Menù Notizie

J.Jesus torna sul caso Acerbi: "L'ho tutelato, ma lui voleva farmi passare per bugiardo"

di Raimondo De Magistris
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Il difensore del Napoli Juan Jesus è tornato a parlato di quanto accaduto con Francesco Acerbi durante la sfida contro l'Inter. Lo ha fatto nel corso di un convegno sul tema razzismo organizzato questa mattina a Trentola Ducenta: "Io ho provato a essere superiore a fine partita. La mia carriera parla per sé, sono sempre stato corretto, a differenza sua con episodi che ci fanno pensare cose diverse. Ma poi lui mi voleva smentire nonostante io lo avessi tutelato e protetto. Passare per bugiardo mi è sembrato esagerato. Oggi metto un velo pietoso su questa situazione, devo andare avanti ed essere intelligente ed esempio per i miei figli e per gli altri. Se succedono di nuovo cose simili dobbiamo essere superiori".

Sul tema razzismo, questo il pensiero del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis: "In Italia esiste intolleranza verso il diverso. I politici ne sono responsabili. Questo non è il paese del fare. L'intolleranza nasce da insoddisfazioni personali. L'episodio che ha visto coinvolto Juan Jesus può essere determinato in funzione di frustrazioni personali. Ma bisognerebbe far prevalere anche il concetto dell'accoglienza. Ad un certo punto la superiorità fa sì che uno debba anche accondiscendere all'accettazione di certi sgarbi subiti in nome della libertà e dell'assoluta trasparenza".

E ancora: "Se questa è la nostra natura snaturata, è difficile poi educare le persone. I bambini non sono razzisti, sono in classi miste, giocano con tutti. Poi man mano che si cresce... Il bullismo ad esempio è conseguenza di un razzismo del comportamento derivante dalla frequentazione di altri simili anagraficamente parlando. Alla base c'è uno Stato che non ha mai funzionato e non sta funzionando, un problema educazionale nelle famiglie che devono lavorare per portare un doppio stipendio a casa e non possono tutelare con la loro presenza la crescita dei loro pargoli, i quali risentono poi di quell'assenza", le sue parole riportate da 'TuttoNapoli.net'.

Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2024
01:41 Euro 2024TMW Di Lorenzo: "Bella gara. Spalletti ha sottolineato gli errori? Il mister è questo, è esigente" 01:06 Euro 2024 Ammonizione e squalifica: niente Svizzera-Italia per Riccardo Calafiori 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 giugno 00:56 I fatti del giorno Euro2024, il quadro degli ottavi: Svizzera-Italia è il primo, stasera la Germania conosce l'avversario 00:53 I fatti del giorno Zaccagni, Calafiori e gli altri. Tutte le altre reazioni dei giocatori azzurri dopo la Croazia
00:49 I fatti del giorno Bene, ma non benissimo. Spalletti si sfoga dinanzi alle telecamere e chiede di più alla sua Italia 00:42 I fatti del giorno La Spagna B domina contro l'Albania e trionfa nel Gruppo B: la coppa è pubblicamente nel mirino 00:38 I fatti del giorno Zaniolo vuole l'Italia e può tornare dove tutto è iniziato: anche Amrabat nell'affare? 00:34 I fatti del giorno Mister Baroni vuole veronizzare la sua Lazio: si lavora al doppio colpo Noslin-Cabal 00:32 Serie A Como, il ds Ludi: "Penso sempre a Modric, ma nessuna trattativa. Belotti è vicinissimo" 00:30 Serie A TOP NEWS ore 24 - L'Italia pareggia al 98' e va agli ottavi. Tutte le voci da Lipsia 00:27 Euro 2024 Ungheria, Csoboth: "Ho rivisto il gol con la Scozia mille volte, mi vengono i brividi" 00:23 Serie A Milan e almeno 3 club esteri su Luca Pellegrini. Ma per la Lazio non è in vendita (per ora) 00:21 Serie A La Lazio si congratula con Zaccagni: "Il momento migliore per la prima rete azzurra" 00:20 Serie ATMW Udinese, striscione dei tifosi contro i Pozzo: "Ora o spendi o vendi" 00:19 Serie C Faccioli saluta il Legnago: "Grazie per quello che hai significato in questo percorso" 00:18 Euro 2024Live TMW Croazia, il ct Dalic recrimina: "Otto minuti di recupero non si possono vedere..." 00:16 Serie A Bonucci ammette: "Ripetere quanto fatto tre anni fa non è facile, ma la Spagna insegni" 00:15 Euro 2024 Italia, Jorginho: "Non ci siamo accontentati, ma abbiamo sbagliato. Ora è il momento di godere" 00:11 Euro 2024 Polonia, Lewandowski: "Infortunio? Mi sentivo impotente. Con la Francia non sarà l'ultima gara" 00:10 Serie A Genoa, individuato il possibile sostituto di Martinez: piace Kotarski del PAOK 00:08 Serie A Capello: "Italia non abituata a questa velocità di gioco. Calafiori fuoriclasse alla Sergio Ramos" 00:06 Serie A Bologna, accelerata decisiva per Holm: sarà rossoblù per 7 milioni di euro 00:04 Serie CTMW Radio Altamura, Grammatica: "Di Donato tecnico equilibrato con idee importanti" 00:03 Euro 2024Live TMW Spalletti sbotta in conferenza stampa: "Avessi avuto paura avrei fatto il vostro lavoro!" 00:00 Accadde Oggi... 25 giugno 1978, Kempes abbatte l'Olanda: l'Argentina vince 3-1 ed è campione del mondo 00:00 A tu per tu …con Beppe Iachini 00:00 Editoriale Miracolo Zaccagni e l’Italia esce da un incubo. Per puntare a un Europeo da protagonisti dobbiamo alzare il livello. Fantastico Donnarumma, prezioso Calafiori. E ora la Svizzera
Lunedì 24 Giugno 2024
23:59 Serie A Marcolin: "Mi aspetto Kvaratskhelia ancora a Napoli. Lavorare con Conte gli farà bene" 23:58 Serie A Uno dei grandi protagonisti azzurri out con la Svizzera: Calafiori sarà squalificato