Menù Notizie

L'uomo dei gol impossibili saluta la A: ma Quagliarella la vuole ritrovare, sempre con la Samp

di Andrea Piras
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

"Ho salutato perché questa è l'ultima in Serie A davanti al mio pubblico". Così parlò Fabio Quagliarella dopo la partita casalinga contro il Sassuolo. L'attaccante della Sampdoria, toccato molto dalla retrocessione della formazione blucerchiata, è stato molto chiaro nel post partita del "Ferraris". Quella che terminerà in questo fine settimana sarà l'ultima stagione nel massimo campionato. Uno dei protagonisti del nostro calcio saluterà nel palcoscenico della sua città. La sua Napoli, anche se lui è di Castellammare di Stabia, nello stadio intitolato al più grande di tutti, Diego Armando Maradona, di fronte quella tifoseria che ha potuto godere delle sue qualità per troppo poco tempo, a causa dello stalker arrestato lo scorso 2019.

I gol impossibili
L'uomo dei gol impossibili. Da metà campo, con conclusioni al volo, di tacco, Quagliarella trovava sempre il modo di lasciare tutti a bocca aperta. Dalla rete dalla trequarti di campo realizzata sul campo del Chievo Verona in blucerchiato, o lo stop e tiro al volo in diagonale a Napoli quando indossava la maglia del Torino, la conclusione all'incrocio dei pali a San Siro contro l'Inter l'anno ai tempi della Juventus e quella al volo da fuori area quando con l'Udinese affrontò i partenopei quando ancora lo stadio si chiamava "San Paolo". Gli azzurri sono stati la sua vittima preferita in quanto a marcatura di pregevole fattura come, con la Samp, segnò a Marassi al volo da fuori area oppure il gol di tacco sotto la Gradinata Sud che lasciò a bocca aperta tutti.

La voglia di riportare in A la Samp
Con la stagione che volge al termine resta da decifrare il suo futuro. Non c'è Serie B che tenga. "Voglio riportare questa piazza dove merita e non merita sicuramente la Serie B (...) Spero con tutto il cuore che tra un mese ci si riveda, ma il mio contratto scadrà e non so quali saranno le idee della futura società". Ora la nuova proprietà c'è. L'avvento di Manfredi e Radrizzani ha scongiurato il fantasma del fallimento e della Serie D con i blucerchiati che ripartiranno dal campionato cadetto. La volontà di restare c'è. Bisogna vedere ora i piani della nuova proprietà ma presto i nodi verranno sciolti. Intanto oggi Fabio Quagliarella saluta la Serie A. Con la speranza di riabbracciarla fra un anno. Sempre con la maglia della Sampdoria. La sua Sampdoria.

Altre notizie
Lunedì 15 Luglio 2024
07:58 Rassegna stampa L'Eco di Bergamo: "Atalanta, Brescianini vicino. Il Vasco da Gama chiama Toloi" 07:53 Rassegna stampa L'Unione Sarda in prima pagina: "Il trionfo della Spagna. Sta nascendo il Cagliari di Nicola" 07:48 Rassegna stampa La Repubblica: "La Spagna di Yamal campione d'Europa: battuta l'Inghilterra" 07:45 Serie A Atalanta, De Roon e Koopeminers verso il recupero. Si studia un colpo sulle corsie esterne 07:44 Altre Notizie Lazio, Riccardo Cucchi sulla cessione di Immobile: "Arrivederci Ciro!"
07:43 Rassegna stampa QS in apertura: "Juve, Chiesa ora 'blocca' Adeyemi: idea Berardi. Como, ora c'è Martial" 07:38 Rassegna stampa Il Messaggero: "Lotito: 'Greenwood? Offerti 25 milioni. I tifosi ci diano fiducia'" 07:33 Rassegna stampa Il Secolo XIX titola: "Finale da batticuore: Eurotrionfo Spagna, Inghilterra ancora ko" 07:30 Serie A È ormai solo questione di ore: attesa la risposta di Morata. Previsto il sì 07:28 Rassegna stampa La Stampa: "Yamal e Williams piegano l'Inghilterra. Spagna di nuovo sul tetto d'Europa" 07:23 Rassegna stampa L'apertura de Il Mattino: "Napoli, DeLa vuole risolvere il caso Kvara: sì all'aumento" 07:18 Rassegna stampa Corriere della Sera sulla finale di Euro 2024: "Vince la Spagna, finisce il sogno inglese" 07:18 Altre Notizie La Juventus di Giuntoli e Motta sta sradicando ogni collegamento col passato 07:15 Serie A Dietro le quinte del progetto Como. Perché Varane e Reina, a quando il "modello Atalanta" 07:13 Rassegna stampa La prima pagina di Tuttosport: "Juventus su O'Riley, mossa per Koopmeiners" 07:08 Rassegna stampa Il Corriere dello Sport apre con la vittoria della Spagna a Euro 2024: "Campeones!" 07:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Spagna olè. Morata alza la Coppa e va al Milan" 07:01 Rassegna stampa Le principali aperture dei quotidiani italiani e stranieri di oggi, lunedì 15 luglio 07:00 Serie A Cagliari, prende forma la squadra di Nicola. E' il giorno di Piccoli e Zortea? 06:45 Serie A Giuntoli vuole regalare Koopmeiners a Motta, ma tutto passa dalle cessioni 06:30 Serie A Genoa, Vitinha è già in clima campionato: non preoccupano Ankeye e Marcandalli 06:15 Euro 2024 Spagna-Inghilterra 2-1, le pagelle: è l'Europeo di de la Fuente. Kane, che dire? 06:08 Calcio estero Copa America, Argentina ancora campione: Lautaro piega la Colombia e regala il 2° titolo di fila 06:00 Serie A La Serie A 2024/25 ha preso forma: il calendario completo dalla 1ª alla 38ª giornata 05:30 Nato Oggi... Danilo, il leader per eccellenza. Il tempo passa, ma la Juventus se lo tiene stretto 03:04 Calcio estero Scontri e feriti a Miami: tifosi colombiani forzano i cancelli, la finale di Copa America inizia alle 3:15 01:01 Calcio estero Argentina-Colombia, le formazioni ufficiali della finale di Copa America: Lautaro in panchina 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 14 luglio 00:56 I fatti del giorno Euro 2024, nessuno come la Spagna: 4° Europeo in bacheca, l'Inghilterra cercava il 1° 00:53 I fatti del giorno Due volte di fila fa davvero male. L'Inghilterra si lecca le ferite e vive di rimpianti