Menù Notizie

Milan, Pioli: "Dopo l'Atalanta non ho dormito. Serve tenere alto il livello o rischiamo"

di Simone Lorini
Foto Articolo

Stefano Pioli, tecnico del Milan, parla ai microfoni della tv ufficiale rossonera del girone d'andata dei rossoneri e di quanto la sua squadra dovrà fare per rimanere in alto: “Restano i 43 punti del girone d’andata così come restano i 41 punti del girone di ritorno dello scorso campionato che comunque fa parte del nostro percorso. Resta una squadra solida e competitiva ma che sa che deve competere con tante altre formazioni molto forti e molto valide. Ne abbiamo avuto la riprova sabato scorso, se non riesci a mantenere certi livelli poi rischi di soccombere contro questi avversari. Il nostro obiettivo adesso è fare uno sforzo ancora maggiore per provare a mantenere lo stesso risultato nel girone di ritorno. Dopo l'Atalanta non ho dormito perché ho rivisto la partita e perché credo che nel mio lavoro sia molto importante la comunicazione alla squadra il giorno dopo. Dormo poco dopo le partite, sia dopo quelle vinte che dopo quelle perse perché credo che saper dire le cose giuste alla squadra sia la cosa più importante. Abbiamo poco tempo e giochiamo tanto, la comunicazione quindi deve essere immediata. Ho fatto le mie valutazioni e il giorno dopo le ho riferite alla squadra”.

Altre notizie
Venerdì 26 Febbraio 2021
13:57 Calcio estero River Plate, Borré in scadenza di contratto. Il colombiano rifiuta 12 milioni dal Palmeiras 13:56 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Tutte le ultime sul 24° turno di A, LIVE! Kumbulla prova il recupero 13:55 Serie A Scudetto ancora possibile? Pirlo deciso: "Certo che ci crediamo, siamo la Juventus..." 13:54 Serie A Man United-Milan: 5 precedenti, rossoneri avanti 4 volte. Sono la bestia nera dei Red Devils 13:53 Serie A Juventus, top player in bilico dopo i conti in rosso: fondamentale passare il turno in Champions
13:52 Serie A Diritti Tv Serie A 2021/24, niente fumata bianca: 'solo' 11 voti a favore di DAZN, 9 astenuti 13:49 Serie B SPAL, Marino: "Lo spogliatoio è compatto. Gara fondamentale con la Reggina" 13:46 Serie A Pirlo sull'attacco: "Morata in Champions? Aspettiamo. Trattamenti per Dybala da valutare" 13:45 Serie A LIVE TMW - Juventus, Pirlo: "Non recuperiamo nessuno. Dybala non è a rischio operazione" 13:45 Serie A Ritorno al passato: Fonseca, tre anni da re a Donetsk. Ibra, gioie e dolori a Manchester 13:41 Serie A Milan, col Manchester United due armi in più: l'11 marzo ci saranno Bennacer e Mandzukic 13:40 Serie A "Ciao Roma, salutaci Paulo Fonseca!". La simpatica reazione dello Shakhtar al sorteggio 13:38 Serie A Milan, lo United dopo Stella Rossa, Lille e Celtic: il dolce amarcord legato al 2007 13:36 Serie A Roma, i precedenti con lo Shakhtar non sorridono: c'è anche una gomitata. L'ultimo è positivo 13:36 Serie A Manchester United-Milan, la reazione della stampa inglese: "Che sorteggio! E torna Zlatan" 13:35 Serie A Le assenze in difesa? Pirlo: "Domani non recuperiamo nessuno. Dragusin può partire titolare" 13:34 Serie A Trevisani sul Manchester United: "Segna più del City ma ha gli stessi punti del Leicester" 13:32 Serie A Milan, col Manchester United è tosta. Ma i precedenti sono in perfetta parità 13:32 Altre Notizie Napoli, Ospina, Demme e Hysaj in gruppo. Ancora a parte Manolas, Lozano e Petagna 13:30 Serie A TOP NEWS ore 13 - Europa League, sorteggio duro per le italiane. Focolaio Torino: 8 posiivi 13:27 Serie A Marani su Manchester United-Milan: "Red devils favoriti, ma c'è una tradizione che pesa" 13:23 Serie A Capello: "Il calcio italiano non va oltre i propri limiti: il tatticismo continua a dominare sul resto" 13:20 Serie A LIVE TMW - Europa League, concluso il sorteggio: il quadro completo degli ottavi di finale 13:19 Serie B Lecce, Sticchi Damiani: "Il progetto giovani va avanti, ma serve pazienza" 13:19 Serie A Europa League, sorteggio durissimo! Roma-Shakhtar e Manchester United-Milan agli ottavi 13:15 Serie A Sudditanza degli arbitri? Percassi: "C'è, in Stieler col Real ho visto inadeguatezza o soggezione" 13:12 Calcio estero Paris Saint-Germain, Verratti: "Con Pochettino mi sento più libero di andare in avanti" 13:08 Serie A Mihajlovic e gli errori arbitrali in A ed Europa: "Designatori italiani, sarà una cosa psicologica..." 13:06 Serie A Diritti TV, Procura di Milano e GdF indagano sull’assegnazione a Sky per il triennio 2018-2021 13:04 Calcio femminile Italdonne, Caruso: "Voliamo in Inghilterra per un'altra storia da scrivere. Notti magiche"