Menù Notizie

Osimhen sulla scia di Sallustro e Maradona: quarta volta consecutiva in doppia cifra

di Luca Bargellini
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Cinque gol in tre partite. Ecco il regalo che Victor Osimhen ha voluto fare al suo Napoli per farsi perdonare l'assenza causa Coppa d'Africa. Il bomber nigeriano, poi, contro il Sassuolo non spreca mai un'occasione per finire nel tabellino marcatori. Contro i neroverdi, quella di ieri, è infatti la seconda tripletta che finisce a referto, per nove gol totali in sei apparizioni.

A rendere ancora più roboante la prestazione dell'ex Lille al 'Mapei Stadium' c'è un altro dato, evidenziato dal Corriere dello Sport: con undici centri già in archivio è arrivato in doppia cifra per la quarta volta consecutiva dal suo arrivo in Serie A. Una traguardo, questo, che nella storia del Napoli è stato raggiunto solo dal "solito" Diego Armando Maradona e da Attila Sallustro a cavallo fra gli anni '20 e '30 del secolo scorso.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SSC Napoli (@officialsscnapoli)

Altre notizie
Martedì 16 Aprile 2024
22:04 Serie B Spezia, Salvatore Esposito: "Si salva chi ha più fame e noi ce l'abbiamo. Testa alla Samp" 22:00 Serie A La Milano nerazzurra si prepara ai festeggiamenti per lo scudetto dell'Inter 21:56 Calcio esteroUfficiale Bergodi non è più l'allenatore del Rapid Bucarest: fatali le 4 sconfitte consecutive 21:52 Serie A Champions al 45esimo: il BVB ha già ribaltato l'Atletico. Barça in 10: è 1-1 col PSG 21:49 Serie B Parma, si avvicina il mercato: nel mirino dei crociati il giovane talento uzbeko Fayzullaev
21:45 Serie A Zoff non ha dubbi: "Meret il portiere giusto per il Napoli, non deve cercare un altro club" 21:42 Calcio estero Nubel titolare al Bayern in futuro? Se succede entro il 2026, rinnovo automatico fino al 2030 21:38 Serie A Ristabilita la parità, il Borussia Dortmund sblocca con Brandt il match contro l'Atletico 21:34 Serie B Cremonese, c'è lo scontro diretto col Catanzaro: lavoro differenziato per tre giocatori 21:30 Serie A Marchizza: "Migliorato grazie a Italiano. Mi faceva vedere i video di Zinchenko al City..." 21:27 Calcio estero Clamoroso al Montjuic, pullman del Barcellona preso a sassate dai propri tifosi 21:23 Serie A Conte-Napoli, Branca: "Ci sono stati dei contatti, ADL aspetterà per affondare" 21:19 Serie B Ternana, Capozucca: "Cinque prestiti dalla Fiorentina? Due pronti per i viola. Volevo Kayode" 21:16 Serie A Raphinha ancora letale per il PSG. Ma che accelerazione di Yamal: 1-0 Barça al 12' 21:15 Serie A Dopo l'addio di Felipe Anderson, la Lazio piazza il "colpo" Zaccagni: il rinnovo si avvicina 21:12 Calcio estero Senza Xabi Alonso, il Bayern si tira fuori dalla corsa per Zubimendi: Arsenal in pole 21:08 Serie A Lecce, stagione finita per Banda: il fantasista dovrà operarsi. Emergenza in attacco per Gotti 21:04 Serie C Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: inibizioni per Degli Esposti e Delli Carri 21:00 Serie A TOP NEWS ore 21 - Notte Champions al via. Capello punge Donnarumma 20:58 Calcio estero Autobus in ritardo, l'Atletico Madrid presenterà una protesta ufficiale all'UEFA 20:56 Calcio estero Arsenal, Trossard prima del Bayern: "Siamo pronti. Rigori? Li prepariamo tutta la stagione" 20:53 Serie A La maglia bruciata, le banconote col suo volto. Dembélé contestato dai tifosi del Barça 20:51 Serie A Ranocchia: "Barcellona favorito sul PSG. Donnarumma? C'è sempre quell'insicurezza..." 20:49 Calcio femminile Baggio: "Calcio femminile in grande crescita, merita attenzione. Quando capita lo guardo" 20:47 Serie A Barcellona, Deco: "Se Xavi decidesse di restare noi saremmo felicissimi. Vedremo" 20:45 Serie A Ravanelli: "A Donnarumma non si perdona niente, né in Italia né in Francia" 20:42 Calcio estero Arsenal, Arteta avvisa il Bayern: "Voglia una prestazione che ci porti in semifinale" 20:38 Serie A Javier Pastore cuore PSG: "Speriamo sia l'anno buono per la Champions" 20:34 Serie B Modena, risolte le pratiche burocratiche: definito lo staff tecnico di mister Bisoli 20:30 Serie A Capello su Barça-PSG: "Donnarumma è stato un problema all'andata. Deve pensare a parare"