Menù Notizie

Kean ancora alla ricerca del primo gol stagionale. In estate lascerà la Juventus

TMW
di Raimondo De Magistris
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

A meno di due mesi dalla fine della stagione, Moise Kean è ancora alla ricerca del suo primo gol stagionale. Tornato a disposizione della Juventus nella gara prima della sosta contro l'Atalanta dopo un'assenza causa infortunio di circa tre mesi, il centravanti della Juventus ha fin qui collezionato in stagione meno di 600 minuti suddivisi in sedici presenze. E non è ancora andato a segno.

Numeri estremamente negativi che l'hanno allontanato anche dal gruppo della Nazionale. Spalletti che l'aveva portato con sé sia a ottobre che a novembre non ha potuto fare lo stesso a marzo, anche se considera Kean - in potenza - il calciatore perfetto per la sua idea di calcio. "Problema centravanti per la Nazionale? Io tra i papabili ci metterei Kean, perché poi ha fatto vedere di essere un calciatore forte e bisogna andare ad avere l'opportunità dentro queste convocazioni", disse il commissario tecnico lo scorso 29 gennaio in occasione della Panchina d'Oro.
L'opportunità a cui faceva riferimento Spalletti era l'Atletico Madrid perché proprio in quelle ore Kean avrebbe dovuto firmare coi colchoneros dopo che nel precedente fine settimana aveva anche assistito dal vivo a una partita della squadra di Simeone. Un trasferimento che poi, all'indomani di quella intervista, non si sarebbe concretizzato: infortunio più grave del previsto, visite mediche non superate.

L'avventura di Kean alla Juventus resta comunque ai titoli di coda. In estate, a un anno dalla scadenza del contratto, l'attaccante ex PSG lascerà il club bianconero per rimettersi in gioco in una società capace di garantirgli maggiore spazio e minutaggio. Prima però c'è l'Europeo, quell'Europeo a cui avrebbe preso parte disputando una stagione nella media e che invece, giornata dopo giornata, sembra sempre più sfuggirgli di mano...

Altre notizie
Lunedì 15 Aprile 2024
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 14 aprile 00:58 I fatti del giorno Serie A, la classifica: in coda punti importanti per 3. Il derby del 22 può incoronare l'Inter 00:54 I fatti del giorno Ranieri: "L'Inter gioca meravigliosamente". Ma il Cagliari la ferma: Viola ancora decisivo 00:51 I fatti del giorno Che paura N'Dicka: malore in Udinese-Roma, ma non è infarto. La gara riprenderà dal 71' 00:48 I fatti del giorno Inter in riserva: per lo scudetto nel derby servirà una vittoria. Inzaghi: "Il 2-2 era da annullare"
00:45 I fatti del giorno Difesa colabrodo, Okafor salva il Milan nel finale. Pioli rimanda a fine stagione il futuro 00:42 I fatti del giorno Il Sassuolo fa quasi l'impresa col Milan: fiducia e un punto in cascina nella lotta-salvezza 00:39 I fatti del giorno Frosinone, un altro pari. Ma questo è pesantissimo: Cheddira show nel suo stadio 00:36 I fatti del giorno Difesa imbarazzante. Il Napoli non vince nemmeno quando ha la partita in pugno 00:33 I fatti del giorno Da Bayer Neverkusen a Neverlusen: Xabi Alonso conquista il primo Meisterschale dopo 120 anni 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Inter fermata dal Cagliari, vittoria nel derby per lo scudetto. Migliora N'Dicka 00:26 Calcio estero Bayer campione, Hofmann: "Non so se ridere o piangere, non l'avevo nemmeno sognato" 00:23 Serie A Troppe rimonte subite dal Sassuolo? Ballardini: "Abbiamo le qualità per fare meglio" 00:19 Calcio estero Bayer campione, la gioia di Wirtz: "Non riesco a rendermene conto, è indescrivibile" 00:15 Serie A Il doppio ex Fusi: "Il Toro esce rinfrancato dal derby, la Juve è più vicina alla Champions" 00:12 Calcio estero Marquinhos nella storia del PSG, nessuno ha più presenze. Il fratello: "Il momento più triste..." 00:08 Serie A Di Francesco: "Frosinone ancora padrone del proprio destino. Turati? Da Serie A e lo dimostra" 00:05 Serie A Colpo di Zapata a Gatti nel derby, Trefoloni: "Maresca ha gestito con esperienza" 00:04 Serie C Cesena, Toscano insaziabile: "Le squadre vincenti si nutrono di successi. C'è ancora da fare" 00:00 Editoriale Pioli, questi risultati mettono a rischio la conferma. Quanto vale Vlahovic? Cairo e un Toro che merita il salto di qualità. Inter scudetto a un passo. Marotta dovrà inventarsi altri Thuram 00:00 Accadde Oggi... 15 aprile 1992, il Torino batte il Real Madrid per 2-0 e guadagna la finale di Coppa UEFA 00:00 A tu per tu …con Beppe Accardi
Domenica 14 Aprile 2024
23:59 Serie A Inzaghi non segue l'esempio scudetto di Pioli e Spalletti: "Non mi piacciono i tatuaggi" 23:56 Calcio estero Lizarazu attacca Luis Enrique: "39 formazioni diverse in 43 partite, non c'è ordine" 23:53 Serie A Marchegiani: "Inter straordinaria, il Milan è primo nel campionato che fanno le altre" 23:51 Serie A Mani Lapadula, per l'AIA il 2-2 del Cagliari è regolare. L'analisi di Trefoloni a Open VAR 23:49 Calcio estero Germania, il Bayern Monaco abdica: "Complimenti al Bayer ma il titolo tornerà da noi" 23:46 Serie A Marelli: "Il 2-2 del Cagliari andava annullato, Lapadula allarga il braccio" 23:45 Altre Notizie Dramma in Eccellenza: malore per un calciatore del Castelfiorentino, condizioni gravi 23:42 Calcio estero Bayer campione, Grimaldo: "Nessuna sconfitta e 16 punti sul Bayern, abbiamo scritto la storia"