Milan, Calhanoglu: "Stupito da Bakayoko: prima i fischi, ora è un re"

di Tommaso Bonan
Foto Articolo

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Hakan Calhanoglu ha rivelato chi è il giocatore rossonero che l'ha colpito di più e ha parlato anche di capitan Romagnoli: "Il compagno che mi ha stupito di più? Bakayoko. Prima cascate di fischi, ora è un re. Se lo merita perché si allena molto duramente. Romagnoli? E’ più di un capitano. E’ un ottimo giocatore, mi piace tanto".


Altre notizie
Venerdì 24 Maggio 2019