Menù Notizie

Juventus, Berardi è il rimpianto infinito. Altro assalto a gennaio?

di Patrick Iannarelli
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Il gol e la prestazione di Domenico Berardi fanno aumentare i rimpianti in casa Juventus. Al di là della rete del momentaneo 2-1, l'esterno destro del Sassuolo ha alzato l'asticella nella partita più sentita dopo tutte le voci di mercato che si sono rincorse durante l'estate: "Il fantasista neroverde - si legge sull'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport -, corteggiato dal d.t. Cristiano Giuntoli e dal d.s. Giovanni Manna negli ultimi giorni di mercato, ha scelto il modo migliore per farsi rimpiangere. O per convincere la Signora a riprovarci con maggiore decisione a gennaio o a giugno con una offerta tale da tentare anche il Sassuolo".

Al momento non sono state avanzate proposte ufficiali dalla dirigenza bianconera, ma non è escluso che la Vecchia Signora possa tentare un nuovo affondo a gennaio. Resta da capire quale sarà la valutazione del Sassuolo dopo un inizio di stagione simile.

Altre notizie
Domenica 21 Aprile 2024
13:30 Serie ATMW Cardinale, presenza confermata a San Siro per il derby. Nuovo allenatore Milan: il punto 13:26 Serie C Crotone, Zauli: "Non mi sento di chiedere niente alla gente. I playoff servono a noi" 13:23 Serie ATMW Dopo il rinnovo di De Rossi, ora il direttore sportivo: tutte le ipotesi per la Roma 13:19 Serie A Il Lecce dà spettacolo al Mapei: due gol dagli esterni, col Sassuolo è 2-0 all'intervallo 13:15 Serie A Inzaghi, il rinnovo per entrare nella storia dell'Inter: la firma arriverà dopo lo Scudetto
13:12 Serie BVideo Catanzaro-Cremonese 0-0, big match combattuto ed equilibrato ma senza gol. Gli highlights 13:08 Serie A Roma, De Rossi: "Bologna squadra più affascinante della Serie A. Complimenti a Motta" 13:04 Podcast TMWPodcast TMW C'è davvero il rischio che Haaland lasci il Manchester City la prossima estate? 13:02 Le Statistiche Di Francesco? Non è il migliore degli avversari per Juric. E anche col Torino... 13:00 Serie A Juventus, valutazioni in attacco: Greenwood e Zhegrova in lista. E al centro resiste Morata 12:57 Serie C Foggia, Cudini: "Non vedo rilassatezza, ma tanta convinzione. Gara importante" 12:54 Serie A Lecce spettacolare al Mapei Stadium: Dorgu raddoppia contro il Sassuolo 12:53 Serie A Sacchi consiglia il Milan: "Prendano prima l'allenatore e poi lo assecondino sul mercato" 12:49 Serie B Brescia, Lezzerini: "Cerchiamo di raggiungere i playoff. La Serie A? A tutti piace sognare" 12:45 Serie A Roma-Bologna, i convocati di Thiago Motta: assenti Ferguson, Odgaard e Saoumaoro 12:41 Serie A La sblocca Gendrey: Lecce già avanti al Mapei Stadium, 1-0 sul campo del Sassuolo 12:38 Serie A Monza-Atalanta, i convocati di Gasperini: niente rischi per Scalvini, può tornare con la Fiorentina 12:34 Serie C Vicenza, Vecchi: "Raggiunto il terzo posto. Adesso puntiamo alla serie B" 12:31 Editoriale Napoli, il sogno per la panchina resta Conte: ecco le alternative. Da Buongiorno a Todibo: tutti i nomi seguiti per la difesa. Aumenta sempre più il pressing su David. Inter, Milan e Lazio su Valentini del Boca 12:30 Serie A Sassuolo, Volpato: "Contro il Lecce è una partita fondamentale per noi" 12:27 Serie A Lecce, Pongracic: "In campo con tranquillità e grandi motivazioni" 12:23 Serie A Lecce, Gotti: "Grande equilibrio per la lotta salvezza, grande sport per la Serie A" 12:19 Serie A Sassuolo, Ballardini: "I risultati di ieri? Non sono abituato a guardare gli altri" 12:15 Serie A Lecce, Pongracic: "Per noi è come una finale, possiamo fare punti" 12:11 Serie A Sassuolo, Volpato: "Oggi grande occasioni, dobbiamo restare uniti e compatti" 12:08 Serie A Juventus, torna di moda Samardzic per il centrocampo: individuata la formula giusta 12:04 Serie C Triestina, Bordin: "Ai playoff non puoi permetterti di prendere un gol in contropiede" 12:00 Serie A Napoli contestato? Corbo su Repubblica: "Doveva andarci il club a umiliarsi dagli ultrà" 11:57 Calcio estero Real Madrid, i convocati di Ancelotti per il match contro il Barcellona 11:53 Serie A Juventus, nome nuovo per le fasce: spunta Tiago Santos. Al centro il preferito è Calafiori