Menù Notizie

Lille, David non pensa al futuro: "Ne parleremo a fine stagione". Il Napoli è in agguato

di Michele Pavese
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Jonathan David è da tempo obiettivo delle grandi della Serie A. L'attaccante canadese del Lille sta disputando una grande stagione: 16 reti e 2 assist in campionato, 23 gol in 40 partite tra tutte le competizioni. Un rendimento, soprattutto quello degli ultimi tre mesi, che sta convincendo sempre di più il Napoli ad affidargli le chiavi dell'attacco nella prossima stagione, quando Victor Osimhen presumibilmente farà le valigie.

Il futuro, però, non ancora un argomento di discussione, come ha dichiarato il 24enne a La Voix Sports: "Mi resta ancora un anno di contratto. Francamente non ci penso proprio, anche se negli anni scorsi ci sono state delle voci. Sono al Lille e rimarrò qui finché non firmerò un contratto con un altro club. Per me è sempre stato così.

Rinnovo? Non so se hanno parlato con il mio agente oppure no. Ne parleremo a fine stagione. Mancano ancora partite importanti e voglio concentrarmi su quello che sta succedendo in campo". Il contratto di David con il club francese scadrà il 30 giugno 2025.

Altre notizie
Venerdì 24 Maggio 2024
20:49 Serie B Parma, Pecchia: "Dare continuità al progetto è un valore aggiunto. La filosofia non cambia" 20:47 Calcio femminile Coppa Italia, le formazioni ufficiali di Roma-Fiorentina: Viens dal 1°. Boquete guida le viola 20:45 Serie A Genoa, Leali: "La nostra forza è stata il gruppo. Gilardino ha influiti nei dettagli" 20:41 Serie A Bologna, Ravaglia: "Vogliamo il terzo posto. La festa è stata fantastica, la porterò nel cuore" 20:39 Altre Notizie Bari; dopo la salvezza, la squadra è da rifondare
20:38 Calcio femminile Coppa Italia Femminile: Fiorentina per tornare a vincere, Roma per mettere il sigillo. Diretta TV 20:38 Serie A Genoa, Gilardino: "Partita preparata al meglio, mi aspetto tanto dai ragazzi" 20:34 Serie AProbabili formazioni 38^ di Serie A, LIVE! Giroud saluta, Cheddira contro Lucca per la salvezza 20:33 Serie CTMW Trento, fumata grigia per Baldini. Servirà un nuovo incontro per trovare l'intesa economica 20:32 Serie A Bologna, Thiago Motta: "Voglio finire nel miglior modo possibile. Ho dato tutto per il club" 20:30 Serie A Genoa, Leali: "Emozionante tornare in campo. Fare il secondo portiere non è semplice" 20:26 Serie A Cile, i convocati provvisori per la Copa América: Gareca chiama Sanchez, c'è anche Pulgar 20:23 Serie A Bologna, Ravaglia: "Proveremo ad arrivare al 3° posto. Sarebbe un traguardo meritato" 20:19 Serie D Union Clodiense, Andreucci: "Faremo vedere quale sarà la nostra vera dimensione" 20:15 Serie A Roma, De Rossi a Trigoria per firmare il rinnovo: pronto un triennale. Poi il mercato 20:13 Serie B Palermo, Mignani: "Non c'è un motivo per non crederci, metteremo in difficoltà il Venezia" 20:11 Serie A Milan, Reijnders si unisce a Theo Hernandez e Bennacer: "Grazie di tutto mister Pioli!" 20:08 Euro 2024 Italia, Dimarco: "Spalletti insegna tanto. Vuole dare subito un'impronta come i grandi allenatori" 20:06 Serie B Venezia, Vanoli: "Non guardiamo il minimo vantaggio, dobbiamo vincere questa gara" 20:04 Serie B Ternana in C. Ma capitan Capuano avvisa: "Do la mia disponibilità a rimanere" 20:00 Serie ATMW News Milan, i 5 anni di Pioli. Cagliari, l’emozione di Ranieri 19:56 Serie A Il Dortmund spinge per Guirassy: c'è la clausola più bonus alla firma. Rischio beffa per il Milan 19:53 Serie A Genoa-Bologna, le formazioni ufficiali: Vitinha con Gudmundsson. Orsolini torna titolare 19:49 Serie B Bari, Pissardo: "Salvezza minimo sindacale, ma una gioia. Di Cesare nella storia" 19:45 Serie A Cagliari, Dossena ringrazia Ranieri: "Due anni magici. Le sarò per sempre grato" 19:42 Calcio estero Lopetegui carica il West Ham: "Sono venuto qui a Londra per fare un grande rumore" 19:38 Serie ATMW Fiorentina, risalgono le quotazioni di Palladino per il post Italiano. Aquilani in attesa 19:36 Serie B Playoff Serie B, le formazioni di Venezia-Palermo: tridente pesante per Mignani 19:34 Serie C Padova, Oddo: "Anche noi possiamo segnare due gol. All'andata puniti dagli episodi" 19:30 Serie A Felipe Anderson: "Addio è una parola che non voglio dire alla Lazio. Mi mancherà"