Menù Notizie

Hellas, Paro: "Risultato giusto. Abbiamo perso giocatori importanti che vanno sostituiti"

di Luca Chiarini
Foto Articolo

Finisce in parità l'esordio stagionale dell'Hellas Verona: zero a zero il risultato finale del saturday night contro la Roma. Matteo Paro, questa sera in panchina al posto dello squalificato Juric, ha analizzato i temi del match in conferenza stampa. Di seguito tutte le sue dichiarazioni: "Sono veramente contento perché i ragazzi hanno fatto una partita in crescita. All'inizio la Roma ci ha messo in difficoltà, perché noi cercavamo di pressare e loro hanno giocatori forti tecnicamente. Poi abbiamo aumentato l'intensità e abbiamo preso campo. Sono contento perché ragazzi come Danzi non giocavano da tantissimo tempo, e oggi hanno affrontato grandi campioni, reggendo il confronto. Cetin lo scorso anno aveva giocato poco e lavora da poco con noi: calarsi subito in una realtà nuova e affrontare così una grande squadra è importante".

Siete un cantiere aperto. Cosa vi aspettate dal mercato? Quanto ci vorrà per vedere il vero Verona?
"Non so quanto ci vorrà. La società sa che affrontare la Serie A non è semplice, per fare una stagione di livello c'è bisogno di certi giocatori, perché abbiamo perso pedine importanti. C'è ancora tempo per ultimare il mercato, noi cerchiamo di lavorare con i giocatori che abbiamo. Stasera abbiamo dimostrato di avere una mentalità importante, non era semplice preparare i giocatori ad affrontare una partita contro una grande".

C'è qualche rimpianto?
"È stata una partita aperta. Credo che alla fine il risultato sia giusto. Abbiamo creato tanto contro una grande squadra, ma i giocatori hanno disputato una gara di grande concentrazione".

Come spiega il cambiamento tra primo e secondo tempo?
"Non ci sono stato cambiamenti a livello tattico. Abbiamo aumentato quel cinque/dieci percento, i ragazzi hanno fatto un grande sforzo: questo ci ha permesso di farli giocare peggio, di conquistare qualche palla in più. Loro giocano come noi, quindi i duelli individuali erano fondamentali".

Cosa manca per ricreare il Verona dello scorso anno?
"Credo che il Verona dello scorso anno appartenga all'anno scorso. Abbiamo cambiato tanti giocatori, e ognuno ha le proprie caratteristiche. L'impronta deve essere la stessa, ma i giocatori che arriveranno avranno altre caratteristiche, quindi prepareremo altre cose. Abbiamo perso giocatori che sono andati in squadre importanti, vanno quindi sostituiti in maniera adeguata".

Altre notizie
Sabato 24 Ottobre 2020
14:00 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Cagliari-Crotone: Ounas o Sottil per una maglia da titolare 13:57 Serie A Atalanta-Sampdoria, le formazioni ufficiali: maxi-turnover per Gasperini. Out Keita e Adrien Silva 13:53 Serie A Spezia, Marchizza negativo ma niente Parma per lui. La ripresa sarà graduale 13:49 Serie A TMW - La leggenda portoghese Paulo Futre non ha dubbi: "Real, riprenditi subito CR7 dalla Juve" 13:45 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Genoa-Inter: Hakimi torna a disposizione di Conte
13:42 Serie C UFFICIALE: Arezzo, tesserato l'esperto difensore Cherubin 13:42 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Tutte le ultime sul 5° turno di A, LIVE! Lazio senza Milinkovic-Savic 13:40 Serie A LIVE TMW - Juventus, Pirlo presenta la sfida con l’Hellas Verona: alle 14 la conferenza stampa 13:38 Serie A Lazio-Bologna, i convocati di Inzaghi: fuori Milinkovic-Savic e Strakosha, torna Immobile 13:34 Serie A Crotone, Stroppa su Benali e Riviere: "Sono entrambi a disposizione" 13:30 Serie A TOP NEWS ore 13 - Pjanic su Dzeko: "È stato vicinissimo alla Juve". Napoli, Gattuso rinnova 13:27 Serie C Ghirelli: "La trattativa con Sky è un obiettivo della Lega Pro" 13:23 Serie A Emergenza Covid-19, Marino: "Sarebbe giusto allargare il tetto alle rose" 13:19 Calcio estero Sporting CP, Vietto verso l'Arabia Saudita: l'Al Hilal gli offre 12 milioni in tre stagioni 13:17 Le Statistiche Gasperini in difficoltà con Ranieri che quando vede nerazzurro... 13:15 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Lazio-Bologna: dubbio Correa/Muriqi per affiancare Immobile 13:15 Serie A LIVE TMW - Cagliari, Di Francesco: "Dobbiamo migliorare in fase difensiva e palleggio. Godin è pronto" 13:11 Calcio estero Luka Romero, il 15enne conteso da Argentina e Spagna: in settimana sceglierà la sua nazionale 13:08 Serie A FOTO - Atalanta, striscione dei tifosi nerazzurri per Ilicic: "Bentornato Josip" 13:04 Serie B Virtus Entella, il club precisa: "Nessun nuovo positivo da lunedì scorso" 13:04 Calcio estero PSG, nuovo caso di Covid-19: si tratta di un calciatore ed è già in isolamento 13:02 Le Statistiche Atalanta, la conferma della cooperativa del gol. La Samp a Bergamo però... 13:00 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Atalanta-Sampdoria: Gomez dietro Ilicic e Lammers 12:56 Altre Notizie Bellinazzo: "L'avvento del Covid-19 ha spazzato via le certezze della Juve. CR7 costa caro" 12:52 Le Statistiche 41 anni precisi senza sussulti del Vicenza a Ferrara. E la Spal ha già... 12:49 Serie A Premier Conte: "In arrivo settimane complesse. Proteggere la salute per proteggere l'economia" 12:46 Altre Notizie LIVE TMW - Coronavirus, Hakimi-Young e McKennie negativi. Rinviata Entella-Venezia 12:45 Serie A Inter, il ruggito di Hakimi: "Sono tornato". Il marocchino a disposizione con il Genoa 12:42 Calcio femminile Italia femminile, una calciatrice positiva al Covid-19: in serata nuovi test per il gruppo 12:38 Le Statistiche Il Frosinone ha chiuso a chiave la porta. Ma a Pescara una sola gioia