Menù Notizie

Inter, la missione di Hakimi e la svolta di Conte

di Gianluigi Longari
Fonte: Sportitalia
Foto Articolo

I primi passi di Achraf Hakimi sul territorio milanese valgono da presa di contatto con ciò che rappresenterà il suo mondo per il prossimo quinquennio. Tale è la durata dell’accordo che il marocchino ha siglato con l’Inter, ratificando in via definitiva il disegno che da venerdì aveva iniziato ad assumere una forma piuttosto delineata, arrivando alla conclusione con una velocità dirompente: paragonabile alle sgroppate sulla corsia di destra che hanno infiammato i tifosi del Borussia Dortmund e che Conte si aspetta vadano a caratterizzare la versione 2.0 della sua Inter. Un colpo d’altri tempi, sia per la portata dell’investimento: 40 milioni più cinque di bonus per un esterno da queste parti non si vedevano da un bel po’, sia per le potenzialità della concorrenza che è stata sconfitta. Dal Bayern Monaco al Manchester City: anche a fronte di proposte economicamente più vantaggiose il nuovo gioiello di Conte non ha sentito ragioni, abbandonando il Real Madrid completamente rapito dalle proiezioni che il tecnico leccese ha descritto per ciò che si aspetta dalla loro convivenza all’ombra della Madonnina. Un upgrade assoluto è quello che ci si attende anche in società, club che sta supportando in maniera inequivocabile la scelta di riportare l’Inter ai livelli imposti dal suo blasone affidandosi al proprio allenatore. E se da un lato va sottolineato come il numero di punti raccolti dall’Inter alla ventottesima giornata sia il più alto da un decennio a questa parte, dall’altro va ricordato che un tecnico di questa levatura e con questa influenza nelle scelte si misura in una sola maniera: con i trofei. Ed in Casa Inter l’unico obiettivo perseguibile è quello di ritornare ad alzarne al più presto.

Altre notizie
Lunedì 06 Luglio 2020
09:00 Serie A Fiorentina, con la prima vittoria post-Covid anche la classifica viola torna a respirare 09:00 Serie A FOCUS TMW - Classifiche a confronto: +12 Atalanta, Roma come un anno fa. Crollo Torino: -17! 08:58 Rassegna stampa Il Secolo XIX: "La Samp liquida la Spal 3-0 e prende le distanze dalla zona retrocessione" 08:53 Rassegna stampa Gazzetta di Parma sui crociati: "Due rigori contro e uno solo a favore: terzo ko di fila" 08:48 Rassegna stampa Il Mattino: "Il capolavoro di Insigne abbatte la grande muraglia della Roma"
08:45 Serie A Napoli, riscatto e quinto posto agganciato: recuperati 14 punti alla Roma in 10 giornate 08:45 La Giovane Italia Arrigoni: "Allenare i giovani mi gratifica. Volti nuovi? Occhio a Mancini" 08:43 Rassegna stampa Corriere Torino sui granata di Longo: "Toro, luce Verdi" 08:38 Rassegna stampa Fiorentina, La Nazione: "Una boccata di ossigeno" 08:33 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Decimata dagli infortuni, la Lazio si scopre fragile" 08:30 Serie A Atalanta, fuori casa la Dea è da scudetto: 10 vittorie e 41 gol lontano dal Gewiss Stadium 08:28 Rassegna stampa Il Messaggero sui biancocelesti: "Lazio, scudetto sotto voce" 08:23 Rassegna stampa Corriere di Bologna sui rossoblù: "A Musa duro" 08:18 Rassegna stampa La Stampa: "Salvezza da prendere: Toro, comunque vada è un altro fallimento" 08:15 Serie A Lecce, sos difesa per Liverani: numeri horror e troppi cambi, già 70 gol subiti 08:13 Rassegna stampa Corriere della Sera: "Milan, l’Europa e poi l’addio. Ibra e Pioli firmano il patto del Diavolo" 08:08 Rassegna stampa Tuttosport sui nerazzurri: "Questa non è più l'Inter di Conte" 08:03 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Callejon magico, divorzio col Napoli difficile" 08:00 Serie A Inter, neppure Conte fa la differenza. L'Europa per salvare la stagione 08:00 Il corsivo Questa volta per Antonio Conte nessun miracolo al primo colpo 07:58 Rassegna stampa La Repubblica in prima pagina: "L'Inter si arrende al ragazzo venuto da un barcone" 07:53 Rassegna stampa Corriere Torino: "La Juve cambia muro. Bonucci fa festa e attende Rugani" 07:48 Rassegna stampa Il Messaggero sui giallorossi: "Roma discreta ma ancora ko" 07:45 Serie A Torino, Juric e Giampaolo restano nomi caldi 07:43 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Il rientro di Zaniolo non salva la Roma: terza sconfitta di fila" 07:38 Rassegna stampa QS: "Riparte il Brescia: batte il Verona e torna sperare" 07:33 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport: "Inter, da Gagliardini a Godin: in 6 cambieranno aria" 07:30 Serie A Roma, solita rivoluzione senza risolvere i problemi: rischia perfino Fonseca 07:28 Rassegna stampa La Stampa: "Juwara da profugo a eroe. Inter ko. Conte "Tutti in discussione, anch'io" 07:23 Rassegna stampa L'apertura del Corriere della Sera: "Meno tasse, più treni e buoni Internet: il piano per la UE"