Menù Notizie

Sassuolo, Dionisi: "Frattesi pronto al salto, impossibile trattenerlo. Servono giocatori pronti"

di Marco Pieracci
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Le parole ai microfoni di DAZN di Alessio Dionisi, tecnico del Sassuolo, al termine del 2-2 contro la Sampdoria: "Sono un po' di partite che non vinciamo pur meritando, stasera c'è la nostra firma su tutte e quattro le reti. Non me ne voglia la Samp ed il suo pubblico meraviglioso ma oggi meritavamo di vincere. Il risultato l'abbiamo determinato noi, non siamo stati bravi a farlo nella maniera giusta".

L'errore di Ferrari vi ha condizionato?
"L'errore tecnico può succedere, ci mancherebbe. L'abbiamo ribaltata subito ma nel secondo tempo ci sono stati troppi errori, la prestazione è stata buona ma il risultato solo sufficiente".

Campionato positivo?
"Il campionato è stato positivo a prescindere, i nostri attaccanti hanno saltato tante partite in primis Berardi che è il nostro top player. Il girone di ritorno è stato ottimo, purtroppo non riusciremo a fare il record di punti. Se riuscissimo a farne 31 sarebbe comunque un risultato straordinario. Adesso dobbiamo dare continuità giocando contro una squadra forte come la Fiorentina".

Pochi dubbi sulla sua permanenza?
"Con la società stiamo parlando, quando ci sanno novità saranno comunicate. Normale che si debba programmare bene per essere ambiziosi, sicuramente siamo sulla strada buona".

Si aspetta la conferma dei migliori?
"Sono consapevole della missione di questa società che è prima di tutto centrare la salvezza e poi valorizzare i giocatori attraverso il gioco. Trattenere certi elementi è impossibile, la mia speranza è che chi arriva sia più pronto perché quando il tempo non c'è il rischio è quello di bruciarli".

Cosa consiglierebbe a Frattesi?
"Di fare la scelta giusta, in questa stagione ha dimostrato il suo valore e se ci sarà la situazione giusta è normale che la colga poi la trattativa si fa in tre. Siamo stati bravi a convincerlo a rimanere in estate perché doveva dimostrare ancora qualcosa. Adesso è pronto, se avrà bisogno di un consiglio glielo darò".

Altre notizie
Giovedì 29 Febbraio 2024
12:23 Serie A Monza, Pessina: "Palladino farà una grande carriera. La Roma? Sono da Champions" 12:19 Serie C Catania, Vanigli: "Dimostrata la giusta mentalità, ora risaliamo anche in classifica" 12:15 Serie A Le pagelle di Kvaratskhelia - È tornato e fa quello che vuole. Si va al 7.5 all'8.5 12:14 Serie A Sabato il Borussia Dortmund a Terni: occhi su Dennis Man del Parma 12:12 Calcio estero Davies piace al Real ma fu vicino al Barça: "Bartomeu disse no perché sono canadese"
12:10 Serie A Il Sassuolo tra Bigica e un nuovo allenatore, ore decisive per la panchina 12:08 Serie A I giocatori dell'Inter cantano "la capolista se ne va"? Dimarco: "Non abbiamo ancora fatto nulla" 12:04 Serie B Venezia, Niederauer: "Non solo Cerberus, parliamo con altri investitori. Ambiamo alla A" 12:01 Editoriale Un’Inter inarrestabile e lampi del “vecchio” Napoli 12:00 Serie A Le pagelle di Doig - Era già in fase calante a Verona. Non si è ancora ripreso 11:56 Calcio estero Mbappé vuole portare a Madrid il fratello Ethan e non solo: chiesto uno sforzo per Hakimi 11:53 Serie A Fiorentina, Martinez Quarta a rischio forfait col Toro. Kouame punta la Conference 11:49 Serie B La Top11 di Serie B: brillano Felici, Johnsen e Raimondo, tutti premiati col 7,5 11:45 Serie A Le pagelle di Carnesecchi - Para un rigore ma sbaglia troppo. Peggior serata dell'anno 11:42 Calcio estero Retromarcia del Barcellona: Dani Alves riammesso tra le "leggende" del club 11:38 Serie A Koopmeiners o Ferguson? La Juventus studia la strategia con le carte Miretti e Nicolussi 11:34 Serie B Sampdoria, rinviata la decisione sui ricorsi di Vidal: accordo o sarà il tribunale a decidere 11:34 Serie C Padova, Torrente: "Dieci gare in 40 giorni, c'è bisogno di tutti. Vedo miglioramenti continui" 11:30 Serie A Le pagelle di Lautaro - Dal 7.5 all'8 pur sbagliando un rigore. Giocatore totale 11:26 Calcio estero Bayern su Xabi Alonso, ma il tecnico spagnolo può finire al Liverpool col d.s. Rolfes 11:23 Serie A Lo Stadium che fischia, la caviglia ko e i problemi sul rinnovo: ecco il 2024 di Federico Chiesa 11:19 Serie B Feralpisalò, La Mantia: "Vittoria frutto di un gruppo sano. Ora restiamo sul pezzo" 11:15 Serie A Le pagelle di Osimhen - Un uragano che travolge tutto. È la soluzione di tanti problemi 11:12 Calcio estero Brighton fuori dall'FA Cup, De Zerbi mastica amaro: "Nel calcio chi segna vince" 11:08 Serie A Osimhen sulla scia di Sallustro e Maradona: quarta volta consecutiva in doppia cifra 11:04 Calcio femminile Parigi 2024, Nigeria-Sud Africa e Marocco-Zambia per decidere le ultime 2 qualificate 11:00 Serie A Le pagelle di Tressoldi - Serata melodrammatica, prova imbarazzante. Ma è sempre titolare 10:58 Le Statistiche Lazio-Milan alla 27^ di A e… lo scudetto diventa rossonero in rimonta 10:56 Calcio estero Una meteora del Crotone resta in Cina. Kotnik passa dal Meizhou Hakka al Dalian 10:53 Serie A Inter, Darmian: "Il +12 in classifica? Sappiamo che i mesi che verranno sono i più importanti"