Menù Notizie

De Rossi: "La mia carriera andrà avanti se starò bene a lungo termine"

di Raimondo De Magistris
Foto Articolo

Ai microfoni di 'Sky', il capitano della Roma Daniele De Rossi ha rilasciato una intervista alla vigilia della sfida contro il Porto, gara valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League: "Quali certezze abbiamo? Siamo forti, con un idea precisa di gioco. Ci portiamo dietro anche dei ricordi, ad esempio l'anno scorso, dopo momenti altalenanti, ci siamo dimostrati una squadra più forte di quello che credevamo di essere proprio nella fase finale della Champions. Un buon auspicio lo possiamo trarre da questo ricordo. Pericolosità del Porto? Il Porto è una squadra forte, l'allenatore è bravo e sono abituati a giocare queste partite, in più giocano insieme da tanti anni. Sarà una partita difficile ma equilibrata, entrambe le squadre si equivalgono. Siamo elettrizzati di giocare questa partita, ma sappiamo che sarà veramente difficile. Kolarov? Tendo sempre a difendere i miei compagni quando lo meritano, e Kolarov lo merita, fermo restando che non si può rispondere ai tifosi sempre, bisogna valutare che ogni tanto bisogna girarsi dall'altra parte e fare finta di niente. Questo lui lo sa, i tifosi hanno in campo un giocatore veramente attaccato alla sua professione, che stringe i denti quando bisogna stringerli. È un campione, ha delle qualità incredibili, ma a livello umano è uno di quei ragazzi da cui io vorrei essere sempre rappresentato. Lo dico non perché Kolarov è amico mio, ma perché è la verità. Non direi queste parole se non fosse così. Le mie condizioni fisiche? Non ho mai avuto un infortunio grave e lungo, questo è un bene. Se starò bene a lungo termine non vedo perché non debba continuare, le mie prestazioni sono in linea con quelle dei miei compagni, in questa squadra ci posso ancora stare, a patto che io non mi trascini in campo come ho sempre detto".


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
03:30 Serie A Coppa Italia, gli accoppiamenti del quarto turno: c'è Sampdoria-Cagliari 03:00 Serie A FOCUS TMW - Da Ben Yedder a Koscielny: tutti gli acquisti ufficiali in Ligue 1 02:30 Serie A FOCUS TMW - Da Perisic a Hummels: gli acquisti già ufficiali in Bundesliga 02:00 Serie A FOCUS TMW - Da Hazard a Griezmann: tutti gli acquisti già ufficiali in Liga 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto 00:56 Europa Saint-Etienne, Printant: "C'è delusione per non aver vinto" 00:51 Serie A Fiorentina, Montiel: "Mi ispro a Ozil. Sto lavorando per migliorare" 00:47 Europa Leicester City, Adrien Silva e Slimani fuori dal progetto: sono in uscita 00:42 Europa Monaco, Jardim: "Il VAR ci ha penalizzato, troppi giocatori nuovi" 00:37 Serie C Cesena, Maddaloni: "Pari col Milan ci ha dato fiducia e morale"
00:32 Serie A Fiorentina, Vlahovic: "Non dimenticherò mai il primo gol ufficiale" 00:29 Serie A Verona, Veloso: "Una lezione che deve servire per il nostro obiettivo" 00:28 Calcio femminile Milan Femminile, Ganz: "Giocato bene contro lo Zurigo per 80 minuti" 00:26 Serie A Bologna, Tomiyasu: "Posso fare meglio, imparerò presto la lingua" 00:25 Serie A Hellas Verona, Juric: "Nella ripresa calo e poca cattiveria" 00:23 Europa Tottenham, no di Eriksen al rinnovo: vuole andare via a zero 00:22 Serie A Cagliari, Maran: "Grande personalità. Complimenti a Pinna" 00:19 Serie A Napoli, se Icardi dice no pronto il piano B: Llorente dietro Milik 00:18 Serie A Juventus, a lasciare i bianconeri dovrebbe essere Emre Can 00:18 Europa Hoffenheim, Schreuder ammette: "Vittoria Eintracht meritata" 00:15 Serie A Sampdoria, per la porta si tratta il classe '90 Seculin 00:13 Serie A Inter, Borja Valero: "Si continua a lavorare in vista dell'esordio" 00:12 Altre Notizie Fiorentina, si ferma Lirola: è a rischio per l'esordio contro il Napoli 00:10 Serie A Udinese, Tudor: "Il mercato? Manca qualcosa a livello numerico" 00:09 Europa Nizza, Vieira: "Gruppo eccezionale, col Nimes una vittoria di carattere" 00:05 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Voglio qualità nel pacchetto avanzato" 00:04 Calcio femminile Juventus Women, trauma distorsivo al piede sinistro per Bonansea 00:00 A tu per tu ...con Lupo 00:00 Accadde Oggi... 19 agosto 2001, la Roma batte la Fiorentina e conquista la Supercoppa Italiana 00:00 Editoriale E se Demiral valesse più di De Ligt? 14 giorni alla fine e come sempre i botti arriveranno nelle ultime ore. Inter, ecco il colpo da scudetto… Benevento, Inzaghi non dà garanzie. Cremonese, Monza e Bari: la stagione della vita