Parma, Lizhang sottoscrive l'aumento di capitale e rimane in società

di Simone Lorini
Foto Articolo

Nessuna svolta a sorpresa, ma una mossa che comunque ha rilevanza per il futuro del Parma Calcio 1913: partecipando per la propria quota all'aumento di capitale, Jiang Lizhang rimane proprietario di un terzo del club crociato (30% per la precisione, ndr) e il Parma rimane per un terzo cinese. Di seguito il comunicato del club: "Parma Calcio 1913 comunica che l’aumento di capitale deliberato dall’Assemblea dei Soci in data 16 Dicembre è stato sottoscritto e versato interamente dai soci, che hanno così mantenuto invariate le proprie quote di partecipazione societaria". In sintesi, la proprietà del Parma non cambia e il controllo del club tanto meno, con Nuovo Inizio al 60%, Link International al 30% e il rimanente 10% a Parma Partecipazioni Calcistiche.


Altre notizie
Domenica 24 Marzo 2019