Menù Notizie

Juventus, Allegri: "Fra 10 giorni parlerò con Giuntoli, ora godiamoci questo trofeo"

di Daniel Uccellieri
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky dopo la vittoria della Coppa Italia:

Sulla vittoria e sul nervosismo?
"Il nervosismo c'era a fine partita perché era il ballo il trofeo, potevamo fare il 2-0, potevamo subirlo e non siamo riusciti a chudere la partita. Per quanto riguarda la vittoria posso solo ringraziare i giocatori che hanno fatto una partita straordinaria, di tecnica, di cuore e di resilienza, la volevano, prima della gara c'erano molti dubbi su quello che poteva essere l'esito finale. Abbiamo affrontato un'ottima Atalanta, alla quale faccio un grosso in bocca al lupo per l'Europa League, anche stasera ha fatto una grande partita ma noi abbiamo chiuso l'annata con un bel trofeo, coln il raggiungimento della Champions e sono molto contento".

Ha allontano Giuntoli e i dirigenti durante i festeggiamenti?
"Ma no, ho parlato con la proprietà, con l'ingegnere, ci siamo salutati ed era molto contento".

Come è il rapporto con Giuntoli?
"Mancano dieci giorni e poi risolveremo il problema parlandoci, vedendo quello che sarà il futuro della Juventus. La Juventus deve vincere e stasera i ragazzi lo hanno fatto nel migliore dei modi".

Perché lei non sa ancora nulla?
"No, tra 10 giorni andiamo al mare, stasera anche i miei amici mi hanno portato molto bene, sono venuti tutti da Livorno e sono molto contento".

Trofeo che vale tanto?
"Sono molto contento perché è una squadra di ragazzi che meritavano questa vittoria senza togliere niente all'Atalanta. Sono tutti ragazzi giovani e non era semplice giocare una gara come questa, quando sono arrivato che mi ha chiamato il presidente Andrea Agnelli, mi aveva detto che era difficile vincere e che per tre anni sicuramente bisognava risistemare la squadra perché c'era da sistemarla e dare sostenibilità e allo stesso tempo competitiva però credo che quest'anno è stato molto più difficile, ci siamo riusciti con un bel trofeo e una bella soddisfazione. Godiamoci questo trofeo insieme ai ragazzi e credo che la società sia contenta del lavoro che hanno fatto e poi dopo vedremo".

Altre notizie
Mercoledì 29 Maggio 2024
07:08 Rassegna stampa Napoli vicino alla meta, Il Corriere dello Sport apre: "Ecco cosa chiede Conte" 07:07 Podcast TMWPodcast TMW Così nasce il primo mercato del nuovo ciclo Juve. Mirino puntato sulla Serie A 07:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura dopo gli incontri con Oaktree: "Inter, avanti tutti" 07:01 Rassegna stampa Le aperture dei quotidiani italiani e stranieri di oggi, mercoledì 29 maggio 07:00 Serie A Inter, Oaktree e Inzaghi parlano la stessa lingua. Lautaro, basta essere chiari
07:00 Editoriale Inter: i nodi del rinnovo di Lautaro. Juve: la mossa di Giuntoli (e Di Lorenzo…). Milan: i silenzi della dirigenza e i segnali (forti) su Jonathan David. Napoli: il cuscinetto tra Conte e De Laurentiis 06:59 Altre Notizie La Lega B patrocina Palio dei Rioni nell'Aretino 06:45 Serie A Cagliari, prima missione: sostituire Ranieri. Poi il mercato 06:30 Serie A Napoli, Conte riaccende l'entusiasmo: accordo ai dettagli, poi tanti casi da risolvere 06:06 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Olympiacos-Fiorentina: Italiano punta su Belotti. Jovetic out? 06:00 Il Talento del Giorno Un talento al giorno, Hector Fort: l'ennesimo gioiello prodotto dalla Masia 05:30 Altre Notizie Oggi in TV, finale Conference League: dove vedere Olympiacos-Fiorentina 05:00 Nato Oggi... Hernanes, il profeta del Sale. Dieci gol in prima categoria, ma niente playoff 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di mercoledì 29 maggio 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 maggio 00:56 I fatti del giorno La Fiorentina vuole vendicare Praga, ad Atene per la Conference. Italiano: "Sfida da 50-50" 00:53 I fatti del giorno Un lungo bagno di Inter per Oaktree, primo incontro con Inzaghi 00:49 I fatti del giorno 100 milioni per Kvara, cosa farà il Napoli? L'agente: "Dipende da De Laurentiis" 00:45 I fatti del giorno Mbappé presto al Real, ma in futuro... porte aperte per l'Italia. Soprattutto per il Milan 00:42 I fatti del giorno Spalletti si affida al blocco Inter per difendere il titolo in Germania: "Fondamentale" 00:38 I fatti del giorno Gudmundsson tra mercato e guai giudiziari. L'avvocato del giocatore: "E' innocente" 00:34 I fatti del giorno Avellino-Vicenza, partita vera al 'Partenio'. Finotto continua a far sognare la Carrarese 00:30 Serie A TOP NEWS ore 24 - Milan, Bonera per l'U23. Riecco il Chievo. L'annuncio di Iervolino 00:27 Calcio estero Real Madrid, Modric: "Buono il mio rapporto con Ancelotti. Non mi arrenderò mai" 00:23 Serie A Agente Kastanos: "Ha dimostrato di essere da Serie A, ma è prematuro parlare di mercato" 00:19 Serie B Spezia, c'è l'offerta del Panathinaikos per Dragowski: 2 milioni di euro sul piatto 00:15 Serie A Buffon: "La Juventus ha avuto coraggio con Motta, ma per me è un rischio calcolato" 00:12 Calcio estero Borussia Dortmund, Emre Can: "Pronti per la finale. Non vediamo l'ora di giocarla" 00:08 Serie A Fabiani: "Tchaouna e Dia ottimi elementi. La Salernitana ha giocatori attenzionati dalla Lazio" 00:04 Serie B Bari, può arrivare un amministratore delegato? Spunta un nuovo nome per il post Polito