Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Il ct della Nigeria incorona Victor Osimhen: "Napoli, è lui il vostro Drogba"

di Giacomo Iacobellis
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Napoli di mister Spalletti ha già la sua bandiera: Victor Osimhen. L'attaccante nigeriano, dopo una partenza deludente in campionato, si è caricato sulle spalle la squadra azzurra nel debutto in Europa League contro il Leicester. Due reti e una prestazione da leader, che in queste ore hanno scomodato paragoni illustri e titoli internazionali.

Per commentare il gran rendimento del bomber classe 1998, TuttoMercatoWeb.com ha intervistato in esclusiva proprio il suo commissario tecnico: Gernot Rohr, allenatore della Nazionale nigeriana dal lontano 2016.

Rohr, Osimhen è già sul tetto dei bomber?
"Attualmente Victor è uno dei migliori attaccanti d'Europa, ma non ancora del mondo. Osimhen è giovane, ambizioso e molto motivato. Penso che abbia le carte in regola per diventare un grandissimo attaccante, uno dei migliori in assoluto. Ma deve ancora crescere...".

Qual è il suo bilancio con la Nazionale nigeriana?
"Siamo molto contenti di lui. Osimhen ha fatto tutta la trafila delle rappresentative giovanili, arrivando già a segnare gol importanti con la Nazionale maggiore nonostante la sua giovane età. Il nostro attacco è sicuramente in buone mani, anche grazie a Victor".

La sua prima annata al Napoli è stata però ben al di sotto delle aspettative: 30 presenze, 10 reti e qualche atteggiamento rivedibile.
"Sono convinto che avrà fatto tesoro della passata stagione per migliorare e crescere, tanto come uomo quanto come professionista. Questa stagione, detto in altre parole, sarà meglio della precedente. Mi riferisco sia al Napoli sia alla Nigeria, Osimhen sarà protagonista a suon di gol pesanti e decisivi proprio come a Leicester".

Lei lo conosce bene e ne ha seguito giorno dopo giorno il percorso di crescita... Quale grande centravanti le ricorda Victor Osimhen?
"Osimhen può diventare il nuovo Drogba, non ho dubbi su questo. Victor ha tante qualità che ricordano quelle della leggenda ivoriana Didier, speriamo che possa ripercorrerne i passi a livello di club e di Nazionale".

Anche perché sarà difficile altrimenti confermare sul campo l'etichetta di acquisto più costoso della storia del Napoli...
"Un attaccante che segna tanti gol è sempre costoso, conosciamo tutti il mercato. Il discorso oggi vale per Osimhen, così come in passato valeva per Drogba e tanti altri".

Chiosa su un altro attaccante nigeriano che milita in Serie A: Nwanko Simy.
"Simy è un altro giocatore al centro del nostro scouting, ma nella rosa della Nigeria abbiamo tanti attaccanti di alto profilo. C'è una grande competizione nel ruolo di centravanti e non sarà quindi facile per lui ritagliarsi spazio. In ogni caso, ne approfitto per mandare un grosso in bocca al lupo per questa stagione a Osimhen col Napoli e a Simy con la Salernitana!".

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Domenica 4 Dicembre 2022
20:15 Qatar 2022 Mbappé ancora MVP, questa volta parla: "Nulla contro i giornalisti. E la multa la pago io" 20:11 Qatar 2022 Problemi familiari per Sterling: ha lasciato il ritiro dell'Inghilterra in Qatar 20:08 Qatar 2022 Una vita da sottovalutato: scartato da ragazzo, Giroud supera Henry. L'esultanza è un omaggio 20:04 Serie B Serie B, Brunori inguaia il Benevento: Palermo corsaro al Vigorito e a +3 sulla zona play-out 20:00 Qatar 2022 Giroud supera Henry: "Era il mio sogno da bambino. Ora voglio far vincere la Francia"
19:57 Calcio estero Borussia Dortmund, non c'è solo il City su Bellingham. Anche il PSG sul talento inglese 19:53 Qatar 2022 Aliou Cissé guida il Senegal dalla panchina con l'Inghilterra: ha superato l'influenza 19:49 Serie B Reggina, Menez: "Inzaghi mi ha ridato voglia di correre e sudato, cosa che avevo perso" 19:45 Serie A TMW - Hellas Verona, contatti con la Salernitana per lo scambio di prestiti Djuric-Bonazzoli 19:42 Calcio estero Uruguay, Marcelo Bielsa possibile successore di Diego Alonso in panchina 19:38 Qatar 2022 Francia ai quarti, RMC Sport esalta Giroud: "Dalle critiche all'eternità, Olivier è inaffondabile" 19:34 Serie C Serie C, i risultati delle 17.30: al Crotone basta Awua, il Giugliano batte al fotofinish il Foggia 19:30 Serie A Il talento americano Musah saluta il Qatar da protagonista: l'Inter non smette di seguirlo 19:27 Calcio estero Tottenham, ritorno in patria per Lucas Moura? Il Flamengo ha chiesto informazioni 19:23 Qatar 2022 Francia, Koundé: "Vittoria meritata. Ora ci riposiamo guardando Inghilterra-Senegal" 19:19 Serie B Modena, Poli: "Emozionante vincere il derby, ma ora non dobbiamo fermarci" 19:15 Serie A Cremonese, Radu è già in uscita: a gennaio può trasferirsi in prestito al Saint-Etienne 19:12 Calcio estero Manchester United, Rashford può partire a gennaio: c'è il Real Madrid sull'attaccante 19:08 Serie A Inter, i giocatori partiti per Malta: Lukaku e Correa out, tanti Primavera per Inzaghi 19:04 Serie B Bari, Mignani: "Concesso nulla al Pisa, peccato non aver vinto ma sono soddisfatto" 19:00 Qatar 2022 Polonia, Michniewicz: "Peccato per l'occasione di Zielinski, poteva cambiare la partita" 18:58 Qatar 2022 Buone notizie per il Brasile: Neymar si è allenato con il resto della squadra 18:54 Qatar 2022 Inghilterra-Senegal, le formazioni ufficiali: Henderson al posto di Sterling, africani col 4-2-3-1 18:51 Qatar 2022 Inghilterra o Senegal per la Francia? Rabiot: "È indifferente, siamo pronti a sfidare chiunque" 18:49 Serie B Frosinone, Grosso: "Ottima gara, il pareggio è stato strameritato" 18:47 Serie B TMW - Genoa, Blessin: "Solo da gruppo unito usciremo da questa situazione. Serve più cinismo" 18:45 Qatar 2022 Lewandowski, secondo gol mondiale senza lacrime: ciabattata su rigore, non sbaglia il replay 18:44 Serie B TMW - Reggina, Inzaghi: "Facile dire che siamo da Serie A, ma è frutto del lavoro fatto" 18:42 Qatar 2022 Inghilterra, Sterling out contro il Senegal per motivi familiari 18:38 Qatar 2022 Francia, Deschamps: "Non è stato facile, poi c'è Mbappé che può risolvere molti problemi"