Empoli-Torino 1-0 al 45', il gol di Acquah regala la speranza ai toscani

di Daniel Uccellieri
Foto Articolo

Si è da poco concluso il primo tempo di Empoli-Torino. Al termine dei primi 45 minuti l'Empoli conduce 1-0 grazie alla rete di Acquah.

DOMINIO DEI TOSCANI NEL PRIMO TEMPO - L'Empoli deve assolutamente vincere per mantenere vivo il sogno salvezza. La squadra di Andreazzoli entra in campo decisamente meglio rispetto al Torino, con Caputo e compagni che fin da subito tengono in mano il pallino del gioco. L'Empoli gioca bene, ma la difesa del Torino dimostra ancora una volta di essere difficile da superare. Sirigu è sicuro, Izzo si conferma ad alti livelli. Serve un episodio per sbloccare la gara, che arriva al minuto numero 27.

LA SBLOCCA L'EX ACQUAH - Ola Aina sbaglia in fase di disimpegno e regala il pallone a Traoré: il centrocampista dell'Empoli serve l'ex Acquah che prova a servire un compagno al centro dell'area. Il ghanese tocca male, ne esce fuori un tiro insidioso che prende in controtempo Sirigu e finisce sul fondo della rete.

SI SVEGLIA BELOTTI - Il Torino, che fino al gol dell'Empoli non aveva neanche tirato in porta una volta, si sveglia e cerca il gol del pareggio con il suo uomo migliore. Belotti, su assist di De Silvestri, si coordina e calcia in acrobazia, trovando la super risposta di Dragovski. Qualche secondo più tardi il Gallo stacca bene di testa ed il pallone finisce fuori di pochissimo. Il primo tempo finisce con un brivido per il Toro, con Nkoulou che in scivolata toglie il pallone all'ultimo secondo a Caputo.


Altre notizie
Martedì 25 Giugno 2019