioni di euro (secondo Transfermarkt)
Squadre interessate: Barcellona, Al-Hilal, Inter Miami

Altre notizie
Lunedì 15 Aprile 2024
05:00 Nato Oggi... Felipe Anderson, otto anni alla Lazio e un contratto in scadenza. Con la Juve a un passo 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di lunedì 15 aprile 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 14 aprile 00:58 I fatti del giorno Serie A, la classifica: in coda punti importanti per 3. Il derby del 22 può incoronare l'Inter 00:54 I fatti del giorno Ranieri: "L'Inter gioca meravigliosamente". Ma il Cagliari la ferma: Viola ancora decisivo
00:51 I fatti del giorno Che paura N'Dicka: malore in Udinese-Roma, ma non è infarto. La gara riprenderà dal 71' 00:48 I fatti del giorno Inter in riserva: per lo scudetto nel derby servirà una vittoria. Inzaghi: "Il 2-2 era da annullare" 00:45 I fatti del giorno Difesa colabrodo, Okafor salva il Milan nel finale. Pioli rimanda a fine stagione il futuro 00:42 I fatti del giorno Il Sassuolo fa quasi l'impresa col Milan: fiducia e un punto in cascina nella lotta-salvezza 00:39 I fatti del giorno Frosinone, un altro pari. Ma questo è pesantissimo: Cheddira show nel suo stadio 00:36 I fatti del giorno Difesa imbarazzante. Il Napoli non vince nemmeno quando ha la partita in pugno 00:33 I fatti del giorno Da Bayer Neverkusen a Neverlusen: Xabi Alonso conquista il primo Meisterschale dopo 120 anni 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Inter fermata dal Cagliari, vittoria nel derby per lo scudetto. Migliora N'Dicka 00:26 Calcio estero Bayer campione, Hofmann: "Non so se ridere o piangere, non l'avevo nemmeno sognato" 00:23 Serie A Troppe rimonte subite dal Sassuolo? Ballardini: "Abbiamo le qualità per fare meglio" 00:19 Calcio estero Bayer campione, la gioia di Wirtz: "Non riesco a rendermene conto, è indescrivibile" 00:15 Serie A Il doppio ex Fusi: "Il Toro esce rinfrancato dal derby, la Juve è più vicina alla Champions" 00:12 Calcio estero Marquinhos nella storia del PSG, nessuno ha più presenze. Il fratello: "Il momento più triste..." 00:08 Serie A Di Francesco: "Frosinone ancora padrone del proprio destino. Turati? Da Serie A e lo dimostra" 00:05 Serie A Colpo di Zapata a Gatti nel derby, Trefoloni: "Maresca ha gestito con esperienza" 00:04 Serie C Cesena, Toscano insaziabile: "Le squadre vincenti si nutrono di successi. C'è ancora da fare" 00:00 Editoriale Pioli, questi risultati mettono a rischio la conferma. Quanto vale Vlahovic? Cairo e un Toro che merita il salto di qualità. Inter scudetto a un passo. Marotta dovrà inventarsi altri Thuram 00:00 Accadde Oggi... 15 aprile 1992, il Torino batte il Real Madrid per 2-0 e guadagna la finale di Coppa UEFA 00:00 A tu per tu …con Beppe Accardi
Domenica 14 Aprile 2024
23:59 Serie A Inzaghi non segue l'esempio scudetto di Pioli e Spalletti: "Non mi piacciono i tatuaggi" 23:56 Calcio estero Lizarazu attacca Luis Enrique: "39 formazioni diverse in 43 partite, non c'è ordine" 23:53 Serie A Marchegiani: "Inter straordinaria, il Milan è primo nel campionato che fanno le altre" 23:51 Serie A Mani Lapadula, per l'AIA il 2-2 del Cagliari è regolare. L'analisi di Trefoloni a Open VAR 23:49 Calcio estero Germania, il Bayern Monaco abdica: "Complimenti al Bayer ma il titolo tornerà da noi" 23:46 Serie A Marelli: "Il 2-2 del Cagliari andava annullato, Lapadula allarga il braccio"