Pres. Empoli: "A San Siro senza paura. Servirà imporre il nostro ritmo"

di Tommaso Bonan
Foto Articolo

"Noi dobbiamo giocare a pallone come sappiamo fare. Non dobbiamo avere timore dello stadio e dell'ambiente che ci circonda, dobbiamo imporre il nostro ritmo". Durante l'intervista a Radio Marte, il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi ha parlato anche dell'imminente sfida contro l'Inter. "Abbiamo sempre impostato le partite per vincere e spesso ci è andata male per poco", ha detto Corsi, la cui squadra a San Siro sarà costretta a vincere per scongiurare la retrocessione (oppure guardare il risultato del Genoa a Firenze qualora dovesse arrivare un pareggio). "In queste partite qui contro grandi squadre del genere bisogna dare il massimo. L'Empoli ha espresso un buon calcio durante tutta la stagione, presentando anche giocatori importanti", ha poi aggiunto il presidente del club toscano


Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2019