Maxi Lopez contro Wanda Nara: "Mi chiama quando Icardi è in ritiro"

di Ivan Cardia
Foto Articolo

Maxi Lopez contro Wanda Nara. L'attaccante ex Catania, oggi al Vasco de Gama, ha parlato al quotidiano argentino Olé del rapporto con l'ex moglie, oggi moglie e agente di Mauro Icardi: "Abbiamo discusso un'ora per vedere i bambini, volevo passare la fine dell'anno con loro, ma lei si è opposta. Non so cos'abbia in testa, non so quale sia il suo obiettivo in questa situazione. Non so dove voglia andare a parare, le cose così non vanno bene. Cerco di evitare polemiche per non confondere i bambini.

Mi chiama quando Icardi è in ritiro, non lo so, preferisco non entrare in questo gioco perché fa male. È una donna che si è sposata, che ha avuto altri bambini. Voglio mantenere il legame coi miei figli e niente di più. Mi chiama in determinati giorni, non voglio più fare parte del gioco che vuole creare".

Cosa ha detto a Icardi l'ultima volta che vi siete confrontati?
"Sono cose che si dicono in campo. Ci sono delle situazioni e si usano alcune parole. L'ho rivisto solo in campo. Però se dicessi le cose che dico, il suo agente (sempre Wanda Nara, ndr) non mi farebbe parlare con i miei figli per due anni".


Altre notizie
Mercoledì 19 Giugno 2019