Menù Notizie

Gladbach-Man City 0-2, le pagelle: Cancelo, pennellate d'autore. Plea e Stindl non vedono palloni

di Gaetano Mocciaro
Foto Articolo

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (pagelle a cura di Antonio Trupo)
Sommer 6 - Nessuna colpa in occasione dei gol messi a segno dagli avversari. Mette in mostra una discreta tecnica nell'impostazione dal basso.
Elvedi 5 - Si perde completamente Bernardo Silva in occasione del gol del vantaggio. Si riscatta parzialmente con un intervento decisivo su G.Jesus ad inizio ripresa, ma lo stesso brasiliano lo brucia in occasione del secondo gol.
Zakaria 5.5 - In fase di costruzione si spinge sulla linea di centrocampo per permettere l'impostazione ai piedi educati di Kramer. Grande fisicità in mezzo al campo ma pecca quasi sempre nell'ultimo passaggio.
Ginter 6 - Sempre ben posizionato, sbroglia più volte situazioni potenzialmente pericolose al centro dell'area di rigore. Senza dubbi il migliore nel terzetto difensivo dei tedeschi.
Lainer 6.5 - Lascia troppo spazio a Cancelo in occasione del cross che porta al vantaggio degli avversari ma è uno dei pochi a creare scompiglio nella difesa avversaria con i suoi continui movimenti a tagliare il rettangolo verde. (Dal 64' Lazaro 6 - Buoni movimenti sfruttando gli spazi lasciati dal City dopo il doppio vantaggio ma non ha mai la possibilità di incidere).
Neuhaus 5.5 - Abile a creare densità in mezzo al campo, si rende protagonista di alcuni buoni interventi in ripiegamento. Timido in fase di costruzione, raramente prova la giocata in avanti.
Kramer 6 - Chiamato ad abbassarsi quasi sulla linea di porta per provare ad impostare la manovra, gestisce in maniera efficace la sfera. L'atteggiamento della squadra lo penalizza, i compagni gli offrono davvero pochissime tracce in avanti da percorrere.
Hofmann 5.5 - Impalpabile, specie nella metà campo avversaria, dove sarebbe chiamato a fare la differenza con le sue giocate. Sul finale avrebbe il merito di guadagnarsi un calcio di rigore, ma la squadra arbitrale sonnecchia. (Dall' 87 Wolf sv).
Bensebaini 5 - Troppo precipitoso nelle giocate, solo una dormita di Gabriel Jesus evita il secondo gol degli avversari dopo un retropassaggio sciagurato verso il proprio portiere.
Pléa 5 - Partita complicata per l'attaccante francese. Riceve pochissimi palloni, vero, ma non ha neanche la forza di difendere la sfera spalle alla porta per provare a far salire la squadra. (Dal 64' Thuram 5,5 - Francamente complicato cambiare le sorti del match dopo aver subito il raddoppio pochi attimi dal suo ingresso. Non ha un pallone giocabile).
Stindl 5 - Cestina una delle poche ripartenze imbastite dai suoi ignorando Lainer ben posizionato sulla sinistra. Pecca di lucidità sbagliando la scelta della giocata, sfiancato dallo sforzo profuso in fase di non possesso. (Dal 74' Embolo sv).
Allenatore Marco Rose 5 - Forse troppo tardivi i cambi con cui prova a scuotere il tepore offensivo dei suoi ragazzi. Il karma lo punisce con l'immediato gol del raddoppio inglese che, di fatto, decreta la fine anticipata della partita. Ribaltare la qualificazione con questo atteggiamento sarà davvero dura.
- - -

MANCHESTER CITY (pagelle a cura di Gaetano Mocciaro)
Ederson 6.5 - Serata tranquilla fino ai minuti di recupero quando anche lui ha la possibilità di contribuire al successo con una parata su Wolf.
Walker 7- Ara la fascia destra e dà un contributo importante alla manovra. Notevole anche nei contrasti.
Ruben Dias 7 - Regista aggiunto. È il giocatore che tocca più palloni (132) e non ne sbaglia quasi nessuno. In più annulla qualsiasi velleità avversaria.
Laporte 7 - Nella clamorosa striscia vincente del City lui ha un ruolo marginale, essendo finito dietro nelle gerarchie di Guardiola. Ha l'occasione questa sera per conquistare punti e ci riesce piuttosto bene, rendendo inoffensivo l'attacco tedesco.
Joao Cancelo 7.5 - La sua crescita al Manchester City è esponenziale. Disegna due traversoni che portano ad altrettante reti. Con la collaborazione dei difensori del Gladbach che non riescono a prendergli le misure, il portoghese ringrazia e fa vedere in Eurovisione cosa può fare col suo destro delicato.
Gundogan 7 - Fondamentale in fase di contenimento: pressa costantemente inducendo all'errore gli avversari. In uno di essi Bensebaini consegna un pallone a Gabriel Jesus che poteva essere letale.
Rodri 6.5 - Detta i tempi della squadra e lo fa come al solito con grande ordine e precisione. Pasticcia nel finale quasi causando l'1-2.
Foden 6 - Qualche buon inserimento non accompagnato da altrettanta precisione. (Dall'80' Ferran Torres sv).
Sterling 5.5 - Nel primo tempo è quello che fa più casino nell'area avversaria, ma è più fumo che arrosto perché nei fatti non tira mai in porta. (Dal 69' Mahrez 5.5 - Spreca un paio di occasioni che possono chiudere definitivamente la qualificazione).
Gabriel Jesus 6.5 - Ha il merito, non da poco, di chiudere la contesa con un colpo di grande opportunista dell'area di rigore. Basta e avanza per cancellare buona parte di partita al di sotto degli standard e un'occasione da gol sprecata in modo fantozziano. (Dall'80' Aguero sv).
Bernardo Silva 7.5 - Dall'alto del suo metro e 73 centimetri prende il tempo a Elvedi e incorna per lo 0-1. Non contento sempre di testa sforna l'assist per il raddoppio. La torre che non ti aspetti.
Allenatore Pep Guardiola 7 - Riesce a fare esattamente la partita che voleva. Il piglio dell'incontro sin dall'inizio, un controllo totale e una difesa che non lascia passare nulla e non a caso non incassa reti in Champions da 616 minuti. 19°successo consecutivo per il suo City, una macchina a oggi perfetta.

