Menù Notizie

Le pagelle della Costa d'Avorio - Kessié prova da leader, male Bony

di Antonino Sergi
Foto Articolo

Gbohouo 6,5 - Se la Costa d'Avorio arriva a giocarsi i quarti di finale fino ai calci di rigore è anche grazie alle parate del suo portiere, salvato dalla traversa sul rigore di Boundejah ma miracoloso sul colpo di testa di Slimani.

Bagayoko 6 - Il più in difficoltà della retroguardia ivoriana, benino in fase di spinta ma quando c'è da difendere commette qualche errore di troppo. Cresce a vista d'occhio nella ripresa, salva sulla linea un gol già fatto di Mahrez.

Traoré 6 - Sicuramente il migliore di una retroguardia che soffre sulle scorribande dell'Algeria, prova a tenere unito il reparto. Lavora bene quando c'è da colpire di testa, fisicamente battaglia con Bounedjah.

Kanon 5,5 - Fisico da corazziere, impeccabile nel gioco aereo ma vive attimi di confusione. Quando perde la bussola rischia di aprire spazi importanti per gli avanti algerini. Alza bandiera bianca nella ripresa per un problema fisico. (Dal 54' Comara 5,5 - Si prende un bel rischio nel finale quando affonda il tackle su Ounas concedendo una punizione al limite per l'Algeria).

Coulibaly 5 - Il terzino mancino della Costa d'Avorio è meno intraprendente rispetto al solito, ha da contenere Mahrez e ci riesce discretamente. Peccato sia tagliato fuori nell'occasione del gol di Feghouli.

Kessié 6,5 - Il centrocampista del Milan è il leader indiscusso del centrocampo sia dal punto di vista della qualità che della quantità, nei momenti di difficoltà prende in mano la formazione ivoriana con le sue uscite palle al piede.

Sangaré 5 - A sorpresa viene schierato dal primo minuto al posto dell'interessante Gbamin, fa rimpiangere il centrocampista del Mainz. Non fa valere il fisico, mai fastidioso per i palleggiatori dell'Algeria. (Dal 79' Gbamin 6 - Quanto è mancata la sua gamba in mezzo al campo, scelta a sorpresa di Kamara).

Serey Dié 6 - Prova di sacrificio e di sostanza, il capitano della Costa d'Avorio quando c'è da mettere il piede non si tira di certo indietro. Uno dei più positivi tra le fila della squadra di Kamara. Peccato per l'errore dal dischetto nella lotteria dei rigori.

Zaha 6 - La giusta media tra un primo tempo da cinque e una ripresa da sette, troppo nervoso in avvio. Prova a rendersi pericoloso ma si scontra con Bensebaini, cambia marcia nel secondo tempo avviando l'azione della rete di Kodjia. (Dal 94' Cornet 6 - Entra bene in partita seminando il panico in accelerazione, glaciale anche dal dischetto).

Kodjia 7 - Tieni in piedi l'attacco della Costa d'Avorio, fa a spallate con i rocciosi centrali dell'Algeria e specie con Benlamri. Nel secondo tempo mette la firma, la seconda ed ultima della sua Coppa d'Africa con una grande azione personale. (Dal 96' Bony 5 - Non entra bene in partita, fatica e poi dal dischetto fallisce il primo rigore della serie).

Gradel 6,5 - Nei primi quarantacinque minuti è il migliore in campo della Costa d'Avorio, si sbatte su tutto il fronte offensivo per creare pericoli. In avvio colpisce un clamoroso palo con un tiro a giro, mantiene buoni standard per tutto il corso della sfida.


Altre notizie
Lunedì 22 Luglio 2019
18:30 Serie A I tre innesti del Milan: 46 milioni per Krunic, Bennacer e Theo 18:27 Serie B Perugia, Capradossi obiettivo per la difesa. C'è da sfidare lo Spezia 18:27 Serie C LIVE TMW - Serie C, tutte le ufficialità: Imolese, arriva Padovan 18:24 Europa West Ham, pronto l'assalto al laterale del Monaco Djibril Sidibé 18:21 Serie A Coppa Italia, possibile Udinese-Bologna al IV° turno. Juve agli ottavi 18:18 Serie A TMW - SPAL, c’è l’idea Giaccherini per il centrocampo 18:15 Serie A Gonzalo Higuain, protagonista con gol. Ma i bagagli sempre in mano 18:12 Serie C Padova, Andelkovic spalma e rinnova. Ora tocca ad altri tre 18:09 Serie D Da Mirri a cinesi e angolo-emiratiani. Tutte le ipotesi per il Palermo 18:06 Serie A Coppa Italia, Parma contro formazioni di B e C. Roma interessata
18:03 Serie A ESCLUSIVA TMW - Albertosi: "Milan, cedo Gigio per poi comprare. Reina in porta" 18:01 Calcio femminile LIVE TMW - Serie A femminile, le news di mercato: le gemelle Dubcova in Emilia 18:00 Serie A TOP NEWS Ore 17 - Milan, ecco Bennacer. Roma, Diawara si presenta 17:57 Europa UFFICIALE: Borussia M'Gladbach, dal Guingamp arriva Thuram 17:54 Serie C TMW - Vicenza, Sansone e Strambelli per l'attacco. Il punto della situazione 17:51 Serie A Coppa Italia, Genoa contro squadre di B e C. Torino alla finestra 17:48 Serie C TMW - Alessandria occhi puntati su De Falco della Reggina 17:45 Serie A TMW - Thorsby: "Heerenveen, sei mesi da dimenticare. Ora solo la Samp" 17:42 Serie B TMW - Catania, Monaco più lontano. Possibile permanenza a Perugia 17:39 Europa Real Madrid, obiettivo Pogba: pronto un piano per arrivare al francese 17:36 Serie A Coppa Italia, possibile SPAL-Lecce al IV° turno. Milan agli ottavi 17:33 Serie C TMW - Sicula Leonzio, salta l'arrivo di Ungaro dalla Reggina 17:30 Serie A Roma, tempi stretti per Alderweireld: giovedì scadrà la clausola da 27mln 17:27 Serie B Pisa, D'Angelo: "Sono ottimista, lavoro con un gruppo granitico" 17:24 Serie A Inter, Marotta: "In simbiosi con Conte" 17:21 Serie A Coppa Italia, possibile Cagliari-Samp al IV° turno. Inter alla finestra 17:18 Europa Bayern, smentite le voci su Alaba: nessun contatto con il Barcellona 17:17 Serie A TMW RADIO - Ora Stadio Aperto su Higuain: segna ma resta in uscita 17:16 Altre Notizie Sabatini legge Pasolini in uno spettacolo per i 110 anni del Bologna 17:15 Serie A UFFICIALE: Bologna, Di Vaio nuovo responsabile scouting