Menù Notizie

Lazaro: "Inter prima tappa nel grande calcio. Dimostrerò il mio valore"

di Luca Bargellini
Foto Articolo

Attraverso i microfoni de LaOlaTv arrivano alcune parole di Valentino Lazaro, laterale dell'Inter, oggi nel ritiro con la nazionale austriaca: "Quando ti ritrovi a giocare in una settimana contro Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, non puoi che essere felice. Per me è solo la prima tappa nel grande calcio, ho solo 23 anni. Spero di poter crescere e affermarmi al più presto. Pochi minuti in campo? Ogni giocatore vorrebbe essere sempre in campo, ovviamente ho la mia ambizione. Per me è solo questione di mostrare all'allenatore nelle prossime settimane che posso giocare così bene da non essere più in grado di non pensare a me. La fiducia c'è ancora, Conte fa ancora affidamento su di me e spero, ovviamente, di poter sfruttare al massimo le mie possibilità, che sono sicuro avrò nelle prossime settimane. Differenze rispetto all'Hertha Berlino? La qualità è più alta e, come giocatore, sto sviluppando cose in più in quasi ogni sessione di allenamento, il che è abbastanza normale se hai un allenatore con così tanta esperienza e know-how o compagni di squadra come quelli che ho incontrato da quando sono venuto a Milano e spero di poter crescere di nuovo quando avrò la mia occasione. Il calcio italiano è più tattico, ci si allena per più tempo perché molto tempo viene dedicato alle note tattiche. Possiamo stare sul campo anche per due ore, e anche questo è un punto dove sto crescendo".

Altre notizie
Venerdì 06 Dicembre 2019
21:15 Serie A Lazio, Inzaghi su Sarri: "Il suo lavoro adesso si comincia a vedere" 21:12 Europa UFFICIALE: Watford, Nigel Pearson è il nuovo manager 21:08 Europa Ligue 1, 17° turno: Lille batte Brest e sale al terzo posto in classifica 21:07 Serie A Inter-Roma, si fa male Santon: al 16' dentro Spinazzola, non Florenzi 21:04 Serie A TMW - Ad Sassuolo: "I figli di Squinzi garantiscono continuità al progetto"
21:00 Serie A Montella: "Vlahovic o Pedro? Mia scelta è stata chiara nelle preferenze" 20:57 Altre Notizie Inter-Roma, abbraccio tra Fienga e Totti prima del fischio d'inizio 20:53 Serie B Pescara-Venezia, i convocati di Zauri. Assenti Drudi e Maniero 20:49 Europa Eurorivali - Shakhtar, tris nel derby all'Olimpik in attesa dell'Atalanta 20:45 Serie A Mercato a centrocampo? Sarri: "Intanto proveremo Bernardeschi" 20:42 Serie A Roma, De Sanctis: "Cercheremo di fare una partita ambiziosa" 20:38 Serie A Inter, Marotta: "Dal mercato coglieremo le occasioni, ma niente ansia" 20:34 Serie B Benevento-Trapani: le formazioni ufficiali. Sanniti a caccia dell'allungo 20:30 Serie A TOP NEWS Ore 20 - Inter-Roma, out Dzeko. Atalanta, Zapata fa chiarezza 20:29 Serie A Roma, Mkhitaryan: "Ho segnato a Verona, spero di ripetermi stasera" 20:27 Europa Guardiola: "Arteta può prendere il mio posto al Manchester City" 20:23 Europa Zidane: "Non vieterò a Bale il golf. Mercato? Per ora contento dei miei" 20:19 Altre Notizie Inter-Roma, Pau Lopez non va neanche in panchina. Dzeko sì 20:17 Serie A Inter, De Vrij: "Roma avversario forte, faremo di tutto per vincere" 20:15 Serie A Lippi: "La Juve può vincere la Champions. Non esiste un caso CR7" 20:12 Altre Notizie Hellas-Atalanta, i convocati di Juric: out Bessa e Salcedo, c'è Kumbulla 20:08 Calcio femminile Serie A femminile, il Sassuolo cala il tris sulla Florentia. E l'aggancia 20:04 Altre Notizie Milan, grande festa per i 120 anni: il 15 dicembre a San Siro tanti campioni 20:00 Serie A TMW News - Lazio-Juve, che sfida. Napoli, l'ora della verità 19:57 Euro 2020 Cori razzisti contro Isak, l'UEFA apre procedimento disciplinare 19:53 Europa Valverde: "Messi e il ritiro? Normale che inizia a pensarci, ha 32 anni" 19:49 Serie C Padova, idea Beretta per rinforzare l'attacco 19:45 Serie A Juve, Sarri: "Bentancur destinato a una grande carriera. Se trova il gol..." 19:42 Altre Notizie Totti: "Il pallonetto a San Siro uno dei gol più belli della mia carriera" 19:38 Altre Notizie Incidente in centro a Como per Cordoba: ferito un motociclista