Menù Notizie

Inter, Inzaghi: "Cosa ho detto all'intervallo? Che sarebbe stato semplice cambiarne 4 o 5"

di Marco Pieracci
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della gara pareggiata per 3-3 contro il Benfica: "Questa rimonta è un segnale, la squadra ha avuto una grande reazione dopo un primo tempo non buono. Non abbiamo approcciato bene il primo tempo contro una grande squadra come il Benfica, ci siamo detti che dovevamo coprire meglio il campo e con quel tiro di Barella potevamo anche vincere".

Perché questo approccio sbagliato?
"Questo non deve succedere, c'è stata scarsa concentrazione e lo abbiamo pagato. Poi ci si siamo rimessi a posto pareggiando meritatamente la gara".

Turnover indispensabile?
"Abbiamo cambiato tanto, con la possibilità di avere venti titolari. Devo cercare di utilizzarli tutti".

Cosa le è piaciuto di più?
"Sono soddisfatto della reazione del secondo tempo. Nel primo dovevamo fare tutti meglio, me compreso, ma so di poter contare su tutta la rosa".

Cosa ha detto alla squadra dopo il primo tempo?
"Che sarebbe stato semplice per me toglierne 4 o 5 ma in quel momento non era la soluzione perché erano tutti sottotono. Nel calcio basta un episodio, ho chiesto una determinazione diversa che si è vista".

Col Napoli sfida scudetto?
"Assolutamente, è una grande squadra campione d'Italia con merito che stasera ha avuto una partita difficoltosa come la nostra. Sarà una bellissima sfida, entrambe vorranno giocarla al meglio".

Altre notizie
Mercoledì 21 Febbraio 2024
16:53 Serie A Dybala: "Vittoria del Mondiale l'emozione più grande della mia carriera. E sul calcio arabo..." 16:49 Serie C Padova, tegola Palombi: lesione all'adduttore sinistro. Almeno tre settimane di stop 16:45 Serie A Il Milan prende in giro l'Inter e Kanye West: su TikTok la parata di VIP dal volto coperto 16:41 Calcio estero Barcellona, le casse piangono: LaLiga impone taglio di oltre 60 milioni sul monte ingaggi 16:37 Serie A Pioli prima di Rennes-Milan: "Kalulu e Tomori non ci saranno, vediamo per domenica"
16:36 Serie A Dybala giura fedeltà alla Roma. Ma non ha rinnovato (e ha la clausola da 13 milioni) 16:34 Calcio femminile Italia, Bonfantini: "Se siamo qui è anche merito di Gama. Venerdì sarà emozionante" 16:30 Altre Notizie Roma, Cucciari: "De Rossi normalizzatore, lo riconfermerei già adesso" 16:30 Serie A Monza, Franco: "Felici del campionato. Nessun interessamento della Salernitana per Mota" 16:26 Calcio estero Lite in Nazionale, Son chiede perdono per Lee: "Commettiamo tutti degli errori" 16:25 Serie A Arnautovic gode il suo momento d'oro: il riscatto da parte dell'Inter è già ufficiale 16:23 Serie A Inter, Lautaro: "Vittoria sull'Atletico ci dà un vantaggio, ma non è ancora fatta" 16:19 Serie C Tre sconfitte in altrettante gare. Bordini si gioca la Triestina nello scontro diretto col Vicenza 16:15 Serie A Dybala: "Il mio futuro è la prossima partita, ma gioco nella Roma e mi vedo con la Roma" 16:12 Calcio estero Caso Palhinha ancora di moda. Il proprietario del Fulham: "Considereremo offerte degne" 16:10 Serie A Atalanta, parla Ruggeri: "Bergamo è casa mia, spero di restare a lungo. Quanto è forte CDK" 16:08 Serie A Seggiolini rotti dai tifosi della Fiorentina al Castellani. L'Empoli non chiederà i danni ai viola 16:06 Serie A Cosa dovrebbe fare Daniele De Rossi per farsi confermare alla guida della Roma? 16:04 Calcio estero Eriksen fuori dal progetto Manchester United, per l'estate si scalda l'idea del ritorno all'Ajax 16:02 Serie C Il saluto di Rizzo al Catania: "Non è dispeso dall'infortunio. Grato per ogni momento vissuto" 16:00 Serie A "Col Feyenoord daremo tutto, e l'Olimpico...". Rivedi Cristante alla vigilia dell'Europa League 15:57 Serie C Atalanta sprecona, Renate mai domo. Il recupero della 23ª giornata di Serie C finisce 2-2 15:53 Serie A L'annuncio dell'entourage di Hamsik: "Un giorno arriverà il momento del ritorno a Napoli" 15:49 Serie B Venezia, Sverko: "Serie B imprevedibile, importante restare agganciati alla vetta" 15:45 Altre Notizie Inter, Impallomeni: "Questa squadra non ha più timore di nessuno" 15:45 Serie A 21 clean sheet in stagione per l'Inter, Sommer: "Il buon equilibrio è il nostro segreto" 15:41 Calcio estero Emre Can: "Non è un Borussia Dortmund a due facce, anche se non siamo sempre ottimi" 15:40 Serie A Il padre di Retegui: "Era tutto fatto all'Atletico Madrid. Poi abbiamo scelto il Genoa" 15:38 Serie A Pruzzo: "Primo tempo dell'Inter deludente. Poi si è ricordata di giocare un calcio veloce" 15:34 Serie B Ascoli, Zedadka: "Pari con la Cremonese utile per la fiducia. Posso dare molto al club"