Le ultime su SPAL-Roma: torna Dzeko, Ranieri gli affianca Schick

di Simone Lorini
Foto Articolo

Undici gare alla fine della stagione, ogni punto conta e anche tra SPAL e Roma, terzo anticipo del 28° turno di Serie A 2018/19, in palio c'è un successo che può contare molto. I giallorossi non possono permettersi passi falsi e fare tre punti contro gli estensi darebbe ulteriore pepe alla sfida in chiave Champions tra Inter e Milan di domenica. Per la SPAL, reduce dal ko proprio contro Spalletti, è però fondamentale allontanarsi dal Bologna, tornato a farsi sotto col successo del weekend scorso.

Tra gli estensi il dubbio è principalmente quello riguardante Manuel Lazzari: Semplici non può permettersi di rischiare un nuovo infortunio per il suo esterno, ma dovrebbe essere in campo nella sfida alla Roma. Al fianco di Petagna dovrebbe esserci Floccari, al momento favorito su Paloschi e Antenucci.

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Bonifazi, Felipe; Lazzari, Kurtic, Missiroli, Murgia, Fares; Floccari, Petagna
Allenatore: Semplici.

Nella Roma tornano Fazio e Dzeko, ma i problemi per Ranieri rimangono molti: Zaniolo per esempio è convocato ma non al top, potrebbe essere risparmiato a Ferrara, anche se le alternative non solo poi molte. L'ipotesi su cui lavora Ranieri è un 4-4-2 con Schick e Dzeko assieme in campo, mentre sugli esterni andrebbero Kluivert ed El Shaarawy.

ROMA (4-4-2): Olsen; Karsdorp, Marcano, Fazio, Santon; Kluivert, Cristante, Nzonzi, El Shaarawy; Dzeko, Schick.
Allenatore: Ranieri.


Altre notizie
Venerdì 24 Maggio 2019