Menù Notizie

Roma, De Rossi: "Huijsen non ha limiti. Per me potrebbe fare anche il centrocampista"

di Tommaso Bonan
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo l'1-1 di Rotterdam che lascia apertissimo il discorso qualificazione agli ottavi di Europa League, domani alle 21 ci sarà il ritorno all'Olimpico contro il Feyenoord. Mister Daniele De Rossi ha presentato così la sfida ai microfoni di Sky Sport:

Hai detto che la Roma può vincere anche senza i gol di Lukaku e Dybala. Potrebbe bastare l'1-0 con gol magari di El Shaarawy che ha mancato l'ha mancato quest'anno in Europa...
"Sarebbe bello. Il concetto non è perché abbiano bisogno che qualcuno gli tolga di dosso un po' di responsabilità, ma perché si può giocare bene senza fare gol o creando i pressupposti per i compagni. A noi quello interessa, che domani riusciamo a fare un gol più di loro che ci porterebbe agli ottavi di finale".

Ho visto sempre grande attenzioni nei dettagli, come i gol subiti a Rotterdam e contro l'Inter. State lavorando anche su questo?
"Sì, stavamo lavorando anche prima, ma ci siamo tornati sopra in maniera un po' più frequente e anche in maniera didattica, sia in video che sul campo. Anche perché poi, da poco abbiamo un paio di giocatori: Smalling è già da qualche giorno con noi, Ndicka è arrivato da un paio di allenamenti. Alcune cose bisogna affrontarle, perché poi ogni allenatore, ogni modulo ha le sue letture difensive e noi vogliamo che loro sappiano bene quello che vogliamo noi"

Sembra una squadra molto attiva nei confronti delle indicazioni che arrivano di volta in volta in questo percorso di crescita...
"Sono fantastici. Non c'è stato bisogno di perdere troppo tempo o di scervellarsi per fargli capire quello che volevamo noi da loro. Siamo convinti che quello che gli chiediamo è roba nelle loro corde e anche le cose un po' più particolari loro le sposano alla grande, ci lavorano, si impegnano e non potrei essere più grato".

Dove può arrivare Huijsen?
"Non ci sono limiti, perché ha un livello di conoscenza, di lettura, di gioco, che difficilmente insegni a un giocatore in prima squadra. È qualcosa che lui ha dentro, per me potrebbe fare il centrocampista, giocare davanti alla difesa. È uno che ha letture, sia di traiettoria che di giocate, da giocatore 30enne a fine carriera che si gestisce e legge bene tutte le situazioni. Ha solo 18 anni e arriva la cosa difficile, inserire all'interno di un giocatore fenomenale con la palla al piede anche una solidità difensiva costante per 90 minuti, letture in sicurezza di alcune situazioni. Ha il tempo davanti e fin quando potremo noi cercheremo di aiutarlo perché è un ragazzo a posto, è un giocatore bello da vedere e da allenare". Il calciatore classe 2005, ricordiamo, è arrivato a gennaio in prestito secco dalla Juventus fino al termine della stagione.

Hai trovato una chiave per cambiare un'area generale che era pesantissima?
"Ci sono due segreti: uno la fortuna di aver trovato giocatori eccezionali dal punto di vista umano e professionale. Tutto quello che abbiamo proposto è stato sposato da loro perché sono ragazzi in gamba. L'altro segreto è costruirsi uno staff di brave persone, che vengono seguite per quello che ti portano e dimostrano umanamente. Il rapporto che si è creato è incredibile, non si vede tutti giorni, e questo ci ha aiutato. Anche i risultati ci hanno dato una mano perché ci sono partite che potevamo non vincere e magari con l'entusiasmo della vittoria tutto sembra migliore".

Altre notizie
Martedì 16 Aprile 2024
23:05 Altre Notizie Barcellona-PSG 1-4: il tabellino della gara 23:04 Calcio estero Barcellona-PSG 1-4, le pagelle: Yamal impressionante, Mbappé sempre decisivo. Araujo ingenuo 23:00 Serie A Luis Enrique festeggia a casa sua. Barcellona ingenuo, il PSG di Mbappé vince 4-1 22:56 Calcio estero Man United, il rinnovo di Mainoo è una priorità: INEOS vuole sia parte del nuovo progetto 22:53 Serie A Il Borussia Dortmund vendica l'Inter: 4-2 all'Atletico Madrid, Simeone eliminato
22:49 Serie B Parma, Hernani di nuovo ai saluti? Sul centrocampista brasiliano c'è il Corinthians 22:45 Serie A Ag. Jorginho: "Juventus? Non credo lo cerchino, ma se Giuntoli dovesse aver bisogno..." 22:42 Calcio estero Vergogna prima di Barça-PSG, tifosi blaugrana intonano cori: "Vinicius muori" 22:38 Serie A Salernitana, ag. Ochoa: "Può rimanere in Serie A, ma ha bisogno della sua famiglia" 22:34 Serie B Feralpisalò, ancora lavoro a parte per Balestrero e Voltar. Terapie per Di Molfetta 22:34 Serie A A Dortmund non finisce mai. Uno-due terribile del BVB, Simeone vicino all'eliminazione 22:30 Serie A Dopo 13 anni, l'Italia U21 a giugno tornerà a giocare il Torneo di Tolone: i dettagli 22:27 Calcio estero Siviglia, Quique Sanchez Flores al capolinea: tra le idee per sostituirlo c'è anche Maresca 22:25 Serie A Sorridono PSG e Atletico Madrid. Gol pesantissimi di Mbappé e Correa 22:23 Serie A L'ex agente di Koulibaly: "Col Napoli non lavoro più, calciatori 'prigionieri' del club" 22:20 Serie A Vitinha fa esultare Luis Enrique. Al 54esimo Barcellona-Paris Saint-Germain 1-2 22:19 Serie C Catania, tegola per mister Zeoli: distrazione del legamento collaterale per Peralta 22:15 Serie A Lazio, infermeria piena per Tudor: Marusic da valutare. Luis Alberto in gruppo 22:12 Calcio estero Il futuro di Gnabry non è deciso: il Bayern può cederlo a un top club, prezzo da fissare 22:12 Serie A Clamoroso autogol di Hummels. Dopo 49' tra BVB e Atletico Madrid è parità assoluta 22:08 Serie A Zeroli dopo il rinnovo col Milan fino al 2028: "Non potrei essere più emozionato..." 22:04 Serie B Spezia, Salvatore Esposito: "Si salva chi ha più fame e noi ce l'abbiamo. Testa alla Samp" 22:00 Serie A La Milano nerazzurra si prepara ai festeggiamenti per lo scudetto dell'Inter 21:56 Calcio esteroUfficiale Bergodi non è più l'allenatore del Rapid Bucarest: fatali le 4 sconfitte consecutive 21:52 Serie A Champions al 45esimo: il BVB ha già ribaltato l'Atletico. Barça in 10: è 1-1 col PSG 21:49 Serie B Parma, si avvicina il mercato: nel mirino dei crociati il giovane talento uzbeko Fayzullaev 21:45 Serie A Zoff non ha dubbi: "Meret il portiere giusto per il Napoli, non deve cercare un altro club" 21:42 Calcio estero Nubel titolare al Bayern in futuro? Se succede entro il 2026, rinnovo automatico fino al 2030 21:38 Serie A Ristabilita la parità, il Borussia Dortmund sblocca con Brandt il match contro l'Atletico 21:34 Serie B Cremonese, c'è lo scontro diretto col Catanzaro: lavoro differenziato per tre giocatori