Altre notizie
Martedì 13 Aprile 2021
15:12 Calcio estero Real Madrid, Vazquez in scadenza di contratto. Il Bayern fa sul serio nonostante il crociato ko 15:08 Serie A Bologna, Mihajlovic e l'incontro con Saputo: i piani di mercato per andare avanti insieme 15:06 Altre Notizie TMW RADIO - Scarnecchia: "Roma, Champions complicata. Fonseca? Serve continuità" 15:06 Serie A Ronaldo gli disse no, ci pensano i compagni: l'Atalanta regala a Gosens una maglia di CR7 15:04 Serie B SPAL, Strefezza: "L'obiettivo resta la A diretta. Vorrei diventare una bandiera del club"
15:01 Altre Notizie TMW RADIO - Giordano: "Immobile a secco? E' solo un momento. Napoli ora convincente" 15:00 Serie A Sampdoria, Ferrero vuole rompere gli indugi: a giorni la proposta di rinnovo per Quagliarella 14:57 Calcio estero Paris Saint-Germain, 12 giorni di stop per Marquinhos. Il brasiliano si è infortunato a Monaco 14:56 Altre Notizie TMW RADIO - Cagni: "Juve, Pirlo non ha dimostrato nulla. Roma, deluso da Fonseca" 14:53 Serie A Sainz: "A John Elkann dico che è fortunato ad avere CR7. La Ferrari tornerà a vincere" 14:51 Calcio estero Liverpool, Klopp in vista del Real Madrid: "Dopo il 3-1 dell'andata non abbiamo niente da perdere" 14:49 Serie C Una stagione, 59 squadre e 96 allenatori: i numeri di una Serie C senza programmazione 14:46 Serie A Dal Belgio: Atalanta in contatto con l'entourage del centravanti Emmanuel Dennis 14:45 Serie A Milan, possibile addio per Krunic: il centrocampista cercherà più spazio altrove 14:42 Calcio estero Borussia Dormund, Terzic: "Possiamo tenere testa alle grandi d'Europa. Sancho out col City" 14:38 Serie A Rinvio Lazio-Torino, l'avvocato del Tas di Losanna: "I granata possono dormire sonni tranquilli" 14:36 Serie A Il gol fantasma di Ronaldo costa il posto al guardalinee: Makkelie rompe con Diks 14:36 Serie A TMW - Leeds United, contatti per Omar Colley. Che ora ha il permesso di lavoro 14:34 Serie B FOCUS TMW - Serie B, la classifica del girone di ritorno. Reggina seconda. Exploit Ascoli 14:30 Serie A Juve, quante sirene dalla Premier per Dybala. Il Chelsea lo punta, occhio a Manchester 14:27 Calcio estero Il Manchester United di riprova, in estate nuovo assalto a Jadon Sancho 14:23 Serie A Torino, l'agente di Rodriguez: "Nicola è poco esperto e non capisce le sue qualità" 14:22 Serie A Gasperini rischia la finale di Coppa Italia! Il procuratore antidoping chiede 20 giorni di squalifica 14:21 Serie A Milan, Vlahovic primo nome per l'attacco. Senza rinnovo può lasciare la Fiorentina per 60 mln 14:19 Serie B Brescia, nota del club: tamponi negativi per tutto il gruppo squadra dopo il match col Pescara 14:15 Serie A Roma, per la porta del futuro spunta il nome di Vandervoordt. Piace anche al Milan 14:11 Calcio estero Kayky al Manchester City, come è possibile con la Brexit? Sarà fatta un'eccezione: la spiegazione 14:10 Serie A TMW - Lazio, presentato il ricorso per il caso tamponi. Si punta alla riduzione delle inibizioni 14:08 Serie A Sampdoria, Ranieri ha deciso: addio a fine stagione anche in caso di proposta di rinnovo 14:06 Altre Notizie Torino, Lyanco e Singo sono rientrati in gruppo: intera seduta con il resto dei compagni