Menù Notizie

Milan, c'è ottimismo per Zirkzee. Gazzetta: "Per lui può essere ideale restare in Italia"

di Paolo Lora Lamia
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Tutti pazzi per Joshua Zirkzee. L'attaccante del Bologna sarà uno dei nomi caldi del prossimo mercato estivo e ha già la fila di pretendenti. Piace infatti al Milan, al Bayern Monaco dove è già stato e a diverse squadre inglesi. I rossoneri però, rispetto alle rivali, sembrano avere una carta in più da giocarsi in fase di trattativa: il contesto italiano.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, per l'attaccante il passaggio dal Bologna al Milan sarebbe più naturale mentre il salto in Premier già a 22 anni potrebbe rivelarsi rischioso. Il diretto interessato deciderà il suo futuro prossimamente, ma vede di buon occhio la permanenza in Italia. Zirkzee obiettivo numero uno per l'attacco milanista, in una lista che comprende come alternative Benjamin Sesko del Lipsia, Santiago Gimenez del Feyenoord, Jonathan David del Lille e Viktor Gyökeres dello Sporting Lisbona.

Altre notizie
Mercoledì 17 Aprile 2024
10:10 Fantacalcio Fantacalcio, i peggiori attaccanti nelle ultime 5 giornate 10:08 Serie A Ranking UEFA, exploit Dortmund che entra in Top 10. Dove vi sono 2 italiane 10:06 Serie AFocus TMW Koopmeiners costa tra i 50 e i 60 milioni e ha un contratto fino al 2028: asta a giugno? 10:04 Serie C Pres. Avellino: "In caso di B, Sgarbi resterà. Pazienza e Perinetti? Per loro è presto" 10:00 Serie A Dopo Osimhen, il Napoli s'è portato avanti incontrando l'agente di David. Piace Sudakov
09:56 Calcio esteroVideo Rivedi Donnarumma: "Ci abbiamo sempre creduto. Le critiche? Ci scivolano addosso" 09:53 Serie A Pioli, 5 giorni per il futuro e l'ombra di Lopetegui: il basco ha già dato un ok di massima al Milan 09:48 Serie B Caso scommesse. Notificati avvisi a 4 giocatori tra Serie B e C; e nuove indagini su Coda 09:46 Le Statistiche Fra Aquile e Ducali 29 gol di riserva. E lo 0-0 manca da mezzo secolo… 09:45 Serie ATMW Perché Gasperini è la prima scelta del Napoli. Tutti i dettagli e cosa serve per l'accordo 09:42 Calcio esteroVideo Rivedi Capello: "Sorpreso dall'eliminazione dell'Atletico. Mbappé deve fare questo" 09:38 Serie A Roma, Lukaku vuole quota 300. Anche per convincere i Friedkin a riscattarlo dal Chelsea 09:34 Serie DEsclusiva TMW Imolese, Dall'Osso: "Mancati playoff? Niente sconfitta. Centrati gli altri obiettivi reali" 09:30 La Giovane Italia Quieto incanta in Primavera: Inzaghi lo monitora per la prossima stagione 09:30 Serie A Pioli divide: contro la Roma si gioca il futuro. La Coppa porterebbe oltre 30 milioni 09:27 Calcio esteroVideo Raphinha illude ma il Barça crolla dopo il rosso ad Araujo: 1-4 col PSG, L. Enrique in semifinale 09:23 Serie A L'Hellas Verona scopre Noslin, l'ex rider di Subway salvato da un consiglio di Sneijder 09:19 Serie CTMW Pontedera ai Playoff, Guidi protagonista: "Rifarei tutto, anche i chilometri in motorino" 09:15 Serie A Napoli, per Meret è scattata l'opzione di rinnovo automatico. Ma il futuro è un rebus 09:12 Calcio esteroVideo Simeone fuori, in semifinale va il Borussia Dortmund: gli highlights del 4-2 all'Atletico 09:12 Serie A L'Italia avrà la 5ª squadra in Champions? Ci siamo quasi. Il Dortmund fa sorridere la Germania 09:08 Serie A Quasi 80 gol in 4 anni al Lille: numeri e caratteristiche di David, primo obiettivo del Napoli 09:04 Serie BFocus TMW Serie B, i migliori in ogni reparto (e non solo) dopo 33 giornate di campionato 09:00 Serie A Salernitana, dubbi sul futuro societario: tre ipotesi e i motivi del ridimensionamento 09:00 Serie A Ultimi mesi all'Udinese? Nehuen Perez: "Darò tutto fino all'ultimo giorno qui" 08:58 Calcio estero Le aperture spagnole - Mbappé 'mata' il Barcellona, harakiri Atletico in Germania 08:53 Rassegna stampa Le aperture inglesi - Kane e Bellingham alla resa dei conti con Arsenal e Manchester City 08:48 Rassegna stampa Lazio, attacco da rifondare. Pedro, Luis Alberto e Immobile sono in bilico 08:45 Serie A Lazio, è sempre più emergenza: Tudor fa la conta per il Genoa 08:43 Rassegna stampa Cagliari, Viola rimugina: "Quel colpo di testa contro l'Inter sarebbe stata l'apoteosi"