Menù Notizie

Le pagelle dell'Atalanta - Carnesecchi valore aggiunto, De Roon è un sarto professionista

di Patrick Iannarelli
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Rivivi la diretta testuale di Milan-Atalanta su TuttoMercatoWeb.com!

Carnesecchi 7 - Sul gol di Rafael Leao non può farci nulla, poi si esalta quando il Milan alza i giri del motore: decisivo su Calabria, si inventa mezzo miracolo sullo stesso Leao poco prima del fischio di Orsato per fuorigioco.

Scalvini 6 - Maltratta un Leao formato maxi, nel secondo tempo inizia il suo personalissimo duello col portoghese. Soffre, ma non molla mai fino alla fine. A dieci minuti dal termine Gasp lo dirotta sul lato opposto. Dall'89' Toloi s.v.

Djimsiti 6,5 -Si francobolla a Giroud e non lo lascia solo nemmeno negli spogliatoi. Quando il tecnico gli chiede di piazzarsi su Leao esegue senza tante difficoltà.

Kolasinac 6,5 - La ferita allo zigomo non lo spaventa, lotta su tutti i palloni con un occhio mezzo chiuso e con la solita grinta. Ha dato solidità a una squadra che ha tutta la voglia di riprendersi la Champions.

Holm 6 - Pronti-via, perde subito il contrasto perso che parte alla rete rossonera. Dopo le difficoltà iniziali riesce a trovare maggior spazio, si procura anche il calcio di rigore che riapre il match. Dal 45' Zappacosta 6 - È una gara di quelle complicate, troppo scorbutiche: la gestisce con esperienza e lucidità.

De Roon 7 - Il giallo non lo condiziona per niente, si piazza in mediana per il solito lavoro: taglia e cuce, rammenda e rattoppa. Nella settimana della Milano fashion week non sfigura per niente.

Ederson 7 - Va a strappi rispetto al collega di reparto, ma il lavoro svolto è più che positivo. Straripante quando lo marcano in due, dà ancor più fisicità nei momenti difficili. Si propone poco, ma non per demerito: è una partita bella cattiva, non si può voler tutto.

Ruggeri 5,5 - Pulisic è un cliente scomodo, i centrocampisti avversari anche. Fatica parecchio, sbaglia anche i cross più semplici. Dal 79' Hien s.v.

Koopmeiners 7 - Va in difficoltà sulla trequarti, gira a vuoto pure sulla destra. Appena si accende cambia la partita, anche se il suo rigore cambia la storia di una partita che si era messa male sin da subito.

Miranchuk 5,5 - Si accende ad intermittenza, esce troppo presto dalla partita. Gasperini gli concede praticamente un'ora. Dal 63' Scamacca 5 - Quel pallone dato a metà strada ha rappresentato in pieno lo spirito di un giocatore che deve ritrovarsi in fretta. Vaga per il campo, entra malissimo.

De Ketelaere 5,5 - Era l'uomo più atteso del match, il faro dell'Atalanta 2024. Gli arrivano pochi palloni, la marcatura di Thiaw gli toglie parecchio ossigeno. Pochi strappi, pochissime iniziative. Dal 45' Lookman 6 - Lotta, scalcia, prova ad andare in scivolata. Ci mette cuore e anima, ma spesso resta da solo.

Gian Piero Gasperini 6 - La partita si è complicata dopo appena tre minuti. La raddrizza un calcio di rigore, ma in attacco i suoi fanno fatica a sviluppare gioco. Ci può stare in una partita simile giocata a San Siro, ma per far male all'Inter serve fare qualcosina di più.

Altre notizie
Martedì 16 Aprile 2024
22:04 Serie B Spezia, Salvatore Esposito: "Si salva chi ha più fame e noi ce l'abbiamo. Testa alla Samp" 22:00 Serie A La Milano nerazzurra si prepara ai festeggiamenti per lo scudetto dell'Inter 21:56 Calcio esteroUfficiale Bergodi non è più l'allenatore del Rapid Bucarest: fatali le 4 sconfitte consecutive 21:52 Serie A Champions al 45esimo: il BVB ha già ribaltato l'Atletico. Barça in 10: è 1-1 col PSG 21:49 Serie B Parma, si avvicina il mercato: nel mirino dei crociati il giovane talento uzbeko Fayzullaev
21:45 Serie A Zoff non ha dubbi: "Meret il portiere giusto per il Napoli, non deve cercare un altro club" 21:42 Calcio estero Nubel titolare al Bayern in futuro? Se succede entro il 2026, rinnovo automatico fino al 2030 21:38 Serie A Ristabilita la parità, il Borussia Dortmund sblocca con Brandt il match contro l'Atletico 21:34 Serie B Cremonese, c'è lo scontro diretto col Catanzaro: lavoro differenziato per tre giocatori 21:30 Serie A Marchizza: "Migliorato grazie a Italiano. Mi faceva vedere i video di Zinchenko al City..." 21:27 Calcio estero Clamoroso al Montjuic, pullman del Barcellona preso a sassate dai propri tifosi 21:23 Serie A Conte-Napoli, Branca: "Ci sono stati dei contatti, ADL aspetterà per affondare" 21:19 Serie B Ternana, Capozucca: "Cinque prestiti dalla Fiorentina? Due pronti per i viola. Volevo Kayode" 21:16 Serie A Raphinha ancora letale per il PSG. Ma che accelerazione di Yamal: 1-0 Barça al 12' 21:15 Serie A Dopo l'addio di Felipe Anderson, la Lazio piazza il "colpo" Zaccagni: il rinnovo si avvicina 21:12 Calcio estero Senza Xabi Alonso, il Bayern si tira fuori dalla corsa per Zubimendi: Arsenal in pole 21:08 Serie A Lecce, stagione finita per Banda: il fantasista dovrà operarsi. Emergenza in attacco per Gotti 21:04 Serie C Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: inibizioni per Degli Esposti e Delli Carri 21:00 Serie A TOP NEWS ore 21 - Notte Champions al via. Capello punge Donnarumma 20:58 Calcio estero Autobus in ritardo, l'Atletico Madrid presenterà una protesta ufficiale all'UEFA 20:56 Calcio estero Arsenal, Trossard prima del Bayern: "Siamo pronti. Rigori? Li prepariamo tutta la stagione" 20:53 Serie A La maglia bruciata, le banconote col suo volto. Dembélé contestato dai tifosi del Barça 20:51 Serie A Ranocchia: "Barcellona favorito sul PSG. Donnarumma? C'è sempre quell'insicurezza..." 20:49 Calcio femminile Baggio: "Calcio femminile in grande crescita, merita attenzione. Quando capita lo guardo" 20:47 Serie A Barcellona, Deco: "Se Xavi decidesse di restare noi saremmo felicissimi. Vedremo" 20:45 Serie A Ravanelli: "A Donnarumma non si perdona niente, né in Italia né in Francia" 20:42 Calcio estero Arsenal, Arteta avvisa il Bayern: "Voglia una prestazione che ci porti in semifinale" 20:38 Serie A Javier Pastore cuore PSG: "Speriamo sia l'anno buono per la Champions" 20:34 Serie B Modena, risolte le pratiche burocratiche: definito lo staff tecnico di mister Bisoli 20:30 Serie A Capello su Barça-PSG: "Donnarumma è stato un problema all'andata. Deve pensare a parare"