Menù Notizie

Salernitana, Sousa conferma l'incontro: il tecnico vuole restare, ma ha delle richieste

di Ivan Cardia
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

"Il mio referente principale è il direttore sportivo De Sanctis, lui sa perfettamente quali siano le mie idee e in quali reparti bisognerà intervenire". Nel corso della conferenza stampa odierna, Paulo Sousa ha confermato che nelle prossime ore incontrerà Danilo Iervolino, presidente della Salernitana, e che in quell'occasione chiarirà le sue idee sulla squadra, con il ds e il suo team come figure di riferimento. Sul tavolo, il futuro insieme e le richieste del tecnico: la società campana, soddisfatta dal lavoro dell'ex centrocampista dopo il subentro a Nicola in panchina, ha tempo fino al 10 giugno per esercitare l'opzione relativa al rinnovo del contratto.

Soddisfazione, ma anche richieste. Da parte della Salernitana c'è assoluta convinzione e anche tanta soddisfazione per il rendimento della squadra dopo l'arrivo di Sousa. Allo stesso tempo, anche l'allenatore portoghese è, a oggi, convinto di proseguire l'avventura coi granata, nonostante le sirene non manchino. Come ha fatto capire in conferenza stampa, però, al club chiederà conferme sulla competitività della prossima stagione: non è la prima volta che Sousa fa riferimento alla necessità di rinforzi sulle fasce; saranno centrali anche la conferma di Ochoa, allo stesso tempo serviranno chiarimenti su alcuni giocatori in rosa, a partire da Boulaye Dia, che sarà riscattato per poi essere ceduto, e su eventuali sostituti per i big che partiranno come il senegalese. Come detto: la volontà di andare avanti insieme non è in dubbio e la conferma non passa da argomenti economici, ma definire i programmi per il futuro sarà determinante.

Altre notizie
Martedì 6 Giugno 2023
01:02 Serie A Leao e un'emoticon che vale più di mille parole: tutti i dubbi dopo lo scossone in casa Milan 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 giugno 00:56 I fatti del giorno L'Inter non ha paura, Inzaghi punta il suo triplete e Dimarco cita Mou: il racconto del media day 00:53 I fatti del giorno Scossone in casa Milan: via Maldini e Massara. Troppe divergenze con Cardinale 00:49 I fatti del giorno Ore decisive per il futuro di Gasperini: previsto l'incontro risolutorio, in un senso o nell'altro
00:45 I fatti del giorno Tare saluta la Lazio dopo 18 anni. Finisce l'era del ds: "È stata una lunga e intensa avventura" 00:42 I fatti del giorno Da Mourinho a il post Spalletti: il valzer delle panchine di Serie A in vista dell'anno prossimo 00:38 I fatti del giorno Messi vuole il Barça, il Barça vuole Messi. Manca l'ok de LaLiga (che può arrivare fra poche ore) 00:34 I fatti del giorno Quando e dove si giocherà lo spareggio salvezza Spezia-Verona. Niente tempi supplementari 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Maldini e Massara sempre più lontani dal Milan. Juve, avanti con Allegri 00:26 Calcio estero Da CR7 a Benzema, l'Arabia Saudita non si ferma e adesso punta anche Lewandowski 00:23 Serie A City Football Group, l'avvocato Galassi: "Palermo? Sarà la quarta forza della galassia City" 00:19 Serie A Napoli, tentazione spagnola se parte Zielinski: occhi sul gioiello del Celta Gabri Veiga 00:19 Serie C Audace Cerignola, Pazienza verso una big. Per la sostituzione in pole c'è Taurino 00:17 Serie A Belotti-Roma, avanti per altre due stagioni. Esercitata l'opzione per il rinnovo di contratto 00:17 Serie A Napoli, due obiettivi a tinte viola per il dopo-Kim: piacciono Milenkovic e l'ex Hancko 00:14 Serie A UFFICIALE: Lazio, sfuma l'obiettivo Mateus Uribe. Il colombiano si trasferisce all'Al Sadd 00:11 Serie A Inter, minaccia spagnola nella corsa a Pavard: anche il Real Madrid sul difensore 00:08 Serie A Collovati controcorrente sull'addio di Maldini al Milan: "Non mi stupisce, mercato fallimentare" 00:06 Serie C Turris, nota del club: azzerate tutte le cariche societarie 00:04 Serie B Modena, non solo Manconi e Cotali. Pronto un terzo colpo: è Sersanti della Juve Next Gen 00:02 Serie A Juventus, offerta di rinnovo per un anno per Cuadrado. Alex Sandro potrebbe partire 00:00 Editoriale Cosa può esserci per Vincenzo Italiano dopo la finale. I complimenti di De Laurentiis, il 'vecchio' tentativo di Giuntoli e un confronto necessario dopo Praga: le tre strade 00:00 Accadde Oggi... 6 giugno 2000, a Roma viene presentato il centravanti. È Gabriel Omar Batistuta 00:00 A tu per tu …con Giuseppe Sannino
Lunedì 5 Giugno 2023
23:59 Serie A "In una finale può succedere di tutto". Rivedi Barella in vista di Manchester City-Inter 23:57 Calcio estero Bayern Monaco, pressing su Raphinha: ritorno di fiamma di Tuchel sull'esterno del Barça 23:56 Serie A Juventus, ultimo tentativo per convincere Rabiot: sul piatto un altro anno di contratto 23:55 Serie B Pisa, per il dopo D’Angelo contatti con Eusebio Di Francesco 23:54 Serie A Salernitana, accordo con Ochoa: il portiere rinnoverà per un altro anno con i granata